Digiuno liquido... è una questione di consistenza?

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

29 gennaio 2009, 12:50

Mi sto specializzando in "creme"...

qualsiasi verdura prenda la faccio a mo di crema e mi piace.. ho fatto quella di porri, quella di cavolo, quella di sedano rapa, ecc..

in pratica sminuzzo la verdura, la ricopro d'acqua, metto un dado vegetale biologico, due cucchiai rasi di farina di kamut e lascio bollire per mezzora.. dopodichè passo tutto al frullatore in modo che venga proprio liquido...

ecco.. oggi mi sono fatto la crema di porri con una mezza cipolla e una costa di sedano... faccio bollire poi frullo tutto e viene proprio liquida

alchè mi son chiesto.. ma quando si dice di fare digiuno liquido... queste cose che faccio potrebbero andare bene?

nel senso che me le mangierei tutti i giorni ste creme talmente mi piaciono però non so se sono adatte al "digiuno"

perchè effettivamente non sono proprio acqua e sostanze... ma ci sono tante fibre anche se di dimensioni quasi impercettibili

poi mi è venuto un'altro dubbio... l'olio? :D l'olio è liquido...

illuminatemi
Avatar utente
Felix
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 417
Iscritto il: 25 settembre 2008, 6:00
Località:

29 gennaio 2009, 13:31

ehm.. scusa l'ignoranza.. che vuol dire intake?
Avatar utente
Calogero
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 dicembre 2008, 6:00
Località: Firenze

29 gennaio 2009, 18:23

Scusate l'ignoranza, ma da quando in qua il digiuno comprende l'assunzione di cibi, anche se liquidi? Non sarebbe più corretto chiamarla alimentazione liquida, visto che i cibi, anche se liquefatti, necessitano comunque di essere digeriti?
Illuminatemi, please!
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

29 gennaio 2009, 19:55

Felix ha scritto:Mi sto specializzando in "creme"...
ecco.. oggi mi sono fatto la crema di porri con una mezza cipolla e una costa di sedano... faccio bollire poi frullo tutto e viene proprio liquida

alchè mi son chiesto.. ma quando si dice di fare digiuno liquido... queste cose che faccio potrebbero andare bene?
poi mi è venuto un'altro dubbio... l'olio? :D l'olio è liquido...

illuminatemi
Stai semplicemente mangiando cibi cotti, dove gli enzimi ahimè sono morti ustionati.

Se fossero centrifugati crudi, potrebbero avvicinarsi al digiuno, chiamiamola "succo terapia".

L'olio è liquido, e fa parte della dieta di transizione. E' un ottimo lubrificante per il tratto intestinale, Per olio intendo di oliva, spremuto a freddo, bio, ecc. Lo preferisco a quello ricavato da semi.
Rispondi
  • Informazione