dieta di transizione, bruciori allo stomaco, reflusso allucinante e sinusite

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
violablu
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 aprile 2014, 6:00
Località:

4 aprile 2014, 19:32

ciao a tutti,

è tutto il giorno che ho dei forti bruciori allo stomaco e un reflusso acido che mi viene su per la gola,per non parlare di quello che espello dall'intestino (non entro nei particolari :oops: )
qualcuno mi sa spiegare il perchè è da 5 mesi che tutte le mattine appena mi sveglio butto l'impossibile immaginabile di muco verde dalla gola tanto e avendo avuto anche mal di testa il medico mi aveva fatto fare una radiografia ed è venuto fuori che sono piena di muco nei seni mascellari e paranasali e sarei (per il medico!!!!!!) da operare :x
ad oggi ancora mi sveglio la mattina e butto chili di catarro verde dalla bocca (scusate lo schifo).
specifico che da 9 mesi seguivo una dieta vegetariana ma mi alimentavo in modo a dir poco pessimo con abbuffate di cibo spazzatura,grassi,farinacei,latticini.
vorrei chiedervi come faccio con l'alimentazione a eliminare una volte per tutte il muco e la conseguente sinusite (per non arrivare all'operazione)?
ad esempio oggi ho mangiato : colazione 3 mele grosse,100 gr di pangermoglio all'uvetta e succo di due limoni in acqua tiepida (forse ho sbagliato a mangiare il pangermoglio?)
pranzo con verdure miste cotte al vapore condite con sale alle erbe e 25 gr di semi di girasole
a merenda 2 mele
adesso a cena ho mangiato fagiolini surgelati cotti al vapore e verdure miste cotte al vapore e qualche foglia di radicchio rosso crudo
nel topic precedente ho scritto che mangio a pranzo ancora le patate o 50 gr di cereali senza glutine o pangermoglio (purtroppo il pangermoglio e le patate li mangio in grandi quantità)
devo preferire o togliere qualcosa per eliminare definitivamente la sinusite e il muco?
oggi non ho mangiato quasi nessuna verdura cruda perchè ho anche stomaco e intestino infiammati e non riuscivo a mangiarla.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

4 aprile 2014, 20:23

I denti hanno molto a che fare con muco ai seni mascellari e paranasali.
Io non mi farei operare...

Fai una panoramica e postala.
Avatar utente
violablu
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 aprile 2014, 6:00
Località:

4 aprile 2014, 20:35

ok appena posso faccio la panoramica e la posto
Avatar utente
lou59
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 78
Iscritto il: 9 febbraio 2014, 6:00
Località: Sesto Calende (VA)

5 aprile 2014, 15:02

luciano ha scritto:I denti hanno molto a che fare con muco ai seni mascellari e paranasali.
Io non mi farei operare...

Fai una panoramica e postala.
domanda stupida...
come faccio a postare la panoramica???

l'ho appena fatta e ci terrei a farla vedere..grazie mille :D
" È vero che l'uomo è il re degli animali, perché la sua brutalità supera la loro. Viviamo grazie alla morte di altri. Già in giovane età ho rinnegato l'abitudine di cibarmi di carne..."

Leonardo da Vinci
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

5 aprile 2014, 22:31

lou59 ha scritto:domanda stupida...
come faccio a postare la panoramica???

l'ho appena fatta e ci terrei a farla vedere..grazie mille :D
Ho visto ora il tuo post, e ho visto che hai già risolto! :D
Avatar utente
lou59
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 78
Iscritto il: 9 febbraio 2014, 6:00
Località: Sesto Calende (VA)

6 aprile 2014, 7:14

luciano ha scritto:
lou59 ha scritto:domanda stupida...
come faccio a postare la panoramica???

l'ho appena fatta e ci terrei a farla vedere..grazie mille :D
Ho visto ora il tuo post, e ho visto che hai già risolto! :D

si grazie Luciano :D
" È vero che l'uomo è il re degli animali, perché la sua brutalità supera la loro. Viviamo grazie alla morte di altri. Già in giovane età ho rinnegato l'abitudine di cibarmi di carne..."

