Problemi pancia gonfia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Gianfranco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 110
Iscritto il: 26 aprile 2009, 6:00
Località: Genova

4 marzo 2011, 17:42

Tanto per informarvi, ieri sera ho preso nuovamente l'Innerclean alle ore 23:00, ne ho preso un cucchiaio e mezzo rasi e sono ho avuto l'ultima scarica questa mattina alle ore 10:00, in totale 5 scariche.
Ho sempre un po di pancia gonfia, aria non ne faccio, a questo punto non so se sia grasso addominale o ancora ho qualcosa nell'intestino.
Sono alto 1,80 e peso 75 Kg, l'anno scorso ero arrivato a 70Kg, c'è da dire che però praticavo jogging tre volte a settimana 1 ora e mezza a volta.
Oggi a mezzogiorno ho fatto solo un frullato di agrumi e niente altro.
Cavolo sono arrivato ad un punto che ho persino paura a trangugiare qualsiasi cosa .
Cosa ne pensate, posso azzardare a farmi una bella insalata questa sera?
Non vedo l'ora che mi passi il mal di schiena per riprendere un po a correre.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

4 marzo 2011, 22:53

Gianfranco ha scritto:Ho sempre un po di pancia gonfia, aria non ne faccio, a questo punto non so se sia grasso addominale o ancora ho qualcosa nell'intestino.
Prova a prendere dei fermenti lattici, tipo enterogermina per intenderci.
Gianfranco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 110
Iscritto il: 26 aprile 2009, 6:00
Località: Genova

5 marzo 2011, 11:03

Mi pare la vendano in farmacia.
Potrebbero anche andare bene quegli yougurt della Marcuzzi ?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

5 marzo 2011, 11:24

Gianfranco ha scritto:Potrebbero anche andare bene quegli yougurt della Marcuzzi ?
Ma no, quella roba non fa nulla.
Tra un po' la danone si becca una bella multa, ma non gliene può fregar di meno, è un business da 14 miliardi (di Euro).

Qui c'è tutta la documentazione:
http://www.efsa.europa.eu/en/efsajournal/pub/1903.htm

Per chi non ha voglia di leggere tutta la pappardella, questa è la conclusione:

The Panel concludes that the evidence provided is insufficient to establish a cause and effect relationship between the consumption of Actimel® and reduction of the risk of C. difficile diarrhoea by reducing the presence of C. difficile toxins.
Gianfranco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 110
Iscritto il: 26 aprile 2009, 6:00
Località: Genova

5 marzo 2011, 11:51

Ho letto ..gran bella storia e fregatura.
Allora vado di enterogermina.
Avatar utente
anna84
Newbie
Newbie
Messaggi: 27
Iscritto il: 6 maggio 2012, 6:00
Località:

8 maggio 2012, 11:53

Ciao a tutti,
non so se questo è il post adatto per farvi questa domanda...però io ho il colon irritabile ma con diarrea continua da anni e il gastroenterologo mi ha detto di continuare a prendere fermenti lattici...
volevo sapere se secondo voi una idrocolon potrebbe essere indicata...leggendo il primo post in cui si dice che dopo la idrocolon la frequenza delle evaquazioni è aumentata forse non è una buona idea...
secondo voi basterà seguire la dieta di ehret e non prendere alcun accorgimento per l'intestino?
grazie mille :)
Rispondi
  • Informazione