stranezze notturne

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
massaggion
Newbie
Newbie
Messaggi: 44
Iscritto il: 7 novembre 2010, 5:00
Località:

Vado a dormire a mezzanotte circa, alle 3 e 15 mi sveglio con sensazione di dover andare in bagno, ma nulla, decido di fare un clistere con limone, mi girava un po di nausea. Dopo averlo fatto circa 1,5 litri sembra non succedere nulla, le prime 2 scariche acqua senza materiale, successivamente, materiale e sensazione di proiettili in uscita. Dopo mi viene sete e mi faccio spremuta di arancio e limone, sono le ,30 e non ho sonno, infatti scrivo. Adesso mi bevo un thè caldo. Quando mi sono alzato ero un po bianco ed avevo lingua bianca, adesso viso colorato.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Prova a ridurre la disintossicazione e vai a letto con l'idea che la dormita proseguirà senza intoppi.

Io mi alzo di notte per orinare e poi ritorno a letto e mi riaddormento all'istante.

Quello che ti succede è simile a quello che fanno diversi bulimici che stanno male, vanno in cucina mangiano qualcosa, il digiuno notturno si ferma, i fastidi passano e ritornano a dormire.

Passerà. :wink:
Kiefer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 252
Iscritto il: 14 gennaio 2009, 6:00
Località: prov. Trapani

Probabilmente le tossine che hai in circolo non ti fanno dormire. Può trattarsi di qualche sostanza eccitante come la caffeina? Anche a me è capitato stanotte durante un digiuno.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione