il mio primo clistere

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

11 marzo 2009, 15:35

francys ha scritto:
davide32 ha scritto:... dopo aver lubrificato ano e beccuccio del clistere con sapone liquido ..
Se posso darti un consiglio, è meglio lubrificare con olio d'oliva opp aloe vera, il sapone (un po' tutti i saponi) sono aggressivi sulla pelle, figurati su parti così delicate come ano e altre parti interne.
Oltre all'aggressività, i componenti dei saponi sono di natura chimica, anche quelli che trovi in erboristeria, se consideri il fatto che hanno creato contraccettivi "cerotto" che con il solo assorbimento della pelle di quell'agente chimico la donna non rimane in cinta, figurati che potere assorbente he ha la pelle!! (....infatti questo contraccettivo non lo userò MAI!!!)
Proprio per questo motivo non utilizzo più il sapone e deodorante, utilizzo bicarbonato oppure pietra pomice con acqua corrente e mi trovo benissimo! (...piccola parentesi per le donne: utilizzando un po' di bicarbonato o pietra pomice come deodorante non ho + dolori al seno non associati al ciclo, so che deriva da questo perchè ho iniziato ad usarli da onnivora :wink: )
grazie 100o seguiro' il tuo consiglio...per quanto riguarda il lavaggio del corpo so che ce' una saponetta molto d'uttile ed ecologica mentre non riesco a trovare un dopobarba per pelle che faccia veramente bene ne conosci?
Rispondi
  • Informazione