Rasoio per radersi la barba

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

18 dicembre 2009, 19:33

Vorrei cambiarlo perchè sulla testina ci sono delle strisce lubrificanti che non mi hanno mai convinto molto. Sicuramente sono composte di sostanze chimiche che entrano nella pelle appena si passa il rasoio.

Ecco un esempio di una testina del genere che uso:

Immagine

Dall'anno scorso ho eliminato tutti i prodotti di cosmesi, compresa la schiuma da barba ed ora questa è l'ultima cosa che mi rimane.

Volevo acquistare un rasoio del genere che vedete nella figura di sotto, qualcuno l'hai mai provato? Si riesce a radersi senza usare la schiuma e senza togliersi la pelle, visto che halloween è già passato? :D

Immagine
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

18 dicembre 2009, 20:52

Ciao daniel,
io uso proprio quel rasoio li che hai messo in foto, all'inizio qualche graffietto me lo son fatto, ma appena ci fai l'abitudine vai alla grande, io appena mi prenderò di coraggio passerò a quello dei barbieri, ma li bisogna stare attenti me lo farò spiegare bene dal mio parrucchiere come si usa.
Per quanto riguarda la schiuma da barba devi comprare quella della TEA COSMESI ovvero crema da barba all'eucalipto. E' fantastica, naturalissima.
Io uso come cosmesi solo prodotti della tea...sono quanto di più naturale esista ma è un po' complicato trovarli.
saluti...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

18 dicembre 2009, 20:57

Eccola è questa qui...
http://labiobottega.com/fotoProdotti/AD689.jpg
risaluti...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

18 dicembre 2009, 21:09

Tyler ha scritto:Per quanto riguarda la schiuma da barba devi comprare quella della TEA COSMESI ovvero crema da barba all'eucalipto. E' fantastica, naturalissima.
Quindi escludi il fatto che si possa radersi solo con acqua con quel rasoio?

Grazie Fabio! :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

18 dicembre 2009, 22:03

danielsaam ha scritto:Quindi escludi il fatto che si possa radersi solo con acqua con quel rasoio?
Ah non lo so, ma io non lo farei...magari prova a farlo tu e poi mi dici... :lol:
Ti abbraccio....
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

18 dicembre 2009, 22:06

Tyler ha scritto:
danielsaam ha scritto:Quindi escludi il fatto che si possa radersi solo con acqua con quel rasoio?
Ah non lo so, ma io non lo farei...magari prova a farlo tu e poi mi dici... :lol:
Ti abbraccio....
Ok, messaggio recepito! :lol:

Thanks

Daniele
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
salvatore3
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 240
Iscritto il: 21 maggio 2007, 6:00
Località: S.G. La punta C.T.

18 dicembre 2009, 23:32

Il rasoio che vuoi adoperare tu, io me ne servo da tempo.

Per non rovinarmi la pelle, al posto della schiuma io adopero un pezzo di foglia di aloe vera, la passo prima sulla pelle e poi passo il rasoio, l'aloe ammorbidisce la barba e la pelle.

Dopo la rasatura mi lavo con acqua calda sopportabile per disinfettare la pelle e per aprire i pori , dopo passo la foglia di aloe, e mi sento la pelle dolce e fresca per tutto il giorno.

In mancanza di aloe vera, adopero il limone.

Saluti

salvo
Avatar utente
mary1967
Newbie
Newbie
Messaggi: 8
Iscritto il: 26 dicembre 2008, 6:00
Località:

18 dicembre 2009, 23:43

Ciao danielsaam

io non mi faccio la barba :-) ma da anni uso come detergente solo il sapone di Aleppo, e so che è ottimo anche come sapone per radersi il viso.

E' fatto di olio di oliva e olio di alloro in percentuale variabile: non è aggressivo, è antibatterico, è biodegradabile, non ha profumazione se non quella naturale degli ingredienti di cui è composto da 2000 anni.

