Verità o solita assurda disinformazione ?

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
Calogero
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 96
Iscritto il: 10 dicembre 2008, 6:00
Località: Firenze

20 aprile 2009, 1:18

L'argilla che può essere più adatta è quella ventilata (si chiama eterea o eterica), perché è molto fine, impalpabile. Quella per uso esterno è una polvere più grossa e si rischia di graffiare lo smalto dei denti.
Voglio provarla anch'io, visto che fino ad ora l'ho usata solo per uso interno, a volte.
Rispondi
  • Informazione