Arnold Ehret Italia

Purtroppo ci sono e sono tanti ed è opportuno che vengano resi noti. La tua salute è più importante di qualunque pratica "sicura" della scienza "ufficiale". Il singolo utente è legalmente responsabile di quanto pubblica.

Moderatori: luciano, O.P.T

Avatar utente
da Elvy
#89106
Buongiorno,
non so se è la sezione giusta.Come scrivo nel titolo vorrei evitare una devitalizzazione anche se il dente risulta con una carie sotto il colletto.Il dente in questione è un premolare in alto a sx, con otturazione in amalgama.La carie non è stata rilevata con una prima OPT fatta più di un anno fa.Poi ho dovuto per altri motivi farne un'altra due mesi fa e la panoramica ha rivelato una carie dicono profonda che non mi permetterà di salvare il dente oltre ad una lesione all'apice. Non so se il dente possa essere salvabile e per salvabile intendo evitare di devitalizzarlo.Qualcuno mi ha anche suggerito di estrarlo.Ma qui si aprirebbe un altro discorso per la scelta di un impianto metal free e sto leggendo per informarmi e capire.Ho cercato nella zona della Lombardia e anche fuori dentisti che oltre a fare la rimozione protetta della amalgama potessero impegnarsi a provare a salvare il dente.Ma non sono ancora riuscita a trovarlo in quanto l'opinione è univoca.Io per ora non sento dolore.Un pò di sensibilità si e devo stare attenta.
Cosa mi consigliate?
Grazie! :)
Avatar utente
da O.P.T
#89108
Ciao,
dovresti postare la radiografia o le radiografie e leggere il post sulle devitalizzazioni nella sezione riflessioni di OPT.
Avatar utente
da Elvy
#89109
Grazie OPT.
Ho letto il tuo post nelle riflessioni e quando dici che devitalizzare un dente quando è già infetto è peggio mi preoccupa non poco.Ora non so se il mio è o non è ancora in necrosi o comunque con infezione.Ma la preoccupazione è farmi fare una rimozione protetta delle amalgame e poi trovarmi sulla poltrona del dentista a dover decidere cosa fare e nel caso di eventuale estrazione non sapere se procederà alla bonifica del sito di cui parlate nel forum (ozono, non chiuderlo etc)
Ora cerco la panoramica..
Avatar utente
da Elvy
#89111
Ho provato a inserire le due panoramiche.Spero di averlo fatto in modo corretto e che siano chiare.
Grazie in anticipo! :)
Allegati
2a Ortopanoramica   novembre 17.jpg
1a Ortopanoramica.jpg
Avatar utente
da O.P.T
#89112
Bene vedendo la tua panoramica mi sorgono alcune domande...

Solitamente , forse sei nuova del forum e non hai approfondito le cose, mi prodigo a dare una visione generale della bocca ponendo il punto sia sui discorsi generici, (infezioni, metalli, amalgame), sia sulle relazioni patogene che queste provocano a distanza.
Praticamente curo la bocca, curo il fisico in generale.
Viene svolto sulla sezione ,"letture della panoramica"dopo adeguata presentazione.
Questo servizio lo faccio per dare il mio contributo a quelle persone che non hanno risposte dai medici e dentisti tradizionali, ovvero quelli che non vedono oltre il loro studi pragmatici.

Tu mi chiedi giustamente una cosa importante e, cioè, se puoi evitare una devitalizzazione, cosa che potrebbe interferire sulla salute in generale, e cosa devi fare (salvare, devitalizzare , togliere dente, mettere impianto metal free).

Guardando i raggi , secondo me e secondo i miei principi, il dente sarebbe da estrarre.
Ma se guardo in una visione di insieme tutta la bocca ti dico che lo puoi devitalizzare senza problemi.
Perchè ti dico ciò?

Perchè se non hai problemi di salute con tutti quei lavori che hai in bocca cosa vuoi che ti faccia un'altra devitalizzazione!