Piccolo appunto sui costi: in città l'ho trovato a prezzi variabili. dai 5,50 ai 3 euro il pezzo da 200 gr (16% di alloro).
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2003
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

19 dicembre 2009, 16:33

Daniel,
ho usato anch'io quel rasoio "del nonno" per anni. Le lame sono moolto affilate quindi bisogna stare molto attenti e ti fai di sicuro qualche taglietto almeno all'inizio. :x
Io per la cronaca lo usavo solo nel senso del pelo quando avevo la barba lunga, per non intasare l'altro che usavo che era uno di quelli con le striscette che usi anche tu.
Non so se e' possibile usarlo senza schiuma/sapone ma io non me la arrischierei! :D

Secondo me se vuoi eliminare i cosmetici la cosa migliore e' passare al rasoio elettrico: io lo uso da 15 anni e mi trovo benissimo.
Niente piu' cosmetici, niente piu' tagli e irritazioni vicine allo zero.
C'e' solo un prezzo da pagare: un po' di elettricita'! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

19 dicembre 2009, 17:22

salvatore3 ha scritto:Per non rovinarmi la pelle, al posto della schiuma io adopero un pezzo di foglia di aloe vera, la passo prima sulla pelle e poi passo il rasoio, l'aloe ammorbidisce la barba e la pelle.
Mamma mia che figata!! Nel mio giardino c'è aloe a non finire, la prossima volta che mi rado provo, non ci avevo pensato e pensare che uso l'aloe per le escoriazioni o bruciature...che tonto che sono...
saluti...

p.s. chissà quando mi raderò la prossima volta visto che non lo faccio da quasi tre mesi...ho la barba che sembro Mosè...adesso mi aspetto qualche caricatura da parte di Daniele... :lol:
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

19 dicembre 2009, 21:39

danielsaam ha scritto:Vorrei cambiarlo perchè sulla testina ci sono delle strisce lubrificanti che non mi hanno mai convinto molto. Sicuramente sono composte di sostanze chimiche che entrano nella pelle appena si passa il rasoio.
Ciao daniel,
in effetti le sostanze chimiche sulle strisce lubrificanti contengono BHT e BHA, 2 antiossidanti chimici e cancerogeni .

Ti consiglio di controllare l' INCI di eventuali prodotti su questo sito molto ben fatto http://www.biodizionario.it/ .

Anch'io ho eliminato tutti i prodotti cosmetici e uso il sapone di aleppo prima di radermi, che contiene oltre all' olio di oliva anche quello di alloro in percentuali diverse, che dilata i pori.
Inumidisco con acqua tiepida, insapono, lascio agire un paio di minuti e mi rado..dato che si asciuga in fretta, ogni tanto bagno la mano nell'acqua e la ripasso sulla pelle-barba da radere.

Ho provato ad usare un rasoio a mano simile a questo http://www.o-lorenzi.it/prodotti/pics-p ... ette_p.jpg con le lamette sostituibili, e la pelle resta liscia anche senza contropelo, solo che la mano deve "restare ferma", quindi devi essere mooolto tranquillo :D
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

19 dicembre 2009, 22:06

Ah..dimenticavo, la striscia lubrificante la puoi togliere tranquillamente con l'unghia, pian piano finchè non esce del tutto :wink:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
salvatore3
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 240
Iscritto il: 21 maggio 2007, 6:00
Località: S.G. La punta C.T.

20 dicembre 2009, 19:24

Tyler ha scritto:
salvatore3 ha scritto:Per non rovinarmi la pelle, al posto della schiuma io adopero un pezzo di foglia di aloe vera, la passo prima sulla pelle e poi passo il rasoio, l'aloe ammorbidisce la barba e la pelle.
Mamma mia che figata!! Nel mio giardino c'è aloe a non finire, la prossima volta che mi rado provo, non ci avevo pensato e pensare che uso l'aloe per le escoriazioni o bruciature...che tonto che sono...
saluti...

Ciao Fabio. BENTORNATO

Spesso prendo delle foglie, le centrifugo e bevo il sugo a digiuno la mattina, disinfetta l'itestino.

Aiuta a cicatrizzare eventuali infiammazioni interne.

Saluti

Salvo[/b]
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

15 gennaio 2010, 11:01

Dopo un pò d'assenza da parte mia dovuta a ferie e al momentaneo rientro in patria mi fa piacere trovare tutte queste risposte! :D
salvatore3 ha scritto:Per non rovinarmi la pelle, al posto della schiuma io adopero un pezzo di foglia di aloe vera, la passo prima sulla pelle e poi passo il rasoio, l'aloe ammorbidisce la barba e la pelle.

