Clistere = disagio????

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Rispondi
mandolino
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 30 novembre 2010, 6:00
Località:

8 dicembre 2010, 19:14

Ciao a tutti,

è da una decina di giorni che ho cominciato la pratica dell'enteroclisma. Ne pratico uno o due di seguito (uso la sacca apposita presa in farmacia per 6 euro).

Devo dire che la fase di riempimento è un po' sgradevole. Risulta difficile anche trattenere i 2 litri.

La domanda è: esiste qualche tecnica particolare con cui va tutto liscio? Oppure è normale provare disagio, gonfiore e stimolo di evacuare subito.

Grazie in anticipo a tutti! :-)
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

8 dicembre 2010, 20:35

Ciao Mandolino. :D

Io faccio entrare circa metà sacchetta (un litro) nell'intestino, poi lo libero, riempio nuovamente la sacchetta (riportandola a due litri) nella seconda fase è più facile far entrare nell'intestino i due litri d'acqua.

Ciao

:D
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
ursamajor
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 519
Iscritto il: 16 settembre 2007, 6:00
Località: Rufina (FI)

8 dicembre 2010, 22:30

Normale che all'inizio sia così...è solo questione di pratica :wink:
"La nostra immaginazione è il solo limite che ci separa da quello che saremo in grado di ottenere in futuro"
"Get out of cooked food as soon as possible…why ? Because your whole life depend on it!" - Genesis Sunfire
mandolino
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 30 novembre 2010, 6:00
Località:

9 dicembre 2010, 9:18

Grazie ragazzi!

Un'altra domanda/dubbio: visto che li sto praticando tutti i giorni, questo potrebbe portare gli alimenti sciolgi/raspa muco a non avere il tempo di agire??

:-)
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

9 dicembre 2010, 9:43

mandolino ha scritto:Grazie ragazzi!

Un'altra domanda/dubbio: visto che li sto praticando tutti i giorni, questo potrebbe portare gli alimenti sciolgi/raspa muco a non avere il tempo di agire??

:-)
Non saprei dirti, ma non è un problema, avrai un sacco di tempo di permettere altre volte ai cibi raspamuco di agire.

La cosa più importante per ora è mantenere il colon il più pulito possibile. :wink:
mandolino
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 30 novembre 2010, 6:00
Località:

9 dicembre 2010, 10:33

Grazie!! :)
Rispondi
  • Informazione