Buongiorno mi presento Sono Claudio

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum
1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Rispondi
Avatar utente
Vegeta
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 25 maggio 2021, 17:50
Località: Alghero

Buongiorno mi presento Sono Claudio

Messaggio da Vegeta »

Buongiorno a tutti
Mi chiamo Claudio e scrivo dalla Sardegna. E' da molto tempo che ho preso il libro che parla della sistema di guarigione della dieta senza muco, ma ho alcune difficoltà ad attuarla.
Ho scelto il nickname Vegeta in quanto un mio amico mi chiama così e, tutti i nomi dei personaggi del manga Dragon Ball, più o meno sono nomi di ortaggi. Mi sembrava carino usarlo anche quì.
Come ho scritto più sù, ho un po' di difficoltò ad applicare questa dieta. la prima, la più ovvia, è la mancanza di alcuni sapori che danno certi cibi.
Per il resto sono dei dubbi legittimi che si possono avere: qualcuno ha analizzato la veridicitò di cio che scrive? Qualcuno è arrivato dopo la dieta di transizione? Come stò?
Poi ho alcune dubbi su come cucino io la roba. Quando vedo scritto "verdura stufata" nelle ricette io la faccio in padella con olio. Oppure a cena se devo stufare una mela la metto in acqua e poi la porto a ebollizione assieme a delle prugne secche.
Conobbi questa dieta cercando e frequentando (con degli amici di vecchia data) ambienti di ricerca spirituale, misticismo e risveglio di coscenza. Poi è da molto che pratico arti marziali ma la cosa che mi affascina di più è la crescita spirituale associata ad esse.
Insomma spero che possiate aiutarmi e di portare io un aiuto per quanto mi sia possibile.


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13360
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Re: Buongiorno mi presento Sono Claudio

Messaggio da luciano »

Benvenuto Claudio.
Mi pare di ricordare di aver spedito il libro in Sardegna a un praticante di arti marziali, direi parecchio tempo fa.

La tecnica per preparare le verdure stufate consiste nel cuocere gli ortaggi con poco liquido e a lungo in modo che alla fine ci sia una perfetta armonia di sapori. Il liquido può essere brodo vegetale o salsa di pomodoro, o sola l'acqua e sale. Puoi aggiungere delle spezie a piacere.

Tuttavia si possono fare anche al vapore, modo di cucinare non molto praticabile ai tempi di Ehret, non c'era diffuso uso di vaporiere e pentole a pressione, non so nemmeno se già esistessero.

Per verificare se ciò che Ehret dice non ti resta che provare e vedere i risultati. Sono ormai migliaia le persone che hanno risolto i loro problemi mettendo in pratica il sistema di Ehret.

Potresti leggere qui un po' di questi post:
Storie di Successo

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 8 ospiti