Pagina 1 di 1

Integratori indispensabili?

Inviato: 23 settembre 2009, 11:40
da Nelly
Buongiorno a tutti

Speso nel forum si parla di integratori, vari tipi di alghe, fermenti lattici, ecc...chiedevo se sono indispensabili in una dieta di transizione oppure no. Io sono vegana da cca 8 mesi (senza conoscere Ehret) ed ho letto da poco il libro della dieta senza muco. Ho iniziato la dieta come Ehret consiglia, cioè le prime due settimane ecc ,senza sgarri, ma sono molto confusa in quanto nel libro gli integratori non vengono nominati, invece nel forum sono spesso consigliati.
Esiste magari un articolo nel sito che tratta appunto questo argomento e che io non ho trovato? Bisogna per forza usare gli integratori o si puo fare a meno?

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi risponderanno.

Cari saluti
Nelly

Re: Integratori indispensabili?

Inviato: 23 settembre 2009, 12:01
da Antishred
Nelly ha scritto:Buongiorno a tutti

Speso nel forum si parla di integratori, vari tipi di alghe, fermenti lattici, ecc...chiedevo se sono indispensabili in una dieta di transizione oppure no. Io sono vegana da cca 8 mesi (senza conoscere Ehret) ed ho letto da poco il libro della dieta senza muco. Ho iniziato la dieta come Ehret consiglia, cioè le prime due settimane ecc ,senza sgarri, ma sono molto confusa in quanto nel libro gli integratori non vengono nominati, invece nel forum sono spesso consigliati.
Esiste magari un articolo nel sito che tratta appunto questo argomento e che io non ho trovato? Bisogna per forza usare gli integratori o si puo fare a meno?

Ringrazio anticipatamente tutti coloro che mi risponderanno.

Cari saluti
Nelly
Ciao Nelly, di post ce ne sono parecchi, ma comunque ti posso dire: ovvio che NON sono indispensabili.
Per esempio, io non ne ho mai presi e mai ne prenderò.
L'importante è variare la propria dieta e seguire l'istinto.
In ogni caso sappi che dopo queste 8 settimane sarebbe meglio che tu tornassi a mangiare come prima, ma preferendo i cibi che hai imparato migliori per la salute, gradualmente distaccandoti da quelli che invece la ostacolano.

Se cerchi un concentrato di vitamine, sali minerali ed enzimi del tutto naturale, prova il polline d'api fresco e/o il miele. Ovviamente se non vuoi per etica non saprei... sono argomenti un po'delicati che non ha senso trattare qui. Ma è davvero un apporto notevole di elementi utili. Se cerchi quello biologico o comunque di apicoltori locali, non credo che si possa parlare di sfruttamento, non è la ambrosoli :wink:

Le alghe, a quanto ho imparato, sono molto ricche di sali minerali e aiutano a dare un senso di pienezza perchè assorbono acqua nello stomaco.

I concentrati multivitaminici e di minerali vari, secondo me e secondo molti altri, sono non solo inutili ma probabilmente anche dannosi. Lo stesso Ehret dice che il corpo non assimila un solo grammo di sostanze che non provengano da fonti organiche.
Se vuoi vitamine e minerali, ci sono anche frutta secca (noci, mandorle ecc.) e soprattutto i semi oleosi come girasole, zucca, canapa (introvabili), lino, sesamo ecc.
La frutta essiccata come i fichi secchi sono molto ricchi di sali minerali utili. Stesso per i datteri e le pesche secche. Frutti come le banane, gli avocado e le noci di cocco sono anche molto ricchi. In natura c'è tutto!

Tutto qui quello che posso dirti!
E poi seguiamo anche il buon senso: frutta fresca e verdure sono gli alimenti più ricchi di sostanze utili al nostro corpo, semmai i problemi dovevamo farceli prima!
Bisogna solo avere pazienza e non aspettarsi di sprizzare salute da tutti i pori da un giorno all'altro. La disintossicazione è un processo lunghissimo se non si digiuna e la transizione può essere ancora più lunga.

Spero di essere stato chiaro.

Ciaoo

Inviato: 23 settembre 2009, 13:46
da Nelly
Grazie mille Antishred per le preziose informazioni!

Ciao :)
Nelly

Inviato: 23 settembre 2009, 14:45
da rolando7
Un articolo di Luciano al riguardo:

https://www.arnoldehret.it/modules.php? ... =0&thold=0

Inviato: 23 settembre 2009, 15:01
da Antishred
Quello che conta è l'assorbimento delle sostanze nutritive. Non possiamo vivere con il terrore che il cibo che stiamo mangiando manchi di qualcosa, sennò quel poco che contiene ci finisce pure per traverso!

