il mio lavabudella preferito

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

ricky66
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 12 novembre 2011, 6:00
Località: prov.CN
Contatta:

visto che tutti conoscono la versione acqua e sale, ho pensato che qualcuno, come me, potrebbe gradire una versione a mio vedere meno "disgustosa" e più efficace sotto molti punti di vista.

si tratta di fare essenzialmente la stessa cosa, a stomaco vuoto da almeno tre ore , ma sostituire al sale il sodio ascorbato, ovvero una vitamina C in forma alcalina.

io uso questa:
http://www.santenaturels.it/integratori ... -1-kg.html

prezzo supervalido e qualità ottima, per 100 grammi (UN DECIMO) in farmacia ti rapinano 20 euro.

andrebbe bene anche calcio, o potassio ascorbato, ma non sono facilmente reperibili in polvere.

io faccio semplicemente così:

scaldo l'acqua depurata ad una temperatura "bevibile", e tiro giù un tazzone dietro l'altro, distanziato di un tempo variabile, me lo dice la pancia, qualche minuto, cinque o magari più...appena me la sento bevo.

ad ogni tazzone aggiungo al momento un cucchiaino colmo di sodio ascorbato, non misuro nulla, sciolgo e bevo.
per darvi un riferimento, ho pesato il MIO cucchiaino ed erano circa 6-7 grammi.
continuo a bere fino a che l'intestino parte con le scariche , di solito 3-4 litri.

il sapore è solo leggermente salino, nulla a che vedere con quella botta concentrata che dà il sale, rosa o grigio che sia... :D

la quantita di sodio ascorbato assunto puo raggiungere e superare tranquillamente i 50 grammi, con tuttii benefici che questo comporta su eventuale candida intestinale e parassiti, molto più incisiva del semplice cloruro di sodio.
non sto a dilungarmi sui benefici chederivano da megadosi di vit. C, ricordo solo che il due volte premio nobel linus pauling suggeriva dosaggi anche di 20 grammi quotidiani,o a tolleranza intestinale, che con l'acido ascorbico è di solito più bassa.

trovo che il senso di pulizia, energia e lucidità susseguenti siano maggiori che non con la versione salina.
buona sperimentazione. :wink:
Avatar utente
Fiorenzo
Veterano
Veterano
Messaggi: 725
Iscritto il: 18 dicembre 2012, 6:00
Località: Termoli (CB) - Molise
Contatta:

Grazie Riccardo, interessantissima tecnica!

Questo per il lavaggio "dall'alto" mentre si potrebbe utilizzare anche per quello dal "basso"? :D
Si può sostituire il normale sale integrale con il sodio ascorbato per farsi un enteroclisma?
Estratto del compito in classe di mia nipote dove mi descriveva : "Come ho già detto è molto simpatico, era un goloso di prima categoria, ma leggendo un libro si è accorto che sbagliava!" :D
In transione da gennaio 2013
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13268
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Grazie Ricky! :D
la vitamina C è il rimedio che do ai miei figli, regalo tubetti di quella effervescente, tubetti di cebion o sandoz, e dico di farsi la bevanda frizzante ogni volta che vogliono. :D

Lo sciacquabudella che proponi è senz'altro salutare, rispetto all'acqua salata.
Avatar utente
sandrod
Veterano
Veterano
Messaggi: 716
Iscritto il: 19 ottobre 2007, 6:00
Località: santena (to)

In questo periodo che sono a digiuno e quindi 'vuoto' mi fa esattamente lo stesso effetto il magnesio cloruro!
Proverò con il sodio ascorbato, bella idea. Grazie Riccardo!
"avere il tempo… poter scegliere, non sapere dove si va e andarci lo stesso" Bernard Moitessier
ricky66
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 12 novembre 2011, 6:00
Località: prov.CN
Contatta:

Fiorenzo ha scritto:Grazie Riccardo, interessantissima tecnica!

Questo per il lavaggio "dall'alto" mentre si potrebbe utilizzare anche per quello dal "basso"? :D
Si può sostituire il normale sale integrale con il sodio ascorbato per farsi un enteroclisma?
direi proprio di sì....

in caso di tumore al colon consigliano di fare proprio ciò... clisteri e endovene di ascorbato.

quote:
If you do get a colon cancer, vitamin c enemas would not be a bad idea to add to other effective alternative treatment. A colon cancer bathed daily in vitamin c and receiving high blood levels from IVC wouldn’t stand a chance. Cancer cells have many glucose receptor sites since this is the only food they will eat. Too bad that ascorbate uses the same pathway to get in the cell.

We can even make it worse on the poor cancer by lowering blood glucose with insulin (IPT), and raising blood ascorbate with IVC. All the cell doors will be open (IPT) and there will be nothing but ascorbate in the blood to go in! The tumor will probably explode from all the intracellular oxygen formed–cancers don’t like oxygen either.

