Kit Cura Basica Jentschura

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
JimmyMad
Newbie
Newbie
Messaggi: 12
Iscritto il: 27 agosto 2009, 6:00
Località: Torino
Contatta:

Avete presente il libro "La salute attraverso l'eliminazione delle scorie"?
ebbene sono riuscito a trovare il sito in cui vendono i prodotti giusti del libro.

Potrebbero esserci utili per aiutarci nella disintossicazione e benessere generale.
Dateci un'occhiata e ditemi se sono prodotti validi. Io sarei interessato al multivitamina AlkaVita, che contiene le vitamine A, B1, B2, B6, B12, C, D e E. Visto che ho bisogno di introdurre sali minerali e le alghe klamath non le trovo in giro se non su internet, per cui almeno se questo è piu completo lo prendo. Voi che dite?

Ci sono anche la tisana disintossicante composta di 49 erbe, semi, spezie, radici e fiori ed il sale basico (ma per questo uno può anche usare il bicarbonato).

ecco il Link: http://www.embio.it/catalog_1/index.php?cPath=65_146_81

spero che vi possa essere utile..
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

Io ho iniziato a fare i pediluvi con l'alcabagno, e prendo l'alcavita.
L'alcabagno lo trovo fantastico, si può usare come ultimo risciacquo sotto la doccia o come tonico basico per il viso.
L'alcavita ha un sapore particolare ma gradevole, al momento non ho avuto nessun "riscontro" perchè non ho comprato le cartine.
Comunque i prodotti li prendo su macrolibrarsi, se superi i 150 euro c'è sempre uno sconto.
Avatar utente
pollon77
Newbie
Newbie
Messaggi: 40
Iscritto il: 22 luglio 2008, 6:00
Località: mantova

non ho provato questi prodotti ma faccio pediluvi al bicarbonato quando sento le gambe affaticate.
ho letto il libro di Jentschura e più di recente ho letto ''invertire l'invecchiamento'', dalle due letture mi è sorto un dubbio.
nel primo libro si dice di lavare la pelle con acqua e bicarbonato, quindi con acqua basica, in modo da prelevare le tossine attraverso la pelle e questo ragionamento mi sembra azzeccato, poi leggendo ''invertire l'invecchiamento'' mi sono trovata un po' spiazzata in quanto l'autore dopo verifiche da lui sostenute dichiara che ogni parte del corpo ha diverso ph.
ad esempio la pelle ha ph acido e per questo motivo consiglia per avere una pelle morbida di lavarsi con acqua acida (ottenuta con lo ionizzatore).
ragionando un po' mi viene da preferire la teoria del primo autore ma vorrei sentire altri pareri sull'argomento.
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 800
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

betula ha scritto:L'alcabagno lo trovo fantastico, si può usare come ultimo risciacquo sotto la doccia..
In che modo lo usi esattamente ?..ma prima ti lavi col sapone o direttamente con l'alcabagno ?
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

Ti lavi normalmente (meglio con del sapone in panetti) e ti sciacqui e poi metti un cucchiaino di sali in un litro di acqua e lo versi in testa come fosse una doccia. Proprio come se fosse un ultimo risciacquo.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13268
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

pollon77 ha scritto:... poi leggendo ''invertire l'invecchiamento'' mi sono trovata un po' spiazzata in quanto l'autore dopo verifiche da lui sostenute dichiara che ogni parte del corpo ha diverso ph...
Bisogna vedere quali campioni di persone sono stati analizzati per stabilire il Ph. Intossicati o puliti? :D
Avatar utente
pollon77
Newbie
Newbie
Messaggi: 40
Iscritto il: 22 luglio 2008, 6:00
Località: mantova

ciao luciano
credo che i campioni usati siano stati intossicati.

l'autore dice che il motivo per cui la pelle ha ph acida sta nel fatto che funge da protezione per l'uomo.

su ph acido i batteri esterni non riescono ad entrare nel corpo, questo è quello che dice ma penso che nemmeno con ph basico i batteri riescano a sopravvivere, infatti sempre in '' invertire l'invecchiamento'' si parla dello ionizzatore per acqua, questo divide l'acqua in acida e basica e dagli esperimenti che ha fatto ha notato che i batteri dopo un'ora di tempo muoiono in entrambi le acque.

sono del parere che anche se i campioni sono puliti, con zero tossine non hanno ph basico in tutto il corpo.
ad esempio lo stomaco è giusto che abbia ph acido così come le parti intime femminili, se così non fosse si creano dei problemi.

ad ogni modo ho notato anch'io che il bicarbonato sulla pelle è un ottimo ammorbidente.

ora mi viene in mente che per chi soffre di acne, l'autore dice di usare l'acqua acida e se non sbaglio in un altro post si diceva che i prodotti per la pelle sono acidi.
qualcuno diceva che è sbagliato usare questi prodotti in quanto rimandano le tossine all'interno del corpo.
a forza di ragionare credo di essere arrivata alla soluzione.

l'autore dice il giusto sul bere l'acqua alcalina ma sbaglia sull'uso dell'acqua acida, forse non vede la cosa sotto l'aspetto dell'eliminare le tossine tramite la pelle.
in questo caso si è fatto trarre in inganno dal mantenere una pelle ''pulita''.

meglio il bicarbonato che aiuta l'eliminazione delle tossine.
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

Infatti, meglio uno sfogo sulla pelle che un'infiammazione sotto pelle :wink:
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13268
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Infatti ci sono diversi errori che vengono fatti riguardo al ph e a tutto quello che ci sta intorno. Se l'urina è acida, significa che non c'è una condizione ottimale, e se è molto acido ci sono malattie serie.

L'uso di alcalinizzanti può alzare il ph, ma non risolve la condizione in quanto l'acidità è causata da alimentazione sbagliata.

Possono aiutare comunque mentre ci si sta impegnando a ripristinare il giusto ph con l'alimentazione.

Fare un digiuno con ph molto acido è rischioso, quindi meglio alzarlo un po' prima di intraprenderlo.
Avatar utente
nettesheim
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: 3 ottobre 2010, 6:00
Località:

salve a tutti, riprendo questo topic per chiedere informazioni riguardo all'acqua basica: ho trovato in rete (in particolare gli studi di Sander) molte notizie a favore della deacidificazione dell'organismo mediante acqua basica, ma anche argomentazioni a sfavore
chiedo un vostro parere sull'argomento, io ad es. ho molta difficoltà a trovare in farmacia fosfato di sodio, bicarbonato di potassio e carbonato di calcio da addizionare al bicarbonato di sodio per farmi preparare una soluzione basica.
grazie a tutti
Rispondi
  • Informazione