L'assorbimento migliora soltanto eliminando gradualmente i cibi acidificanti, che consumano le scorte di calcio del corpo. In poche parole, proseguendo con la transizione. Fare dello sport regolarmente aiuta a mantenere il benessere.
La flora batterica intestinale è fondamentale per l'assorbimento, così come l'esposizione al sole e il consumo di cibi vivi e naturali. Il resto, potrei azzardare a dire che sono tutti sintomi di disintossicazione.

Secondo me (mio modestissimo parere) ha ragione Anne Osborne, fruttariana da decenni, che ha allevato due figli a sola frutta: i denti si consumano solo se si mangia frutta non matura.
L'esperienza di Mango, inoltre, che per un anno ha mangiato quasi solo manghi non ancora maturi e ha perso dei denti, ci può insegnare qualcosa.

I terreni e l'aria ovviamente c'entrano: tra ogm, diserbanti, smog, onde elettromagnetiche, metalli pesanti e balle varie siamo abbastanza messi male rispetto a cent'anni fa, ma ricordiamoci anche che se si crede di poter essere "il fruttariano del Lidl", ci sbagliamo di grosso. C'è frutta e frutta.
La qualità della frutta influisce parecchio, quindi se si deve decidere su cosa spendere i propri risparmi, sarebbe logico farlo in prodotti di alta qualità.
E per fortuna prodotti naturali e/o biologici si possono trovare in ogni punto qui in Italia. Ricordiamoci che qui i controlli sono severissimi: provate a chiedere a un qualsiasi coltivatore diretto e ve lo confermerà. Gli fanno un c**o così se sgarrano di un minimo, io ci parlo tutti i giorni con loro e mi dicono sempre questa cosa.

Detto questo, ognuno è libero di credere e comprare quello che vuole!

Ciaoo

Inviato: 23 settembre 2009, 15:27
da mauropud
Antishred ha scritto: Ricordiamoci che qui i controlli sono severissimi: provate a chiedere a un qualsiasi coltivatore diretto e ve lo confermerà. Gli fanno un c**o così se sgarrano di un minimo, io ci parlo tutti i giorni con loro e mi dicono sempre questa cosa.
Mi permetto di dissentire! :D
Non nello specifico, ma in generale noi sappiamo bene che i controlli italiani sono severissimi solo per chi non paga la mazzetta, visto che la societa' e' corrotta dalla testa ai piedi...

Detto questo e' possibilissimo che i controlli siano severissimi con i piccoli contadini, ma inesistenti sulle multinazionali che pagano miliardi di mazzette per evitarli! :wink:

Inviato: 23 settembre 2009, 15:36
da Antishred
mauropud ha scritto:
Antishred ha scritto: Ricordiamoci che qui i controlli sono severissimi: provate a chiedere a un qualsiasi coltivatore diretto e ve lo confermerà. Gli fanno un c**o così se sgarrano di un minimo, io ci parlo tutti i giorni con loro e mi dicono sempre questa cosa.
Mi permetto di dissentire! :D
Non nello specifico, ma in generale noi sappiamo bene che i controlli italiani sono severissimi solo per chi non paga la mazzetta, visto che la societa' e' corrotta dalla testa ai piedi...

Detto questo e' possibilissimo che i controlli siano severissimi con i piccoli contadini, ma inesistenti sulle multinazionali che pagano miliardi di mazzette per evitarli! :wink:
Sì infatti io parlo solo dei produttori locali, che si vedono arrivare i controlli ogni due per tre e se vogliono trovargli qualcosa che non va glielo trovano.
Sempre così, è la guerra dei poveri...
Le multinazionali lasciamole stare! Chissà che schifezze ci rifilano (o meglio: rifilano a chi compra i loro prodotti!)
Ciaoo

Inviato: 30 settembre 2009, 9:27
da Sagitta
ciao, Antishred! :D
io i semi di canapa, l'olio etc li ho trovati in questo sito GANJAMAICA contatto telef 333 8013 350
i semi decorticati li ho usati nelle varie insalate, sono deliziosi, purtroppo non sono ancora riuscita a fare germogli da pasto (invece il mio terzo figlio ho scoperto che è riuscito a far crescere una piantina in camera sua...chissà perchè :wink: :oops: )
ciao, Francesca

Inviato: 7 ottobre 2009, 16:26
da Antishred
Grazie Sagitta, sto scrivendo una mail proprio ora per chiedere prezzi e informazioni.

A presto, ti farò sapere se sono di mio gradimento :)

Inviato: 7 ottobre 2009, 19:56
da ikxikx
Ciao Antishred,

ci puoi dire dopo qualcosa sui prodotti ecc..??

Grazie!!