Quando ho visto la panoramica ho perfino pensato che mi prendessi in giro.
Mi chiedevi di un problemino in mezzo a problemoni.
Ma probabilmente sei di quelle persone che tollerano tutto in bocca senza aver problemi e ci stà.
Ci sono persone che campano benissimo con tremila lavoracci in bocca che però non interferiscono per niente sulla loro salute ed altre che per una piccola cosa stanno malissimo.
Fa parte delle varietà umane o forse aliene,comunque è così.

Per concludere e tornare al tuo caso, non mi preoccuperei più di tanto e farei la devitalizzazione, oppure toglierei il dente e metterei un impianto in titanio senza andare a fare voli pindarici col metalfree.
Se invece volessi intraprendere un lavoro di bonifica sarò a tua disposizione ma, considera che nel tuo caso, sarà lungo e impegnativo.

Un saluto da OPT!
Avatar utente
da Elvy
#89113
Innanzitutto ti ringrazio per l'attenzione e per il tempo che hai voluto dedicarmi.E' vero che sono all'inizio del mio percorso, perchè , come ho scritto nella mia presentazione, mi sono sempre curata in maniera naturale, omeopatia, fitoterapia, integrazione etc dando rilievo anche all'alimentazione, alla disintossicazione.Ma ho erroneamente pensato, ma forse non ci ho neanche pensato, alla mia bocca come entità staccata dal mio corpo. Penso che a volte per arrivare alla consapevolezza che ti fa cambiare strada i tempi debbano maturare.E ho consapevolezza dei problemoni, come dici tu, che sono stati col tempo creati nella mia bocca.Ti posso solo dire che ho iniziato a curare carie su denti da latte a 5 anni..Non mi stupisco di essere ora così.Ma il punto è che, seppure per il momento nel mio piccolo, vorrei cambiare strada su ciò che dovrò fare da ora in poi.E il resto con calma e cautela e soprattutto "informata" per evitare altri problemi.Quindi sicuramente laddove ci saranno dubbi ti/vi farò altre domande.
La tua risposta è stata illuminante e ti assicuro che l'ultima delle mie intenzioni era prendere in giro.Ma ho capito perfettamente ciò che mi vuoi dire e ho capito maggiormente "dove sto".Probabilmente è vero che sono meno sensibile rispetto ad altri.Ma non ho mai saputo fino a poco tempo fa cosa fosse un focus sui denti.E se ho capito leggendo e chiedendo che questo dente potrebbe avere influenza sull'intestino e ci sta!Ma ieri non ho voluto dilungarmi sui vari fastidi, non gravi per fortuna, che mi porto dietro da anni perchè la mia domanda era in realtà un'altra.Ho visto la sezione dove vengono guardate le panoramiche.Ieri l'ho postata qua come mi hai suggerito ma mi interesserebbe sicuramente avere una tua opinione sulla mia situazione globale perchè potrebbe essere un buon punto di partenza per cambiare la situazione e iniziare un percorso diverso.Quindi magari posterò la panoramica di là .

Ringraziandoti ancora un saluto Elvy :)
Avatar utente
da Elvy
#89114
Volevo solo sapere un'altra cosa che mi sono dimenticata prima.Nel tuo post di riflessione sulla Devitalizzazione dici che è meglio evitare una devitalizzazione laddove il dente è infetto o già in necrosi.Avendomi detto che potrei fare una scelta ma anche l'altra, non è un problema devitalizzare se c'è un granuloma(che non so però se qui si vede) che comunque potrebbe già aver creato infezione?Mi servirebbe saperlo per capire magari meglio e poi decidere..

Elvy
Enteroclisma

Ciao grazie per la risposta ma non ho capito se m[…]

Enteroclisma dopo cena?

Io lo faccio normalmente ho la mattina appena sve[…]

acufeni e ipoacusia

origine in seguito a tanti fattori d io ho tro[…]

ok :oops: chiedo scusa,cercherò di postare[…]

Libri di Arnold Ehret