Leonardo da Vinci
Avatar utente
daniele73
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 10 aprile 2014, 6:00
Località:

10 aprile 2014, 23:00

violablu ha scritto:ciao a tutti,

è tutto il giorno che ho dei forti bruciori allo stomaco e un reflusso acido che mi viene su per la gola,per non parlare di quello che espello dall'intestino (non entro nei particolari :oops: )
qualcuno mi sa spiegare il perchè è da 5 mesi che tutte le mattine appena mi sveglio butto l'impossibile immaginabile di muco verde dalla gola tanto e avendo avuto anche mal di testa il medico mi aveva fatto fare una radiografia ed è venuto fuori che sono piena di muco nei seni mascellari e paranasali e sarei (per il medico!!!!!!) da operare :x
ad oggi ancora mi sveglio la mattina e butto chili di catarro verde dalla bocca (scusate lo schifo).
specifico che da 9 mesi seguivo una dieta vegetariana ma mi alimentavo in modo a dir poco pessimo con abbuffate di cibo spazzatura,grassi,farinacei,latticini.
vorrei chiedervi come faccio con l'alimentazione a eliminare una volte per tutte il muco e la conseguente sinusite (per non arrivare all'operazione)?
ad esempio oggi ho mangiato : colazione 3 mele grosse,100 gr di pangermoglio all'uvetta e succo di due limoni in acqua tiepida (forse ho sbagliato a mangiare il pangermoglio?)
pranzo con verdure miste cotte al vapore condite con sale alle erbe e 25 gr di semi di girasole
a merenda 2 mele
adesso a cena ho mangiato fagiolini surgelati cotti al vapore e verdure miste cotte al vapore e qualche foglia di radicchio rosso crudo
nel topic precedente ho scritto che mangio a pranzo ancora le patate o 50 gr di cereali senza glutine o pangermoglio (purtroppo il pangermoglio e le patate li mangio in grandi quantità)
devo preferire o togliere qualcosa per eliminare definitivamente la sinusite e il muco?
oggi non ho mangiato quasi nessuna verdura cruda perchè ho anche stomaco e intestino infiammati e non riuscivo a mangiarla.
ciao viola per me dovresti modificare il tuo menù giornaliero e specialmente la colazione, la mattina prova con la spremute di arance (6o7)oppure una centrifuga centrifuga tipo sedano carota mela .per pranzo di consiglio di seguire la dieta di transizione(es:prima la frutta banana (piccola) matura, uvetta,2 carote un pò d'insalata poi verdure lesse a foglia verde 50gr di pane integrale o di segale bio tostato)poi se hai letto il libro dovresti saperlo.il problema del muco per me è causato dal modo che hai di alimentarti dai un occhiata al libro(vedi lezione XVI)e capirai,sicuramente sei molto intossicata e devi rallentare un pò le crisi eliminative,devi avere un pò di pazienza.
pippo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 70
Iscritto il: 22 agosto 2013, 6:00
Località:

11 aprile 2014, 11:45

luciano ha scritto:
lou59 ha scritto:domanda stupida...
come faccio a postare la panoramica???

l'ho appena fatta e ci terrei a farla vedere..grazie mille :D
Ho visto ora il tuo post, e ho visto che hai già risolto! :D
Scusate... come hai fatto a risolvere??

anche io sono ancora pieno di muco alla mattina sia nelle orecchie che nel naso,
poi a volte scende... in gola, ho fatto una panoramica anche io..

grazie
Avatar utente
violablu
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 aprile 2014, 6:00
Località:

11 aprile 2014, 14:38

quindi provo a fare colazione solo spremuta di 6-7 arance (ma anche altra frutta come 6-7 mele oppure 6-7 pere o mezzo chilo di ciliegie ecc. può andare anche bene in mancanza di arance?)

