Incompatibilità tra la frutta e le verdure

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
Bruno3
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 55
Iscritto il: 11 febbraio 2016, 11:29
Località: Malaga

Ciao sono Bruno 3,sono in dieta di transizione da qquasi 6 mesi,non so se sono sull'argomento giusto,volevo solo sapere se ci sono delle tabelle di incompatibilita' di verdure o frutta o tra frutta e verdure ,se c'e' un libro o un link dove ci sono delle tabelle ,perche' ne ho sentito parlare e vorrei saperleper migliorare ancora la mia dieta basata su frutta e verdura,grazie ,un saluto
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13270
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Dipende dalla singola persona. Molti se mangiano verdure e la frutta nello stesso pasto non hanno problemi.

Però è meglio non mangiare nello stesso pasto la frutta e le verdure amidacee come patate, melanzane, zucca, barbabietole, ravanelli, rape, topinambur, sedano rapa.
Avatar utente
TheArt
Newbie
Newbie
Messaggi: 43
Iscritto il: 9 gennaio 2016, 15:41
Località: Milano
Contatta:

Io ho trovato questa immagine raffigurativa. Non ricordo la fonte, l'ho semplicemente salvata sul pc (dovrebbe essere il sito citato al centro dell'immagine comunque).
frutta-Combinazioni-alimentari.jpg
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13270
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Non credo che sia veramente così. Praticamente secondo l'immagine con la verdura si potrebbe mangiare solo frutta a guscio, cocco e avocado.

Per esempio se ti mangi una mela e dopo dell'insalata quasi nessuno ha problemi.

Poi dipende dall'individuo. Preferisco non mangiare frutta e verdura nello stesso pasto.

Oppure distanziato di un'ora.

Ognuno deve trovare la sua combinazione, provando e osservando le reazioni.
Avatar utente
Bruno3
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 55
Iscritto il: 11 febbraio 2016, 11:29
Località: Malaga

Grazie mille Luciano,sempre esaudiente ,anch'io la penso cosi',ossia ognuno di noi ha un metabolismo differente,per esmpio io il cetriolo solo lo riesco a digerire facilmente se l'accoppio con insalata o pomodori mi riesce pesante ,un mio amico invece e' tutto l'incontrario,grazie un saluto
Avatar utente
Bruno3
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 55
Iscritto il: 11 febbraio 2016, 11:29
Località: Malaga

Pensandoci bene ho comprato da poco l'estrattore e nelle ricette ci sono quasi sempre abbinazioni frutta con verdura ,vale lo stesso con l'estrattore? ,ossia possono essere incompatibili anche se e' solo estratto senza fibra?
Grazaie un saluto
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13270
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Ciao Bruno, nei succhi alcuni frutti combinano con le verdure.

Il problema è che se la condizione in cui si trova la persona richiede che non ci siano eccessivi apporti di zuccheri, è meglio che i succhi li faccia di verdura.

Le ricette fornite dai produttori degli estrattori si basano principalmente sul gusto delle varie combinazioni, oppure su opinioni fornite da "esperti" o addirittura copiate in giro per il web.

Spesso tali ricette non hanno alcuna relazione con gli aspetti della salute, ma come ho detto prima su quanto possano piacere per il gusto.
Avatar utente
Bruno3
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 55
Iscritto il: 11 febbraio 2016, 11:29
Località: Malaga

luciano ha scritto:Ciao Bruno, nei succhi alcuni frutti combinano con le verdure.

Il problema è che se la condizione in cui si trova la persona richiede che non ci siano eccessivi apporti di zuccheri, è meglio che i succhi li faccia di verdura.

Le ricette fornite dai produttori degli estrattori si basano principalmente sul gusto delle varie combinazioni, oppure su opinioni fornite da "esperti" o addirittura copiate in giro per il web.

Spesso tali ricette non hanno alcuna relazione con gli aspetti della salute, ma come ho detto prima su quanto possano piacere per il gusto.
Grazie Luciano,non ho alcun problema con gli zuccheri anzi dalle ultime analisi la glicosa era un po' bassa,ce l ho con i trigliceridi il problema come ti commentai in precedenza,provero' allora con dosi di piu' verdure e meno frutta.
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

In questo periodo ho la necessità di fare delle vere e proprie macedonie di frutta e verdura per frutteto e orto in piena produzione!!!
Dato che è mia abitudine fare un solo pasto al giorno devo accoppiare bene frutta e verdura per consumarla in tempo e non farla marcire.
Come faccio?
Può andare bene fare 5 minuti di sosta tra un tipo di frutto/verdura e l'altro o non basta?
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

Nessuno sa rispondermi?
Avatar utente
enrico82
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 183
Iscritto il: 21 aprile 2015, 17:22
Località: Udine

se non erro anche Shelton diceva di separare la frutta e la verdura, poi boh...
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

Ok, cerco di separare. Secondo voi quanto tempo devo fare passare tra un tipo di frutto e l'altro?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13270
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Non saprei, fai un po' tu.

Non ho di questi problemi e non ho mai pensato ad un'eventuale soluzione.
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

Ok, quando avrò digerito il frutto precedente passerò a quello successivo.
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

Ciao, se voi aveste da mangiare in un solo pasto pesche, pere, prugne e uva nera quale sequenza adottereste?
Rispondi
  • Informazione