Gesù e la dieta senza muco ...

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

mandolino
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 30 novembre 2010, 6:00
Località:

Nell'apocrifo vangelo esseno della pace Gesù dà ai discepoli le regole che governano la perfetta salute fisica, mentale e spirituale, secondo le leggi della natura, secondo la Madre Terra e il Padre Celeste. Guarda caso tutto (o veramente "quasi tutto", al limite) coincide con la dieta senza muco di Ehret. Sapendo inoltre che il professore aveva vissuto per un periodo con una comunità essena, è facile e probabile che questo testo sia stato letto e studiato (nonchè sperimentato) da lui, elaborando poi il sistema di guarigione che tutti noi conosciamo.

E' incredibile che qui Gesù parli di, e dia precise disposizioni su:
-vegetarianismo
-crudismo
-enteroclismi
-digiuni
-bagni di aria
-bagni di acqua
-bagni di sole
-combinazioni alimentari e fermentazioni(ebollizioni le chiama, che poi sono la stessa cosa)
-pane esseno, quindi pangermoglio crudo e non cotto

Dopo averlo letto sarei contento di sentire il parere degli altri utenti.

Comodamente consultabile e scaricabile in italiano qui:



edizione libera da diritti d'autore... :-)

Per scaricarlo bisogna uploadare un altro testo libero da diritti in cambio: buona lettura!
Avatar utente
annalisa82
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 143
Iscritto il: 28 gennaio 2010, 6:00
Località: Catania

:) Bellissimi questi passi del Vangelo degli Esseni :!:

Penso che se queste scritture fossero state scelte come guida dell' umanità rispetto a quelle considerate "ufficiali", alle quali è stato attribuito carattere di "Verità assoluta"dall' istituzione ecclesiastica, che per secoli ha avuto un potere e un'incidenza enormi sulla società, il mondo cristiano e non soltanto, avrebbe avuto un'altra storia, un' altra cultura, un altro destino e soprattutto la SALUTE, sarebbe stata la regola e non l'eccezione :!: :!: :!:
Avatar utente
Raffaele
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 225
Iscritto il: 7 dicembre 2010, 6:00
Località: Sacrofano

Qualcuno sa dirmi qualcosa di più sil pane esseno ?
Si vende ? Si può produrre ?
A quel tempo si mangiava solo quello ?
Raf
mandolino
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 30 novembre 2010, 6:00
Località:

Raffaele ha scritto:Qualcuno sa dirmi qualcosa di più sil pane esseno ?
Si vende ? Si può produrre ?
A quel tempo si mangiava solo quello ?
Raf
A "natura si" lo vendono, ma è caro rispetto al prezzo normale del pane, secondo me.

So che si può fare comprando dei chicchi di grano per esempio e facendoli germogliare. Appena germogliati diventano più morbidi e quindi commestibi anche li crudi. A questo punto si devono pestare e macinare e con la pappeta ottenuta puoi modellare delle gallette alte 1 cm o 1,5 cm. A questo punto bisogna esiccarlo:
-al sole tutto il giorno
-in forno a 40 gradi con lo sportello un po' aperto per 8-11 ore
-in un essicatore regolando la temperatura a non più di 40 gradi

Io non ho mai provato però.

In teoria l'amido dovrebbe ridursi al minimo (o addirittura neutralizzarsi) in quanto utilizzato dai chicchi come combustibile per dischiudersi. Se si usa il grano saraceno, che non è un cereale, il problema è ancora meno rilevante. Ad ogni modo questo pane dovrebbe essere il meno dannoso in assoluto, un cibo vivo e non ucciso dal fuoco.

ciao :-)
Avatar utente
Windin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 266
Iscritto il: 8 luglio 2010, 6:00
Località:

Forse forse lo trovi al bio e si chiama pan germoglio. Io l ho visto sempre impacchettato e mai fresco. Ma questa potrebbe essere la più grande beffa del mondo ciò che ti ho detto dunque mi raccomando diffida delle mie parole :lol: :lol: :lol: qualcuno saprà sicuramente :)
Avatar utente
insubre
Newbie
Newbie
Messaggi: 25
Iscritto il: 4 luglio 2010, 6:00
Località:

ho comprato il libro un po' di tempo fa e l'ho letto con soddisfazione.
non l'ho ora a portata di mano, ma ricordo, a parte l'elenco dei frutti suggeriti e la pratica del digiuno totale, accompagnato da clisteri quotidiani e che doveva durare fino a che non si fosse evacuata solo acqua limpida, che consentiva di integrare la dieta con latte e miele, solo nel periodo invernale, causa (suppongo) scarsità di vegetali.

una lettura consigliatissima. :wink:
alkampfer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 186
Iscritto il: 21 gennaio 2010, 6:00
Località: monza e brianza :D

ma gesù non era quello che moltiplicava i pesci?
Avatar utente
Raffaele
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 225
Iscritto il: 7 dicembre 2010, 6:00
Località: Sacrofano

Ottima questione ....
Ho una marea di domande da fare a Ehret ...
Tra cui: Ma Gesù non moltiplicava i pesci ? E allora li mangiava ! ...
mandolino
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 30 novembre 2010, 6:00
Località:

secondo molti e una traduzione sbagliata: c'è tutt'ora in quei luoghi una pianta chiamata "pianta del pesce". Il pane sappiamo a questo punto che era quello crudista, quindi poco o niente dannoso...

La parola per esempio che hanno tradotto come vino significava "frutti della vigna", per cui capisci bene che non voleva dire necessariamente il vino alcolico fermentato che conosciamo noi. Poteva essere uva, succo d'uva o altro.

p.s. nel link che ho messo all'inizio è possibile scaricare il vangelo esseno della pace
Avatar utente
bactabeven
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 481
Iscritto il: 13 febbraio 2010, 6:00
Località: Rapolano Terme (Si)

mandolino ha scritto:secondo molti e una traduzione sbagliata: c'è tutt'ora in quei luoghi una pianta chiamata "pianta del pesce". Il pane sappiamo a questo punto che era quello crudista, quindi poco o niente dannoso...

La parola per esempio che hanno tradotto come vino significava "frutti della vigna", per cui capisci bene che non voleva dire necessariamente il vino alcolico fermentato che conosciamo noi. Poteva essere uva, succo d'uva o altro.

p.s. nel link che ho messo all'inizio è possibile scaricare il vangelo esseno della pace
Secondo me, stai sulla buona strada per trovare altre risposte interessanti, non posso darti il mio contributo perché andrebbe veramente oltre il Regolamento e sarei probabilmente rimesso in carreggiata da Luciano. Comunque ti esorto a guardarti intorno e a vedere oltre le apparenze come di fatto stai già facendo. :D

Ciao a tutti
Denghiu !! (Aldo Biscardi)
Avatar utente
falco
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 164
Iscritto il: 14 settembre 2010, 6:00
Località: Civita Castellana (VT)

Bellissimo, mi ha fatto molto riflettere su alcuni punti della religione...

Complimenti per il post
alkampfer
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 186
Iscritto il: 21 gennaio 2010, 6:00
Località: monza e brianza :D

Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

Ragazzi per favore evitiamo di metterci a discutere su Gesù, tanto che ci piaccia o no è morto e quindi diventa ancora più difficile ottenere informazioni da lui!

Ma soprattutto mi viene da ricordare: chi ha detto che Gesù era perfetto?
Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13268
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Ok, ragazzi, Gesù lasciamolo dov'è.

Sembra che alcuni usino Gesù o la bibbia come riferimento per stabilire se una cosa sia giusta o meno.

Nei Veda sono descritte storie, vite e aneddoti di decine di personaggi con le stesse caratteristiche attribuite a Gesù, e quanto scritto nel vangelo esseno sono regole e norme igieniche e alimentari che fanno parte di trattati anch'essi facenti parte dei Veda, scritti più di 10.000 anni fa.

A parte questo il sistema di Ehret non ha bisogno di conferme esterne, ma solo della diretta sperimentazione. In base ad essa uno può vedere da sé se funziona o meno.
Avatar utente
robyvac
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 358
Iscritto il: 28 maggio 2010, 6:00
Località: genova

Beh, mi sembra che siano frequenti anche nei libri di ehret svariate citazioni a bibbia e vangeli nel tentativo di rendere chiara l' intenzione che queste scritture potevano manifestare se approcciate con una chiave di lettura differente, non è il testo a contenere verità, ma essa emerge dal testo se lo si sa ascoltare e comprendere.

Ehret è stato un grande e serio interprete delle sacre scritture, e da quello che ho potuto osservare, la comprensione dei messaggi contenuti in esse è stata musa ispiratrice per originare il sistema di guarigione.

Per chi è coraggiosamente già sulla strada giusta è vero che ehret non ha bisogno di conferme dal passato, e che il sistema funziona, ma per chi è ancora avvolto nei dubbi, nelle paure e si sente disorientato, una lettura del vangelo degli esseni potrebbe essere utile per rimuovere un pò di "ostruzioni mentali" o concettuali, ovvero per smettere di credere alla befana e acquisire così fiducia, rendendo più sicuro l'approccio al sistema.

Almeno, così credo dovrebbere essere letto, non con l' intenzione di acquisire chissà quale conoscenza ma nel tentativo di smantellare un pò di false credenze :D In tal senso personalmente non vedo nessun male nel testo linkato da mandolino, non mi pare che si dissoci nè dalla visione ehretista, ne dai contenuti del forum. E' solo una citazione integrativa secondo me :D
Rispondi
  • Informazione