stitichezza da diversi giorni

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
manu74
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 71
Iscritto il: 25 giugno 2011, 6:00
Località: Noventa di Piave
Contatta:

5 luglio 2011, 8:43

buongiorno
chiedo aiuto a voi prima di afer ulteriori danni...
è un mese circa che sono parecchio stitica.
come sapete vorrei cominciare la dieta di transizione, ma il mio cruccio in questi giorni è questa pancia gonfissima, sento anche muoversi dell'aria dentro che però non riesce ad uscire
da dove posso cominciare??
Avatar utente
megasabri
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 70
Iscritto il: 18 aprile 2011, 6:00
Località: firenze

5 luglio 2011, 11:37

Ciao Manu, io non sono tra le piu esperte però uno dei migliori rimedi per problemi di pancia gonfia e intestino intasato è sicuramente l'enteroclisma, trovi vari post nel forum su come farlo. Anche iniziare ad aumentare verdure a foglia verde aiuta in concomitanza a far da "scopa intestinale". Augurissimi
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

5 luglio 2011, 11:43

farmacia enteroclisma da 2l costo circa 8 euro.

inizia a farli una volta al giorno per una settimana e nel frattempo compra dei buoni fermenti lattici per ripristinare la flora batterica e comincia a mangiare le verdure prima di ogni pasto (sopprattutto quelle a foglia verde).

per maggiori delucidazioni leggi qui:
https://www.arnoldehret.it/modules.php? ... age&pid=35

ci sono tante risposte utili.
Davide
Avatar utente
manu74
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 71
Iscritto il: 25 giugno 2011, 6:00
Località: Noventa di Piave
Contatta:

5 luglio 2011, 11:51

davide32 ha scritto:farmacia enteroclisma da 2l costo circa 8 euro.

inizia a farli una volta al giorno per una settimana e nel frattempo compra dei buoni fermenti lattici per ripristinare la flora batterica e comincia a mangiare le verdure prima di ogni pasto (sopprattutto quelle a foglia verde).

per maggiori delucidazioni leggi qui:
https://www.arnoldehret.it/modules.php? ... age&pid=35

ci sono tante risposte utili.
grazie mille ad entrambi, ho letto molto oggi... o chiamato la mia farmacia, mi son fatta mettere da parte un enteroclisma da 2 l e anche una "peretta" di quelle pronte da 120 ml....nel pomeriggio vado a prendere e poi vedremo...
Avatar utente
jennifer
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 467
Iscritto il: 3 maggio 2011, 6:00
Località: veneto

5 luglio 2011, 11:56

megasabri ha scritto:Ciao Manu, io non sono tra le piu esperte però uno dei migliori rimedi per problemi di pancia gonfia e intestino intasato è sicuramente l'enteroclisma, trovi vari post nel forum su come farlo. Anche iniziare ad aumentare verdure a foglia verde aiuta in concomitanza a far da "scopa intestinale". Augurissimi
D'accordissimo :wink:
Avatar utente
manu74
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 71
Iscritto il: 25 giugno 2011, 6:00
Località: Noventa di Piave
Contatta:

5 luglio 2011, 11:59

jennifer ha scritto:
megasabri ha scritto:Ciao Manu, io non sono tra le piu esperte però uno dei migliori rimedi per problemi di pancia gonfia e intestino intasato è sicuramente l'enteroclisma, trovi vari post nel forum su come farlo. Anche iniziare ad aumentare verdure a foglia verde aiuta in concomitanza a far da "scopa intestinale". Augurissimi
D'accordissimo :wink:
si si..oggi enteroclisma e poi appena mi organizzo innerclean
Avatar utente
manu74
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 71
Iscritto il: 25 giugno 2011, 6:00
Località: Noventa di Piave
Contatta:

5 luglio 2011, 12:00

jennifer ha scritto:
megasabri ha scritto:Ciao Manu, io non sono tra le piu esperte però uno dei migliori rimedi per problemi di pancia gonfia e intestino intasato è sicuramente l'enteroclisma, trovi vari post nel forum su come farlo. Anche iniziare ad aumentare verdure a foglia verde aiuta in concomitanza a far da "scopa intestinale". Augurissimi
D'accordissimo :wink:
si si..oggi enteroclisma e poi appena mi organizzo innerclean
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

5 luglio 2011, 12:19

se ti e' utile e' scritto da luciano:
https://www.medicinenon.it/clistere.htm
Davide
Avatar utente
manu74
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 71
Iscritto il: 25 giugno 2011, 6:00
Località: Noventa di Piave
Contatta:

5 luglio 2011, 12:22

davide32 ha scritto:se ti e' utile e' scritto da luciano:
https://www.medicinenon.it/clistere.htm
l'ho letto stamattina
grazie davide :)
Avatar utente
paolino87
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 184
Iscritto il: 22 aprile 2011, 6:00
Località: Viterbo

5 luglio 2011, 19:24

manu74 ha scritto:buongiorno
chiedo aiuto a voi prima di afer ulteriori danni...
è un mese circa che sono parecchio stitica.
come sapete vorrei cominciare la dieta di transizione, ma il mio cruccio in questi giorni è questa pancia gonfissima, sento anche muoversi dell'aria dentro che però non riesce ad uscire
da dove posso cominciare??
Mi era capitata una volta questa situazione in modo molto marcato. Io non faccio enteroclismi, ho risolto riducendo la quantità totale di cibo mangiata, e anche riducendo la frutta a discapito delle verdure crude, da mangiare masticandole moltissimo. In un paio di giorni passa, max 4, il tempo che le verdure ben masticate facciano effetto e il corpo più riposato dalla diminuzione di cibi lavori meglio, quindi anche l'intestino.
Filmografia fruttariana non autorizzata:

Al mio segnale, spremete un pompelmo!

(Russel Crowe ne "il Gladiatore" da istruzioni per affrontare una dura battaglia)
Avatar utente
manu74
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 71
Iscritto il: 25 giugno 2011, 6:00
Località: Noventa di Piave
Contatta:

5 luglio 2011, 19:48

l'ho fatto.... :) è stata meglio di quanto credessi, anche se ci ho messo molto tempo..controllare la muscolatura non è facile
comunque..ho evacuato solo cose fresche credo, non incrostazioni. in farmacia mi hanno consigliato di usare anche uno pronto a base di fosfato sodico acido, la farmacista dice che è molto forte, io non l'ho ancora fatto, ma è qui, voi che mi dite?
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1461
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

5 luglio 2011, 19:53

:D :D :D :D :D
Davide
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

8 luglio 2011, 19:27

Brava Manu, svuotare gli intestini quando necessario è la cosa migliore da fare.
Mal di testa, febbri e fastidi vari si risolvono con i clisteri. :D
Avatar utente
manu74
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 71
Iscritto il: 25 giugno 2011, 6:00
Località: Noventa di Piave
Contatta:

29 luglio 2011, 18:57

buonasera a tutti,

devo chiedervi una cosa assurda che mi è capitata stamattina
qualche giorno fa feci un clistere, lasciando il bagno, uno che usiamo poco, tirai lo sciacquone ovviamente. stamani pulendo quel bagno apro la tavoletta della tazza e vedo che quella volta un pò di carta era rimasta nel sifone, ma quello che è assurdo è che c'erano delle cosine di due tipi che nuotavano in quell'acqua.
secondo voi potrebbero essere dei parassiti che abitano nel mio intestino?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

2 agosto 2011, 21:46

manu74 ha scritto:secondo voi potrebbero essere dei parassiti che abitano nel mio intestino?
Può essere!
Rispondi
  • Informazione