Problemi dentali - OPT

Lettura delle panoramiche per scoprire molte cose che altri dentisti non vedono.

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum
Chi desiderasse fare leggere la propria panoramica (OPT) deve postarla qui.
Chi non avesse precedentemente ottenuto soddisfazione riguardo alla propria opt può aprire un nuovo post in questa sezione allegando la sua OPT, chiedendo che sia rivista dal moderatore e collaboratore di questa sezione, aggiungendo ulteriori dati richiesti che sono:
* una buona panoramica recente che si veda bene tutta e non a pezzi
* nome di battesimo (deve essere vero, non un diminutivo, un vezzeggiativo, uno inventato o un soprannome!)
*data di nascita
* storia clinica generale e dentale con eventuali correlazioni temporali, cioè se dopo una certa cura dentale sono insorti problemi di salute.
* se sono state già fatte operazioni ai denti dopo aver fatto la opt
E' necessario scrivere in maniera ordinata, ogni punto deve essere un paragrafo con uno spazio fra l'uno e l'altro.
Resta inteso che argomenti differenti dalla richiesta di una lettura della panoramica verranno cancellati, per mantenere razionalità nella sezione.
Rispondi
Avatar utente
SONJY
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 5 maggio 2021, 14:39
Località: BRACCA

Problemi dentali - OPT

Messaggio da SONJY »

Buongiorno, mi chiamo MANZONI SONIA / 17.09.1983
Dall'anno 2010 ho cominciato ad avere problemi con i denti, ero incinta di mia figlia e ha cominciato a fare male un molare. L'ho fatto devitalizzare, ma dopo molti tentativi di riapertura e chiusura causa dolori fortissimi, mi è stato tolto.
Da quel momento ogni dente che ho devitalizzato ha fatto la stessa fine. Hanno usato qualsiasi pasta ortodontica in commercio.
Ho portato un apparecchio fisso ortodontico per 2 anni nei quali non ho avuto disturbi. Una volta rimosso sono cominciati di nuovo i problemi. Ora porto un apparecchio mobile notturno per non tornare alla classe di apertura precedente.
Mi hanno estratto 7denti in totale in 10 anni.
Ho cambiato 3 dentisti perché hanno tutti rinunciato con me.
Ho fatto visite da neurologi e TAC / RISONANZE. Alla fine il neurologo mi ha prescritto terapia con TOLEP 300 / 3 volte di per sospetta nevralgia trigeminale atipica.
Ma i problemi non migliorano. Due mesi fa mi hanno estratto il 14+15. Per il 14 nessun problema, il 15 invece non si è mai chiuso buco dell' estrazione, creando alveolite secca. Mai retrocessa. Un mese fa mi hanno estratto il 45, in alveolite secca da allora. Ho fatto già una cura di BETELAN e ora di VELAMOX. Non posso prendere FANS perchè ho una gastrite cronica e mi uccidono lo stomaco, già VELAMOX mi fa male, ,Rifatto curetage 3 volte. Non si crea mai coagulo. Ora dovrò fare analisi del sangue per maggior indagine.
Allego OPT eseguita prima delle ultime estrazioni.
Da notare che anche il 46 è stato devitalizzato da un anno ma tuttora se lo picchietto fa male .
GRAZIE
SONIA MANZONI
Allegati
opt_page-0001.jpg
opt_page-0001.jpg (80.35 KiB) Visto 109 volte


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
O.P.T
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 657
Iscritto il: 24 dicembre 2015, 16:34
Località: italy

Re: Problemi dentali - OPT

Messaggio da O.P.T »

ciao e benvenuta!
Luciano Giannazza, grande fondatore di questo forum che ho incontrato giorni fa, mi ha detto che i più grossi frequentatori di questo sito sono i dentisti, anche se in anonimato lui vi vede!

Non avete un pò di compassione per la povera Sonia?
Quante ne ha passate per colpa dei vostri colleghi che ignorano possano esistere delle zone di infezione nell'osso anche in assenza di denti?
Che l'antibiotico in quelle zone non ha effetto perchè sono mal vascolarizzate?
Che se lasciate li non possono far altro che peggiorare e creare sintomi su sintomi senza diagnosi certe?
Si chiamano osteiti residue, creano blocchi energetici e tossinfezioni.

La Sonia ne ha diverse.
Zona 26, 28 35 38 16 . 45 e 15 li ha tolti ma c'erano anche questi e se non hanno pulito bene e ripulito la ferita ancora sono li.
Non vi è venuto mai pensato che l'alveolite post estrattiva magari è dovuta al cece cascato nella ferita oppure è perchè la ferita non è stata pulita bene?

Se qualcosa non và la colpa è vostra , non del paziente e dei suoi disturbi psichici.
Semplicemente pulite meglio le ferite e avrete meno rotture di scatole.

Sonia mi rivolgo a te, il 46 è leggermente infiammato ma non è quello il problema ma sono gli altri denti da me indicati .
Sei piena di infezioni, devi far aprire e ripulire .

Buona fortuna, sei stata sfortunata nella scelta del tuo operatore, ti auguro di trovarne uno più grande grosso e vaccinato!

Un saluto da OPT!

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite