Dopo i primi clisteri, voglia di piangere

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

12 aprile 2009, 10:52

E' una questione individuale. Ci sono memorie che possono anche non essere accessibili che contengono eventi che fanno scaturire emozioni e sensazioni per associazione e similarità.

Per esempio, non dico che questo sia il caso, è solo un esempio, una persona quando era un bambino molto piccolo può aver ricevuto un clistere mentre piangeva per il mal di pancia e può aver dimenticato quell'evento, che tuttavia energeticamente c'è in qualche angolo remoto della nostra memoria.

L'aver fatto il clistere dopo molto tempo può aver acceso emozioni contenute nell'evento precedente e quindi è possibile sentire il desiderio di piangere e altre sensazioni contenute nel precedente.

Una persona può quindi sentirsi confusa perchè le emozioni e sensazioni che sta manifestando non appartengono alla situazione presente.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

12 aprile 2009, 22:17

James ha scritto:Tra l'altro secondo me è un processo parallelo nel senso che il clistere è una catarsi dell'intestino, mentre il pianto è una catarsi dell'anima, se non hai un approccio dualistico (secondo me è inutile dividere e separare le parti dell'uomo ovviamente) puoi facilmente trovare un collegamento energetico tra le due cose.

Kisses

James
No per favore, non finiamo nel surreale! 8O
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

12 aprile 2009, 22:24

angioljna ha scritto:Penso di aver capito! Ma ora, come dovrei comportarmi?
Inoltre, devo continuare a fare clisteri ogni giorno? Non rischio di abituarmi e di non avere più lo stimolo ad evacuare?
I clisteri li fai finché ne hai bisogno.

L'idea che non ci sia poi lo stimolo ad evacuare è priva di fondamento.
Questa idea ha le sue radici nell'osservazione fatta dai medici ortodossi che vedevano che i pazienti, una volta dismesso il clistere, ritornavano ad essere stitici e avevano concluso che il clistere rendeva assuefatto l'intestino al suo uso.

Quello che non tenevano presente è che continuavano a mangiare i cibi che avevano reso necessario l'uso del clistere! :idea:

Quindi se fai i clisteri e conservi le corrette abitudini alimentari secondo il sistema di Ehret, arriverai a un punto che potrai evacuare naturalmente senza la necessità di clisteri.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

13 aprile 2009, 12:48

smetti pure, quando non hai più paura ricomincia, se vuoi.

Meglio fare le cose quando non si è turbati da emozioni negative. :wink:
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

17 aprile 2009, 12:10

angioljna ha scritto:Ciao, ho continuato a fare enteroclismi con acqua calda e limone fino ieri. Esattamente l'ultimo l'ho fatto alle 13 circa. Oggi no sono ancora andata di corpo, e la mia alimentazione da ieri è stata di sola frutta e verdura cruda e cotta.
La sera prendo il magnesio supremo.
Il mio intestino si è impigrito? Che devo fare?
e' normale che il tuo intestino sia pigro....quando cambi stile di alimentazione inserendo piu' fibra il corpo si disintossica e per tornare ad evacuare regolarmente occore che le nostre tubature siano disincrostate quindo piu' clisteri fai e piu' segui una dieta senza muco arriverai ad ottenere piu' evaquazioni regolari anch'io come tutti abbiamo lo stesso problema quando ci avviciniamo ad un cambiamento di alimentazione;io ho ordinato innerclean che aiuta a stimolare l'intestino cosi' finche ' nn saro' bello pulito mi aiutero ' con questo prodotto consigliato da ehret.
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

17 aprile 2009, 13:30

angioljna ha scritto:Cos'è? Puoi spiegarmi? Io prendo il magnesio supremo la sera, che aiuta la peristalsi
usa il tasto cerca e' un composto che aiuta ad andare di corpo e si compra nella farmacia romana...ce' una discussione in merito...spediscono
Rispondi
  • Informazione