clistere con bicarbonato

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
marcov86
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 84
Iscritto il: 19 febbraio 2012, 6:00
Località: Milano
Contatta:

15 maggio 2012, 1:09

Raga è un po di giorni che sento una debolezza che potrei ricondurre a quella che descrive Arnold in "quei" giorni di digiuno.
Più o meno dice così : potreste sentirvi insolitamente stanchi e deboli e darete la colpa al digiuno.
Però non sto digiunando, ho finito il programma col perossido, e la mia dieta è prevalentemente crudista.

Il punto è che non saprei a cosa ricondurre la debolezza che mi accompagna da 3-4 giorni.
Sto facendo clisteri quotidiani, e la mia domanda è:

Possono essere i clisteri ad aver mobilitato tossine, che non sono state espulse completamente e quindi rimesse in circolo?

Oggi che ho fatto un ciclo completo con caffè e risciacqui mi sento molto molto meglio.
Che ne pensate? mi scuso se l'argomento è già stato trattato altrove.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

15 maggio 2012, 12:33

Possono essere tossine ancora in circolo.

Fai anche qualche bella corsa ogni giorno fino a stancarti.

A volte il corpo ha bisogno di fare uno sforzo supplementare per passare a un livello superiore di energia. :wink:
Avatar utente
swami863
Veterano
Veterano
Messaggi: 1109
Iscritto il: 6 gennaio 2010, 6:00
Località: Torino

15 maggio 2012, 20:04

Confermo Luciano, perchè l'ho provato oggi: mi sentivo un pò stanca, ma avevo deciso di farmi una nuotata temendo di non trovare altri momenti in settimana.
Mi sono detta che avrei fatto quello che riuscivo, meglio di niente: più nuotavo e più l'energia sentivo che stava tornando, a distanza di ore mi sento nuova!! :P
Avatar utente
marcov86
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 84
Iscritto il: 19 febbraio 2012, 6:00
Località: Milano
Contatta:

16 maggio 2012, 22:30

Grazie della dritta Luciano..
Corsa di un'ora come ai bei tempi, domani si replica.
Oh ma lo sapete che certe cosa nn le posso più mangiare.. preferisco nn mangiare piuttosto.

W la frutta !!
Avatar utente
marcov86
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 84
Iscritto il: 19 febbraio 2012, 6:00
Località: Milano
Contatta:

27 settembre 2012, 8:12

mandolino ha scritto:Quello al bicarbonato invece è un clisma basico alcalinizzante ed è quindi sempre consigliato, permette ai nostri minerali organici che otteniamo con frutta e vegetali crudi di rimanenre intatti nelle nostre riserve
Shelton nel suo libro "Alimentazione Naturale" sconsiglia ogni sale inorganico come veleno per il corpo, e cita casi di morti impovvise dovute ai sali ingeriti o addirittura se non ricordo male proprio per via di clisteri al bicarbonato.
Non voglio spaventare nessuno, io personalmente non lo sto più usando per via interna. Si veda carbonato di magnesio come lassativo che se ingerito entro due ore vuole uscire dal corpo insieme all'acqua che trova in giro per "salvare" l'equilibrio acido-base del corpo.
Chiedo lumi!
Rispondi
  • Informazione