Testa pesante, che brucia e “ansia in pancia”.

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Sofy98
Newbie
Newbie
Messaggi: 32
Iscritto il: 7 luglio 2019, 19:07
Località: Cassola

Salve a tutti, sono Sofia e ho 22 anni.
Dopo mesi torno a scrivere nel blog.
Purtroppo i problemi super invalidanti che da agosto 2018 mi rovinano letteralmente la vita (24h/24) non sono migliorati. Anzi!!
Pesantezza costante della testa e bisogno di stare a testa in giù, con il collo piegato e tirato, Bruciore e dolore lancinante alla testa dopo i minimi sforzi e che si attenua lievemente solo stando a testa in giú e massaggiando con forza la testa e il collo , incapacità di leggere/ guardare la tv/ stare al computer, stanchezza cronica mentale fortissima e totale inappetenza... (per fare un riassunto ) sono sempre presenti. 😔😔

A questo però, da 3 mesi , si è aggiunta una terribile sensazione di VUOTO( come un vortice , un buco profondo) nella pancia, che si attenua solo contraendo la pancia (facendo addominali e sforzo fisico che consenta di respirare profondamente.. perché con queste cose sento che qualcosa in me si “ stappa” e mi fa respirare meglio.. facendo passare il vortice).
Io sono ben più che disperata!!!
Neurologi , fisioterapisti, chiropratici , massaggiatori cranio sacrali (e chi più ne ha più ne metta) non sanno cosa fare!! Io mesi fa ho estratto un dente del giudizio e me ne mancano 3, ma tutti mi dicono che ciò che ho non ha un nesso con i denti. Qualcuno ha idee?? Qualcuno ha sentito casi simili?? Sono 2 anni e mezzo che non vivo.. è un INCUBO.

P.s che voi sappiate può un brutto episodio con il thc aver causato uno squilibrio psicofisico tale da creare questi danni??

Sofia


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione