Panoramica di Andrea

Lettura delle panoramiche per scoprire molte cose che altri dentisti non vedono.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum
Chi desiderasse fare leggere la propria panoramica (OPT) deve postarla qui.
Chi non avesse precedentemente ottenuto soddisfazione riguardo alla propria opt può aprire un nuovo post in questa sezione allegando la sua OPT, chiedendo che sia rivista dal moderatore e collaboratore di questa sezione, aggiungendo ulteriori dati richiesti che sono:
* una buona panoramica recente che si veda bene tutta e non a pezzi
* nome di battesimo (deve essere vero, non un diminutivo, un vezzeggiativo, uno inventato o un soprannome!)
*data di nascita
* storia clinica generale e dentale con eventuali correlazioni temporali, cioè se dopo una certa cura dentale sono insorti problemi di salute.
* se sono state già fatte operazioni ai denti dopo aver fatto la opt
E' necessario scrivere in maniera ordinata, ogni punto deve essere un paragrafo con uno spazio fra l'uno e l'altro.
Resta inteso che argomenti differenti dalla richiesta di una lettura della panoramica verranno cancellati, per mantenere razionalità nella sezione.
Rispondi
Avatar utente
andreavan
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 luglio 2021, 18:15
Località: Milano

Panoramica di Andrea

Messaggio da andreavan »

Buona sera,

Con questo post faccio un breve riassunto della mia vita e di ciò che mi è successo prima e dopo aver cambiato dieta. Permangono ancora alcuni problemi non del tutto risolti e forse potrebbero derivare dai denti. Premetto che ho 39 anni e mi asterrò dall'esprimere giudizi di ciò che è stato fatto perché ahimé non si può più tornare indietro nel tempo.

Serie di eventi.
A 4 anni vengo sottoposto a rimozione di tonsille ed adenoidi in quanto sempre molto infiammate. Mi provocavano febbre alta, otiti, ecc.
Vaccini effettuati durante la mia infanzia: poliomelite, difterite, tetano, epatite B.
Malattie infettive fatte: varicella, parotite, morbillo, rosolia.
Dai 6 ai 9 anni forte dermatite sul capo che si è alleviata spontaneamente negli anni.
Dai 13 ai 15 anni apparecchio ortodontico fisso.
Tra i 16 ed i 18 anni il dentista di allora mi otturò delle carie con 5 amalgame (16, 17, 26, 27, 38). Inoltre a 16 anni lo stesso dentista mi tolse tutti e 4 i denti del giudizio in 2 interventi separati e le ferite mi furono suturate subito dopo ogni intervento (mi ricordo ancora grandi lividi sul viso dopo quegli interventi; un dente in particolare trovò molta difficoltà ad estrarlo ed impiegò molto tempo (più di 1 ora), forse era il 28 però non ne sono sicuro).
A 28 anni cambio regime ed inizio la dieta di transizione. Sempre in quell'anno mi faccio togliere le amalgame con protocollo protetto.
Dai 30 anni ai 38 faccio un lavoro molto stressante (frequenti voli con alzataccie alla mattina, sonno non regolare, pressione psicologica, ecc.).
Da 2 anni a questa parte ho una vita più regolare soprattutto grazie allo smart-working.

Sintomatologie croniche o che sono avvenute per un certo periodo di tempo dalla mia adolescenza ad oggi.
Piede d'atleta. Non ricordo se c'è stata sequenzialità immediata rispetto agli interventi fatti dal dentista ma dai miei 16 anni in poi ho incominciato a soffrire di piede d'atleta e mi ricordo che all'inizio il prurito era fortissimo e mi è rimasto per qualche anno. Ora il problema è molto attenuato e non ho più prurito da anni ma la secchezza alla pianta del piede seppur moderata continuo ad averla.
Altri problemi di pelle. Seppur io abbia ancora molti capelli, negli ultimi 10 anni ho accusato una perdita maggiore del solito ed un forte assottigliamento. Ho inoltre una dermatite seborroica che mi porto credo dall'adolescenza ai lati dell'attaccatura dei capelli e a livello della nuca che si accentua soprattutto alla sera. Ho inoltre avuto secchezza di pelle ai gomiti e tra tallone e caviglia fino a quando non ho iniziato la dieta di transizione. Mi è rimasto il problema ai gomiti (come fosse una psoriasi) fino a inizio di questo anno in cui è sparito definitivamente dopo che ho fatto un digiuno idrico.
Rinorrea. A parte dopo i periodi di digiuno ho un problema di naso che cola. Questo problema ce l'ho dalla mia adolescenza e non saprei dire esattamente da che età di preciso.
Stitichezza. Fino ai miei 28 anni. Da quando ho iniziato dieta di transizione è sparita.
Fitte basso intestino. A 23 anni circa incomincio ad accusare improvvise fitte al basso intestino (ed io inizialmente pensavo derivasse da un testicolo). Feci una rettoscopia e mi trovarono delle afte lungo la parte finale dell'intestino. Non appena ho iniziato la dieta di transizione il problema si è ridotto fino quasi a sparire. Il dolore si ripresenta qualche volta nell'intestino in basso a sinistra ma davvero molto raramente.
Ghiandole infiammate e problemi apparato genitale. Per un periodo in adolescenza e nei miei primi 20 anni avevo fastidio alle ghiandole del pube poi dopo la dieta di transizione anche questo sintomo è sparito. Ho avuto invece negli ultimi 10 anni ad intermittenza fastidio ad una ghiandolina sotto l'ascella sinistra. 5 anni fa invece ho iniziato ad avere dolore al testicolo sx (come se lo sentissi sollevarsi) durante i rapporti con la mia partner anche se ora il dolore si è ridotto di molto, a volte assente (presumo potrebbe essere epididimite però dovrei farmi vedere). Negli ultimi 3 anni ho iniziato ad accusare una minzione non perfetta.
Insonnia. Dai miei 33 ai miei 37 anni ho accusato una forte insonnia. Il primo anno avevo problemi sia ad addormentarmi e di continuo risveglio. Il problema di addormentarmi è poi passato ma ho continuato ad avere un sonno leggero ed intermittente. In questo periodo ho anche sperimentato una piccola insensibilità alla parte del pollice della mano sinistra sopra l'unghia.
Acufene. Non fortissimo. Me ne sono reso conto da un paio d'anni a questa parte forse perchè è un po' peggiorato. Credo però di averlo da diversi anni forse addirittura dall'adolescenza.
Herpes Zoster. Mi è venuto fuori 2 volte. La prima sulla gamba sx a livello della coscia nella parte interna circa 4 anni fa. La seconda sul posteriore del braccio sx quasi a livello della spalla giusto l'anno scorso.
Sciatica. Mi è venuta soprattutto in occasione della prima volta in cui ebbi l'Herpes Zoster. Sporadicamente sento fastidio ma sembra fare un accenno e poi sparisce.
Mononucleosi. Fatta ad inizio di questo anno (durata 3 settimane).
Stato emotivo. A volte vengo preso da senso di tristezza e malinconia che possono durare diversi giorni.

Allego mia OTP dell'anno scorso. Non è aggiornata ma gli interventi fatti nell'ultimo anno sono di restauro e sostituzione di otturazioni consumate (26,27, 17, 16, 37) e di cura di piccole carie (15,14, 25).

Grazie,
Andrea
03/04/82
Allegati
Andrea_Vannino.jpeg
Andrea_Vannino.jpeg (31.21 KiB) Visto 313 volte


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
O.P.T
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 682
Iscritto il: 24 dicembre 2015, 16:34
Località: italy

Re: Panoramica di Andrea

Messaggio da O.P.T »

col covid come sei messo? l'hai avuto?
l'acufene da che parte?
Avatar utente
andreavan
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 luglio 2021, 18:15
Località: Milano

Re: Panoramica di Andrea

Messaggio da andreavan »

Il covid non credo di averlo fatto. L'anno scorso ho fatto test sierologico e risultato negativo. Ho fatto 2 tamponi a inizio anno, anch'essi negativi.
L'acufene mi è difficile capire perchè proviene da entrambi i lati anche se a destra mi sembra più accentuato.
Ultima cosa, da 4/5 anni a questa parte ogni tanto mi vengono delle palpitazioni (mi sembrano delle aritmie). Ho fatto un elettrocardiogramma 1 mese fa per ottenere un certificato medico non sportivo e mi è stato suggerito di fare anche un test sotto sforzo.
Avatar utente
O.P.T
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 682
Iscritto il: 24 dicembre 2015, 16:34
Località: italy

Re: Panoramica di Andrea

Messaggio da O.P.T »

L'acufene è bilaterale perchè hai due focalità dei denti del giudizio inferiori.
Queste giustificano anche le palpitazioni.
Devi bonificare zona 38 e 48.
Tutti i tuoi trascorsi compreso il carico tossico dei focolai dentali ha appesantito il fegato, quindi dermatite, insonnia ,poche energie.
Con la dieta cerca di alleggerirlo, assolutamente no il glutine e alcool.
Prendi dei prodotti per disintossicarlo senza esagerare. vai progressivo per non peggiorare.

Buon lavoro e buona guarigione da OPT!
Avatar utente
andreavan
Newbie
Newbie
Messaggi: 4
Iscritto il: 20 luglio 2021, 18:15
Località: Milano

Re: Panoramica di Andrea

Messaggio da andreavan »

Grazie OPT. Avevo il sospetto.
A novembre farò il Cavitau e spero saprò di preciso dove sono situati i focus.
I denti del giudizio superiori non hanno focus secondo te?
Grazie ancora per il tuo aiuto! È possibile parlarti direttamente in qualche modo per ringraziarti?
Avatar utente
O.P.T
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 682
Iscritto il: 24 dicembre 2015, 16:34
Località: italy

Re: Panoramica di Andrea

Messaggio da O.P.T »

Gli ottavi sopra non mi sembra siano infetti.
Se vuoi ringraziarmi fai una donazione a Luciano Giannazza che ha aperto e mantiene questo bellissimo zona di informazione indipendente oramai da anni con quello spirito che aveva all'inizio, se non di più.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite