Vaccini e dieta senza muco.

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
darany
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: 16 maggio 2009, 6:00
Località:

17 luglio 2009, 12:48

Salve, dal testo del libro si evince in molti passaggi la pericolosità degli antibiotici, che persistono nell'organismo per anni e fondamentalmente non eliminano il problema, distruggono tutto senza distinzione o placano temporaneamente il dolore.
Concordo pienamente, ma mi chiedo nel contesto attuale della vaccinazione di massa come panacea di tutti i mali dove si innieta un virus direttamente nella persona sana con l'aggiunta di additivi al mercurio, formeleide etcc...,

[E' anche noto che i vaccini non proteggono contro le malattie che sono destinati a prevenire e spesso le causano. Dovrebbero essere banditi, ma proliferano comunque perché sono tanto redditizi e nella massima misura se resi obbligatori globalmente.(vedesi infulenza suina)]

Mi chiedo dalla vostra esperienza oltre alla azione primaria di non assumerli e non farli assumere ai propri figli, quali alimenti sono più indicati per eliminarli il più presto possibile?( sempre attenendoci alll dieta senza muco)




Grazie a chi mi sapra dare qualche dritta!
La saggezza nasce quando le cose si chiamano con il loro nome.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13251
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

17 luglio 2009, 23:11

Prima di tutto il consiglio è di non farsi vaccinare. Ovviamente il cartello farmaceutico cercherà di vaccinare il mondo intero, già si vede l'allarmismo che stanno creando tramite i media.

Oggi chi arriva dall'estero in aereo e ha una febbretta del cavolo lo portano in ospedale e gli diagnosticano la febbre suina.

La dieta senza muco nel suo complesso elimina gradualmente le tossine e con il tempo (anni) anche i metalli pesanti.
Questo può essere accelerato utilizzando prodotti specifici per la disintossicazione da metalli pesanti.

Leggi anche qui:

Vaccini e Vaccinazioni
Avatar utente
darany
Newbie
Newbie
Messaggi: 14
Iscritto il: 16 maggio 2009, 6:00
Località:

18 luglio 2009, 9:48

Leggerò con interesse tale articolo!

Grazie.


p.s

Temo che dopo il vaccino per l'influenza "SUINA", solo allora ci sarà una pandemia, sopratutto tra chi lo ha fatto la storia insegna, vedesi epatite b in Italia che stava scomparendo prima della introduzione del vaccino,o vaiolo e difterite in America nel 1934,1936 e moltri casi ancora..

Cmq complimenti per il sito, veramente mirabile il lavoro di Informazione che fai e che gli altri utenti nel loro piccolo aiutano a completare! :D
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

18 luglio 2009, 21:12

darany ha scritto:..quali alimenti sono più indicati per eliminarli il più presto possibile?( sempre attenendoci alll dieta senza muco)
Direi nessun alimento..intendo dire: DIGIUNO :D

Ehret dice che con il digiuno il nostro corpo elimina farmaci assunti anche molti decenni prima .
Per esperienza ti dico che dopo 6 mesi di transizione feci un primo digiuno di solo 2 giorni con acqua e limone ed urinavo rosso 8O . . .
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Rispondi
  • Informazione