This is real expensive therapy (sic). The IVC for 25 grams cost about $20 for all the materials. Add about $2 for the enema ascorbate assuming you own your own emema bag and the water’s free. You don’t need insurance for this. In fact alternative care in the only safe and effective way to go for all but trauma and you don’t need insurance for any alternative care, most won’t pay for it anyway.
http://www.cancertutor.com/vitaminc/
Avatar utente
vallivale
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 94
Iscritto il: 7 agosto 2013, 6:00
Località: Milano

...non vedo l'ora di provare questo "lavabudella", ma, scusate se rido :lol: a crepapelle :lol: la vitamina c, il cebion...sono il mio datore di lavoro!!! e non posso immaginare di utilizzarli per quel fine senza morir dal ridere :lol:
vabbè... :lol:
Avatar utente
sandrod
Veterano
Veterano
Messaggi: 716
Iscritto il: 19 ottobre 2007, 6:00
Località: santena (to)

allora avrai lo sconto!!! sfruttalo :lol:
"avere il tempo… poter scegliere, non sapere dove si va e andarci lo stesso" Bernard Moitessier
ricky66
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 511
Iscritto il: 12 novembre 2011, 6:00
Località: prov.CN
Contatta:

vallivale ha scritto:...non vedo l'ora di provare questo "lavabudella", ma, scusate se rido :lol: a crepapelle :lol: la vitamina c, il cebion...sono il mio datore di lavoro!!! e non posso immaginare di utilizzarli per quel fine senza morir dal ridere :lol:
vabbè... :lol:
:lol: :lol: sto ridendo a crepapelle pure io al pensiero di un lavabudella fatto a colpi di cebion... sul referto : ospedalizzato per overdose da eccipienti... 8O 8O :lol: :lol:
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13268
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

ricky66 ha scritto: :lol: :lol: sto ridendo a crepapelle pure io al pensiero di un lavabudella fatto a colpi di cebion... sul referto : ospedalizzato per overdose da eccipienti... 8O 8O :lol: :lol:
Cavolo, doveva essere proprio messo male quel tipo per diventare il protagonista di un bugiardino! :lol:

L'unica cosa che preoccupa i medici è che tu prenda troppa vitamina C e che stia meglio! :D

Quando ho smesso di fumare mi succhiavo 2 tubetti al giorno, 20 grammi di C e non so quanti di eccipienti, mai avuto problemi, e buone sedute in bagno! :D
Avatar utente
Marybiker
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 72
Iscritto il: 22 gennaio 2014, 6:00
Località: Bologna

Scusate se vado un po' OT, non ho mica capito la questione del Cebion... nel senso di mangiarsi un sacco di pasticche, ma per la vitamina C o perchè è un lassativo?? 8O
Cioè il Cebion è sodio ascorbato?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13268
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

La vitamina c in eccessiva quantità, cioè più di quanto serva al corpo, agisce da lassativo.
Senza danni collaterali. :wink:

In questo caso essendo sintetica stiamo parlando di acido ascorbico.
Avatar utente
Marybiker
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 72
Iscritto il: 22 gennaio 2014, 6:00
Località: Bologna

Grazie, non avevo afferrato il concetto!!! :oops: :oops:
Avatar utente
journey
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: 6 novembre 2012, 6:00
Località:

Ciao a tutti, è quindi consigliata l'assunzione anche tutti i giorni, tipo un cucchiaino con acqua e limone?
Ma essendo sintetica non è che dal corpo non viene assimilata,a differenza degli alimenti che la contengono?
Ho sempre questi dubbi quando devo introdurre qualcosa che non è naturale, ma prodotto in laboratorio.
Vi sono molto grata se mi illuminate.
Journey
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13268
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Si le cose sintetiche non sono il massimo ma è provato dagli effettivi miglioramenti di chi assume vitamine sintetiche che ci sono, quindi qualcosa fanno.
L'ideale è prenderle dalla frutta e la verdura.

Non le prenderei tutti i giorni, ma per un emergenza per appunto integrare.

Leggi anche questo:
https://www.arnoldehret.it/lacido-ascor ... vitamina-c
Avatar utente
Emiddio
Newbie
Newbie
Messaggi: 26
Iscritto il: 9 maggio 2014, 6:00
Località:

In risposta a Luciano.

Luciano è vero che gli integratori non agiscono così a "fondo" come pensiamo.
Ma ben pochi sanno che la vitamina C può essere anche cancerogena se assunta in modo "distaccato"dall'alimento...

Faccio subito un esempio illuminante:Hai presente i banchi di sardine quando nuotano e svoltano tutti di colpo come se avessero la telepatia?
Ebbene,le vitamine lavorano allo stesso modo.In una rete particolarmente complessa che non individua un lavoro solista,bensì,un lavoro concertistico dell'insieme.Come al conservatorio...suonano tutti insieme e non separati.

Xk se assunte in modo separatistico anche (e soprattutto)le proteine animali causano ingenti danni.Ma non perché fanno male in se le proteine.Semplicemente vengono assunte in modo "distaccato"dai restanti nutrienti dell'alimento(si pensi alla carne cotta..conserva tutte le proteine ma elimina tt le vitamine atte a far digerire quella carica proteica;ammesso che l'organismo sia adatto a quella alimentazione)

In tal modo non ritengo neanche legittimo accusare i cibi particolarmente proteici come la frutta secca xk se assunte crude e senza sale hanno in se tutti i nutrienti presenti e soprattutto in concentrazioni equilibrate!
Questo è quello che dicono i medici cmq xD

La fonte è:The China Study di Colin Campbell...
Leggendo questo libro si scopre inoltre che la stragrande maggioranza di malattie manifeste può gradualmente bloccarsi e addirittura regredire con una alimentazione vegana.Xk ogni qualvolta si introduce la proteina animale questo meccanismo manda in deficit il corpo...


E cmq,io non sono poi così scientifico!Preferisco il naturale quanto più possibile!!Xò sono il primo che ammette gli sgarri(cioccolata fondente a parte u.u )
Rispondi
  • Informazione