Dopo la rasatura mi lavo con acqua calda sopportabile per disinfettare la pelle e per aprire i pori , dopo passo la foglia di aloe, e mi sento la pelle dolce e fresca per tutto il giorno.

La tua soluzione Salvo mi sembra una delle migliori, solo che come prerequisito bisogna avere una pianta di aloe visto che le foglie vanno usate fresche, giusto? Non resistono ad inverni freddi vero?
salvatore3 ha scritto:In mancanza di aloe vera, adopero il limone.
Va passato prima di radersi? Non brucia troppo?
mary1967 ha scritto:da anni uso come detergente solo il sapone di Aleppo, e so che è ottimo anche come sapone per radersi il viso.

E' fatto di olio di oliva e olio di alloro in percentuale variabile: non è aggressivo, è antibatterico, è biodegradabile, non ha profumazione se non quella naturale degli ingredienti di cui è composto da 2000 anni.

Piccolo appunto sui costi: in città l'ho trovato a prezzi variabili. dai 5,50 ai 3 euro il pezzo da 200 gr (16% di alloro).
Anche questo m'ispira, sai se per caso lo vendono nei NaturaSì? Sennò vado in erboristeria, là dovrebbero averlo. Thanks.
mauropud ha scritto:Secondo me se vuoi eliminare i cosmetici la cosa migliore e' passare al rasoio elettrico: io lo uso da 15 anni e mi trovo benissimo.
Niente piu' cosmetici, niente piu' tagli e irritazioni vicine allo zero.
C'e' solo un prezzo da pagare: un po' di elettricita'! :D
Sì, infatti lo uso a volte, ma più che altro quando sono di fretta perchè non fa una rasatura "profonda". :D
braveheart ha scritto: in effetti le sostanze chimiche sulle strisce lubrificanti contengono BHT e BHA, 2 antiossidanti chimici e cancerogeni .

Ti consiglio di controllare l' INCI di eventuali prodotti su questo sito molto ben fatto http://www.biodizionario.it/ .

Anch'io ho eliminato tutti i prodotti cosmetici e uso il sapone di aleppo prima di radermi, che contiene oltre all' olio di oliva anche quello di alloro in percentuali diverse, che dilata i pori.
Inumidisco con acqua tiepida, insapono, lascio agire un paio di minuti e mi rado..dato che si asciuga in fretta, ogni tanto bagno la mano nell'acqua e la ripasso sulla pelle-barba da radere.

Ho provato ad usare un rasoio a mano simile a questo http://www.o-lorenzi.it/prodotti/pics-p ... ette_p.jpg con le lamette sostituibili, e la pelle resta liscia anche senza contropelo, solo che la mano deve "restare ferma", quindi devi essere mooolto tranquillo :D
Grazie dei preziosi consigli Giovanni, ora stò togliendo come m'hai suggerito le strisce lubrificanti, visto che mi rimangono un bel pò di lamette di ricambio e costano anche caro.
Tyler ha scritto:p.s. chissà quando mi raderò la prossima volta visto che non lo faccio da quasi tre mesi...ho la barba che sembro Mosè...adesso mi aspetto qualche caricatura da parte di Daniele... :lol:
Non tentarmi. :lol:
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2003
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

15 gennaio 2010, 14:13

danielsaam ha scritto:
mauropud ha scritto:Secondo me se vuoi eliminare i cosmetici la cosa migliore e' passare al rasoio elettrico: io lo uso da 15 anni e mi trovo benissimo.
Niente piu' cosmetici, niente piu' tagli e irritazioni vicine allo zero.
C'e' solo un prezzo da pagare: un po' di elettricita'! :D
Sì, infatti lo uso a volte, ma più che altro quando sono di fretta perchè non fa una rasatura "profonda". :D
Questo era vero anni fa, ma oggi non piu': il nuovo rasoio che ho comprato l'anno scorso taglia sotto la superficie della pelle e la profondita' e' pari o superiore a quella delle lamette.
Ho riprovato ad usare recentemente il vecchio rasoio di 15 anni fa e non c'e' paragone: il nuovo taglia un mm in piu' in un terzo del tempo e meno tempo = meno possibilita' di irritazione. :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Rispondi
  • Informazione