Ciao, sono Gloria......

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum
1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Rispondi
Avatar utente
Gloria
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 6:00
Località: Firenze

... ho letto il libro "il sistema di guarigione della dieta senza muco" in pochi giorni e adesso lo sto rileggendo per "mettere i punti sulla i", per capirlo meglio. Vi ammiro per l'entusiasmo con cui affrontate una dieta così difficile. L'ho iniziata anch'io da 2 settimane ed è troppo poco per vederne gli effetti, inoltre non ho tolto la colazione che per ora continuo a fare (pane tostato e un frutto), ma a pranzo e a cena mangio solo verdura cruda e cotta e quando ho fame fra un pasto e l'altro mangio frutta cruda e secca. Per il momento continuo anche con i medicinali, non ho avuto il coraggio di toglierli, perchè soffro di allergia alle muffe e se vado in ufficio senza prendere antistaminici vi arrivo con gli occhi gonfi e rossi ed il naso che gocciola a più non posso, e ricevo il pubblico ogni mattina........ Insomma ce la sto mettendo tutta, ma non è per niente facile......!!!!! Un saluto Glori
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

Ciao Gloria, benvenuta sul forum.
Col tempo e mettendo in pratica i consigli di Ehret vedrai che anche l'allergia sparirà per incanto (ne so qualcosa io)...
Intanto mi permetto di darti un piccolo consiglio, a colazione non mangiare pane e frutto perchè fermenta di brutto. Prova a mangiare solo un po' di frutta o se proprio non vuoi rinunciare al pane non abbinarlo alla frutta, mangialo da solo.... :wink:
Salutoni...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
Gloria
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 6:00
Località: Firenze

grazie, per il consiglio. Sicuramente lo metterò in pratica fin da domani mattina. Per la verità avrei tante cose da chiarire, per esempio i fiocchi di latte che sono indicati nel libro si possono sostiutire con la ricotta??? E' un formaggio magro e leggero. Ve lo chiedo perchè in queste sere avevo la ricotta ed ho preso quella nel posto dei fiocchi di latte, ma non so se va bene. un saluto
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

Su questo non so risponderti perchè io sin dall'inizio (anche in transizione) ho del tutto eliminato eliminato qualsiasi prodotto di origine animale, quindi non mi sono mai interessato all'argomento ricotta o formaggi in genere.
Speriamo che qualcun altro ti dia le risposte che cerchi.
Salutozzi...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
arca
Veterano
Veterano
Messaggi: 977
Iscritto il: 30 luglio 2006, 6:00
Località: prov. di Siena
Contatta:

La ricotta è prodotta dallo scarto della produzione del formaggio; per questo motivo è il prodotto più leggero della filiera casearia.
Personalmente tenderei a togliere tutti i lattoderivati, ma se nella tua transizione ne hai ancora bisogno, io riterrei accettabile l'uso, ma certamente senza abuso ed alta frequenza d'uso.
Un vincitore è un sognatore che non si è mai arreso.

IDEALANDIA

Immagine
Avatar utente
Gloria
Newbie
Newbie
Messaggi: 5
Iscritto il: 2 febbraio 2008, 6:00
Località: Firenze

grazie, per le vostre risposte. Spero vivamente di riuscire a fare questa dieta di transizione e divenirne entusiasta come voi. Se avrò dei successi ve lo farò sapere. bye bye
Avatar utente
doppiopp
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 105
Iscritto il: 28 giugno 2007, 6:00
Località: Agliana - PT

Un saluto di benvenuto anche da un tuo vicino, ciao.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13284
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Gloria ha scritto:grazie, per le vostre risposte. Spero vivamente di riuscire a fare questa dieta di transizione e divenirne entusiasta come voi. Se avrò dei successi ve lo farò sapere. bye bye
Benvenuta Gloria! :D

Tutto dipende solo da te. Secondo Ehret, e molti lo hanno sperimentato su se stessi, se continui i primi miglioramenti appariranno. I sintomi che i farmaci che prendi sopprimono sono effetto del processo di disintossicazione.

Il corpo tenta di eliminare sostanze che producono quei sintomi che i farmaci bloccano dando l'apparenza di cura. Quando saranno eliminate non dovrebbero comparire i sintomi anche senza farmaci e potrai gradatamente eliminarli.

Ma questo potrà essere di successo solo se persisterai affrontando anche il brutto tempo e le tempeste.

Leggi questo articolo:

Il Pensiero di Ehret
Rispondi
  • Informazione