Prove tecniche di digiuno.

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

Il mio primo digiuno di 36 ore è andato benissimo, potevo continuare ma, sto facendo dei lavori pesanti, per cui attendo la prossima settimana quando sarò in ferie. Intanto questo è andato bene, prima ho preso innerclean ma non ha fatto l'azione che mi aspettavo come capitò in passato! Bevuto Kefir e acqua. Ho preso cibo oggi con verdura cotta e cruda, e una fetta di pane di segale tostata.
:D
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
Lumen
Newbie
Newbie
Messaggi: 36
Iscritto il: 26 luglio 2016, 15:11
Località: follonica

Ho visto che il post è di qualche settimana fa, hai poi proseguito con un digiuno più lungo?
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

Ciao Lumen.
Si ho fatto tre giorni consecutivi, ho seguito meglio le indicazioni, qualche succo, clisteri e alla ripresa dei pasti frutta. Prossima serie voglio arrivare a cinque giorni, con calma anche perchè in famiglia nonostante hanno sotto gli occhi i miei successi e la mia ritrovata salute non vogliono comprendere. Non voglio creare un ambiente disarmonico ma come ho già scritto in altri post questa volta nessuno mi fermerà o mi condizionerà! A proposito ho fatto pure 7 o 8 km a passo svelto e sono stato bene! I piccoli digiuni mattutini fanno già parte del mio equilibrio alimentare! :D
Grazie.
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa
Avatar utente
Lumen
Newbie
Newbie
Messaggi: 36
Iscritto il: 26 luglio 2016, 15:11
Località: follonica

Hai provato a far leggere il libro anche in famiglia?
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

Si, lo conoscono dal 2007.
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13320
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

E' difficile coinvolgere altri quando sono disinformati e convinti che il sistema medico curi.

Paradossalmente preferirebbero a una persona solare che si è ripresa senza medicine, una che casca a pezzi ma che prende le sue belle pillole che gli ha prescritto il dottore.
Avatar utente
Tenzin
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 193
Iscritto il: 29 agosto 2007, 6:00
Località: prov di Pisa

Esatto Luciano.
Soprattutto chi di famiglia lavora in ospedale, circondata da medici e colleghe infermiere....."Il clistere è pericoloso", il digiuno poi "cadrai per terra", " la pasta ci vuole", "almeno i legumi mangiali".....etc, etc....Diciamo che adesso è un pò meglio, ancora non tollerano molto i digiuni! Io sto bene, mi sono riappropriato della mia vita e della mia salute! Mi dispiace per loro, è la mia famiglia e la amo....Se il mio esempio non basta mi dispiace, come ho sempre pensato la dieta di guarigione non è per tutti, (ovviamente non dipende dalla dieta, sarebbe semplicemente per tutti). ma solo per coloro che hanno una mente libera, che non vanno dietro alla massa e liberi da condizionamenti, anche quelli più difficili (famiglia e amici)!
Grazie ancora a tutti e a te Luciano per il lavoro che fai !
L´uomo è il prodotto del suo pensiero:
Egli diventa ciò che pensa

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi
  • Informazione