a pranzo se i 50 grammi di pane di segale o integrale tostato li sostituisco con mezzo chilo di patate cotte al forno o al vapore senza aggiunta di grassi può andare bene lo stesso? per mia fortuna non riesco proprio più a mangiare farinacei e quindi neanche pane di segale tostato. ho deciso da ieri di eliminare tutti i cereali integrali, unica cosa che mangio fatta di cereali che non riesco ad abbandonare è il pangermoglio. Mi è sorto un dubbio se il pangermoglio lo tostassi come dice Ehret per il pane di segale creerebbe ancora meno muco? E poi il pangermoglio crea tanto muco tanto da aggravare la mia situazione?
Avatar utente
daniele73
Newbie
Newbie
Messaggi: 2
Iscritto il: 10 aprile 2014, 6:00
Località:

11 aprile 2014, 16:38

violablu ha scritto:quindi provo a fare colazione solo spremuta di 6-7 arance (ma anche altra frutta come 6-7 mele oppure 6-7 pere o mezzo chilo di ciliegie ecc. può andare anche bene in mancanza di arance?)

a pranzo se i 50 grammi di pane di segale o integrale tostato li sostituisco con mezzo chilo di patate cotte al forno o al vapore senza aggiunta di grassi può andare bene lo stesso? per mia fortuna non riesco proprio più a mangiare farinacei e quindi neanche pane di segale tostato. ho deciso da ieri di eliminare tutti i cereali integrali, unica cosa che mangio fatta di cereali che non riesco ad abbandonare è il pangermoglio. Mi è sorto un dubbio se il pangermoglio lo tostassi come dice Ehret per il pane di segale creerebbe ancora meno muco? E poi il pangermoglio crea tanto muco tanto da aggravare la mia situazione?
in questo periodo di arance ne trovi di tutti i tipi comunque puoi prendere anche succo di mele fresche l'importante e che sia un succo di frutta fresca acquosa di stagione oppure una centrifuga.mezzo kg di patate sono troppe penso che 200gr siano più che abbondanti e se mangi le patate non devi mangiare il pane, il pangermoglio è alto proteico meglio evitarlo, i primi tempi evita anche la frutta secca durante i pasti,che non dovrebbero essere mai abbondanti.per quanto riguarda il muco e i vari problemi che ti causa,per me dipende dal fatto che sei piena di muco in varie zone delle corpo e che ti alimenti in modo sbagliato la frutta fresca scioglie il muco troppo rapidamente mentre le verdure e gli ortaggi crudi e cotti la frutta secca dolce sciolgono il muco più lentamente e contengono molta fibra che ti sarebbe molto utile per l'intestino,la mela se ti piace tanto la puoi cuocere con tutta la buccia in un filo di acqua 15 minuti a fuoco basso in una pentola e mangiarle a fine pasto.
Avatar utente
violablu
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 aprile 2014, 6:00
Località:

11 aprile 2014, 16:44

e per non perdere peso (non sono anoressica ma abbastanza magra e non vorrei perdere altro peso ne aumentarlo,devo però rimanere stabile come peso e non scendere ulteriormente) cosa posso aumentare o mangiare in grandi quantità che mi sazi, non mi faccia perdere peso e neanche aumentare glicemia e muco?
Avatar utente
violablu
Newbie
Newbie
Messaggi: 6
Iscritto il: 3 aprile 2014, 6:00
Località:

11 aprile 2014, 16:54

daniele73 : i 200 gr di patate li posso mangiare sia a pranzo che a cena o solo in un pasto (sempre comunque evitando ahimè :roll: il pangermoglio) ad esempio 200 gr di patate a pranzo + 200 gr di patate a cena è troppo? o è meglio 200 gr di patate solo a pranzo oppure solo a cena?
Rispondi
  • Informazione