Genitali arrossati

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 383
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

Ciao a tutti!
Da qualche giorno ho i genitali arrossati...cioé, la parte del prepuzio che copre il pene é arrossata e piú secca, tipo un pó squamata! Non so come mai...(so che puó fare schifo!)
L'unica cosa che credo é che sia una qualche forma di disintossicazione, e ha scelto i genitali!! Ahimé... :cry:
Vedendo su internet mettono varie cuse e nomi, anche per cause sessuali...ma io di sesso non ne faccio mai, quindi mi sembra impossibile..

Poi girando su internet, parlano anche di questa fimosi, che non ho capito bene che roba sia...tipo il prepuzio che si restringe causando l'impedimento del glande di scoprirsi! Ma come mai viene questa cosa?? Per curiositá, voi sapete qualcosa...? Anche questa é una modo di pulizia del corpo?

http://it.wikipedia.org/wiki/Fimosi[url]

Ora il mio problema non é la fimosi, ma l'arrossamento....io non voglio prendere medicinali e cose, neanche andare dal dermatologo, tanto sicuramente mi direbbe di prendere qualcosa di chimico....vorrei sapere xó se é dovuto alla pulizia del corpo, e che quindi con una buona alimentazione prima o poi passerá.....cosí mi tranquillizzo!! cry:

Attendo consigli appena potete!! Grazie : [/url]


Xavier

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
Libero
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 248
Iscritto il: 21 luglio 2008, 6:00
Località:
Contatta:

xavier ha scritto: ...ma io di sesso non ne faccio mai, quindi mi sembra impossibile..
Anche se è poco professionale ti devo dire di "fare piu sesso" e sentirti meno vulnerabile. Un rossore è sintomo di lavoro, se non da fastidio non va trattato nè con chimica nè con trattamento naturale.

A parte gli scherzi si più attento ai benefici che ti crea la tua alimentazione, godi a pieno dei nuovi poteri che ti stanno ritornando.

Saluti
Utente cancellato

questo video ti spiega della fimosi, così puoi vedere se corrisponde a quello che hai tu e se ti può essere utile.
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2002
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

xavier ha scritto: Da qualche giorno ho i genitali arrossati...cioé, la parte del prepuzio che copre il pene é arrossata e piú secca, tipo un pó squamata! Non so come mai...(so che puó fare schifo!)
Ho avuto qualcosa del genere tempo fa, ma senza le "squame": veniva e spariva da sola ogni tanto.
Io ipotizzo che sia disintossicazione.
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 383
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

Anche tu l'hai avuto? Quindi confermi che prima o poi se ne andrá da solo?
Si comunque non é proprio squamoso, mi son espresso male, tipo ruvido e arrossato, che impedisce di scoprire il glande del pene perché appunto é secca e chiusa la pelle....si una roba veramente strana!!! Penso che lasceró seguire il suo corso, spero sparisca perché mi preoccupa sta cosa, non vorrei che mi venisse una fimosi e che poi debba circoincidere la pelle del pene... :cry:
Xavier
Utente cancellato

xavier ha scritto:Anche tu l'hai avuto? Quindi confermi che prima o poi se ne andrá da solo?
Si comunque non é proprio squamoso, mi son espresso male, tipo ruvido e arrossato, che impedisce di scoprire il glande del pene perché appunto é secca e chiusa la pelle....si una roba veramente strana!!! Penso che lasceró seguire il suo corso, spero sparisca perché mi preoccupa sta cosa, non vorrei che mi venisse una fimosi e che poi debba circoincidere la pelle del pene... :cry:
oioi forse hai capito male. Non è che ti devi circoncidere, non riesci a pulire dentro sotto la pelle?


P.S. comunque puoi sempre consultare un medico poi non sei obbligato a prendere quello che ti prescrive.
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 383
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

No ma non si tratta di sporcizia dentro, é fuori che é arrossato e tipo secco, come se la pelle non fosse + elastica ma tipo raggrinzita!
No certo che non penso ci sia bisogno di circoincidere, anzi....magari passa tra un pó....comunque meglio che non vada dal medico xché poi magari mi dice cose brutte e mi preoccupo inutilmente!!
Xavier
Avatar utente
Marcotico
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 105
Iscritto il: 20 ottobre 2006, 6:00
Località: Costa Rica

prova a metterci 2 volte al di' olio di cocco, bio extravergine...e' incredibile come ti lascia la pelle morbida ed elastica...
La resistenza ad una nuova idea aumenta al quadrato della sua importanza.

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione