Sperimentare

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
EnricoPro
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 443
Iscritto il: 24 gennaio 2010, 6:00
Località: Italy,Lombardia,Pavia,Cilavegna

Biokaty ha scritto:Sono d'accordo, con tutto quello che dici. Certe scelte coinvolgono totalmente il nostro modo di vivere e se vengono fatte con un senso di privazione, meglio lasciar perdere perchè ti porterebbero solo sofferenza.


Quello che stai dicendo anch'essa è una scelta!!
Vivere per la ricerca della Verità

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
Liam
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 233
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 6:00
Località: Brescia city

EnricoPro ha scritto:Il cibo migliorato con la cottura in particolare è la patata o le patatine cotte al forno. Questo alimento come dice Ehret è quasi senza muco se ben cotto quindi questo significa che la percezione e la sensazione di cibo non adatto è molto limitata che lo riscontrato di recente ma all'inizio della mia dieta di transizione non sentivo quella differenza invece ora ho ben capito e sperimentato che le patate ben cotte creano una digestione un pò lunga e una eliminazione quasi totale ma non completa. Sento proprio che qualcosa rimane un pò intrappolato nel tratto intestinale. Devo dire che Ehret era una persona molto sensibile per aver capito tutto questo e descrivere così in modo dettagliato gli alimenti.
Come le cuoci al forno?
Io sto sperimentando in vari modi senza olio con tempi di cottura molto lunghi ...
Avatar utente
EnricoPro
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 443
Iscritto il: 24 gennaio 2010, 6:00
Località: Italy,Lombardia,Pavia,Cilavegna

Liam ha scritto:
EnricoPro ha scritto:Il cibo migliorato con la cottura in particolare è la patata o le patatine cotte al forno. Questo alimento come dice Ehret è quasi senza muco se ben cotto quindi questo significa che la percezione e la sensazione di cibo non adatto è molto limitata che lo riscontrato di recente ma all'inizio della mia dieta di transizione non sentivo quella differenza invece ora ho ben capito e sperimentato che le patate ben cotte creano una digestione un pò lunga e una eliminazione quasi totale ma non completa. Sento proprio che qualcosa rimane un pò intrappolato nel tratto intestinale. Devo dire che Ehret era una persona molto sensibile per aver capito tutto questo e descrivere così in modo dettagliato gli alimenti.
Come le cuoci al forno?
Io sto sperimentando in vari modi senza olio con tempi di cottura molto lunghi ...


Leggi il post:
Si al forno!! Infatti lo scritto (..... o le patatine cotte al forno)!
Vivere per la ricerca della Verità
Avatar utente
Liam
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 233
Iscritto il: 12 gennaio 2010, 6:00
Località: Brescia city

EnricoPro ha scritto:
Liam ha scritto:
EnricoPro ha scritto:Il cibo migliorato con la cottura in particolare è la patata o le patatine cotte al forno. Questo alimento come dice Ehret è quasi senza muco se ben cotto quindi questo significa che la percezione e la sensazione di cibo non adatto è molto limitata che lo riscontrato di recente ma all'inizio della mia dieta di transizione non sentivo quella differenza invece ora ho ben capito e sperimentato che le patate ben cotte creano una digestione un pò lunga e una eliminazione quasi totale ma non completa. Sento proprio che qualcosa rimane un pò intrappolato nel tratto intestinale. Devo dire che Ehret era una persona molto sensibile per aver capito tutto questo e descrivere così in modo dettagliato gli alimenti.
Come le cuoci al forno?
Io sto sperimentando in vari modi senza olio con tempi di cottura molto lunghi ...

Leggi il post:
Si al forno!! Infatti lo scritto (..... o le patatine cotte al forno)!
Intendevo domandarti "come" le fai al forno, se con la buccia, se ricoperte, che temperatura, tempo di cottura... insomma la ricetta/procedimento vero e proprio...

Si potrebbe aggiungerla anche al post Baked Potato
oppure a un post sempre di ricette per patate.

thanks
Avatar utente
EnricoPro
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 443
Iscritto il: 24 gennaio 2010, 6:00
Località: Italy,Lombardia,Pavia,Cilavegna

Liam ha scritto:
EnricoPro ha scritto:
Liam ha scritto:
EnricoPro ha scritto:Il cibo migliorato con la cottura in particolare è la patata o le patatine cotte al forno. Questo alimento come dice Ehret è quasi senza muco se ben cotto quindi questo significa che la percezione e la sensazione di cibo non adatto è molto limitata che lo riscontrato di recente ma all'inizio della mia dieta di transizione non sentivo quella differenza invece ora ho ben capito e sperimentato che le patate ben cotte creano una digestione un pò lunga e una eliminazione quasi totale ma non completa. Sento proprio che qualcosa rimane un pò intrappolato nel tratto intestinale. Devo dire che Ehret era una persona molto sensibile per aver capito tutto questo e descrivere così in modo dettagliato gli alimenti.
Come le cuoci al forno?
Io sto sperimentando in vari modi senza olio con tempi di cottura molto lunghi ...

Leggi il post:
Si al forno!! Infatti lo scritto (..... o le patatine cotte al forno)!
Intendevo domandarti "come" le fai al forno, se con la buccia, se ricoperte, che temperatura, tempo di cottura... insomma la ricetta/procedimento vero e proprio...

Si potrebbe aggiungerla anche al post Baked Potato
oppure a un post sempre di ricette per patate.

thanks


Semplicemente senza buccia intere oppure tagliate a bastoncino!

Nel forno a 180° non preriscaldato nella modalità ventilato per circa 30 minuti!!
Vivere per la ricerca della Verità

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione