Arnold Ehret Italia

Questo è lo spazio dedicato agli sportivi che praticano la dieta di Ehret, ma anche a chi vuole segnalare le sue osservazioni durante una camminata o sciando, ecc.

Moderatore: luciano

Avatar utente
da chiaracat
#88464
Salve , mi chiamo Chiara avrei bisogno di un vostro parere. È ormai da anni che in estate ,intensificando il mio allenamento(4 volte a settimana corsa + 2 volte a settimana palestra) il ciclo se ne va per mesi e mesi. Ad oggi sono 4 mesi che non ho più il ciclo. Di solito di inverno smetto di correre e mi ritorna il ciclo, ma quest'anno non ho intenzione di smettere.
Tutti mi dicono che l'assenza di ciclo porta gravi danni al cervello, alle ossa e alla fertilità .
Ma non è possibile per me continuare a correre con costanza senza ricadere nell'amenorrea ?
Avatar utente
da Narayani
#88542
Da 10 anni non ho il ciclo e non ho subito danni.
Sono contenta così e non mi manca per niente.
Ciao e buona giornata!
Avatar utente
da Narayani
#88579
Non ho mai controllato perché non voglio figli.
Comunque mai problemi di dolori o mal di testa.
Niente assorbenti e faccio i bagni quando voglio.
Che meraviglia e che libertà (quella vera però).
Avatar utente
da chiaracat
#88608
Si ho già letto questo post. So che in una donna sana il ciclo scompare ,grazie agli insegnamenti di Ehret. Il problema è che io non sono ancora sana in quanto seguo la dieta senza muco da giugno 2017 e non ho mai fatto un digiuno, per cui credo di essere ancora molto intossicata e di conseguenza dovrei avere il ciclo no?
Invece con la corsa puntualmente il ciclo scompare e ricompare appena smetto. Il medico mi dice che dipende anche dal peso corporeo. Considera che quando non corro , facendo solo palestra peso sui 50 /51 kg per 1.51 di altezza mentre correndo scendo a 47/48kg . Ma è mai possibile che devo necessariamente essere più grassa per avere il ciclo? Mi sembra assurdo.
Che poi la corsa fa bene al corpo , elimina tossine tramite il sudore e fa bene anche al cuore, perché mai dovrebbe avere effetti collaterali?
In conclusione io mi sento più che bene senza ciclo, ma la mia unica preoccupazione è la fertilità, che preoccupa anche al mio ragazzo. Non vorrei vivere l'incubo di non poter avere figli in futuro.

Quella "pulizia veloce" è l'idea […]

Lo stesso hanno fatto negli USA con l'olio di cocc[…]

Cicatrice e crosta

Ok grazie!

Ciao sono matpar

Benvenuto Matteo :D Se ti servono suggerimenti b[…]

Libri di Arnold Ehret