CLISTERE

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può proporla qui.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
ciliegia08
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: 29 dicembre 2010, 6:00
Località:

11 febbraio 2011, 15:10

Buonasera a tutti,
ho cercato un po' nel forum e ho visto un sacco di post sul clistere...ma tutti hanno risolto e io invece no!
mi spiego: sono in transizione da quasi 2 anni, ogni tanto qualche sgarro...
la stitichezza è molto migliorata..
in questi giorni ho avuto febbre e finalmente mi ero decisa a fare il clistere...
dunque ho bollito l'acqua, l'ho fatta intiepidire, ci ho messo il sale, mi sono messa in posizione, ho lubrificato la cannula che poi ho inserito fino al rubinetto...ho aperto il rubinetto...niente non entra l'acqua! ma perchè?
ho provato a:
cambiare posizione (ho cambiato fianco e ho raccolto le gambe come fossi in posizione fetale);
mi sono inginocchiata e ho provato anche così;
ero rilassatissima e ho provato pure con la respirazione che leggevo anche qui nel forum;
ho mosso la cannula in tutti i modi
alla fine sono andata di corpo per vedere che non ci fosse qualcosa che bloccava l'entrata...
l'aria dal tubo di gomma l'avevo tolta ...
ho messo la sacca un po' più alta e un po' più bassa...
ho provato per due giorni e niente...mi è uscita tutta di fuori...dove sbaglio?
scusate la lungaggine....
Avatar utente
ursamajor
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 519
Iscritto il: 16 settembre 2007, 6:00
Località: Rufina (FI)

11 febbraio 2011, 15:19

Se stai parlando del clistere a sacca per caduta è tutto un gioco di pressione e contropressione. Evidentemente la resistenza interna deve essere bilanciata da una altezza maggiore dell'acqua. Io riproverei con un classico clistere a "pera" in modo che puoi graduare la pressione con la mano e vedere di che ostruzione si tratta.
L'acqua usala molto calda, l'intestino regge meglio la temperatura alta che la pelle esterna, questo aiuterà a smuovere eventuali intasamenti (senza provare disagio pero'..).
Un ultima cosa prova anche ad inclinare la cannula a varie angolazioni. Anche io all'inizio avevo un problema simile, poi si trova l'inclinazione giusta della cannula che trova il condotto intestinale più lineare e meno tortuoso e vedrai che l'acqua andrà giu' da sola..
"La nostra immaginazione è il solo limite che ci separa da quello che saremo in grado di ottenere in futuro"
"Get out of cooked food as soon as possible…why ? Because your whole life depend on it!" - Genesis Sunfire
Avatar utente
ciliegia08
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: 29 dicembre 2010, 6:00
Località:

11 febbraio 2011, 17:28

:)
grazie mille dei consigli, provero' tutto!
Avatar utente
robyvac
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 358
Iscritto il: 28 maggio 2010, 6:00
Località: genova

11 febbraio 2011, 20:28

Prova a spingere con la cannula fino in fondo e poi tirala fuori veloce fermandoti, appena senti l'acqua scorrere giù e uscire un pò dall' ano, e reinseriscila gradualmente finche non senti il colon accoglierla. Dovrebbe essere un problema di pressione che all' inizio si presentava anche a me, e ho risolto così. Probabilmente si forma qualche bolla d'aria o di muco nello sfintere, chissà.Ciao :D
Avatar utente
romantica
Newbie
Newbie
Messaggi: 46
Iscritto il: 19 settembre 2010, 6:00
Località:

11 febbraio 2011, 22:35

prima di inserire la cannula, apri la valvola e fai uscire dal tubicino un pò di acqua che in genere è mista ad aria e impedisce il deflusso regolare del clistere.
Avatar utente
poveraccio
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 258
Iscritto il: 9 ottobre 2010, 6:00
Località: Pescia
Contatta:

12 febbraio 2011, 0:10

Prova anche la posizione supina con le ginocchia piegate a metà.
Avatar utente
ciliegia08
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: 29 dicembre 2010, 6:00
Località:

15 febbraio 2011, 15:39

:P
ragazzi finalmente ci sono riuscita!
penso di aver inserito un po' troppo la cannula...voglio dire quando l'ho tolta un pezzettino l'acqua ha cominciato a defluire!
poi siccome era la prima volta, ne ho messa molto poca (forse nemmeno mezzo litro..) però sono stata in bagno parecchio a puntate...direi tutto il giorno per 8/9 volte! bah forse ne ho parecchio bisogno...
grazie a tutti!
Avatar utente
ciliegia08
Newbie
Newbie
Messaggi: 31
Iscritto il: 29 dicembre 2010, 6:00
Località:

15 febbraio 2011, 15:40

:P
ragazzi finalmente ci sono riuscita!
penso di aver inserito un po' troppo la cannula...voglio dire quando l'ho tolta un pezzettino l'acqua ha cominciato a defluire!
poi siccome era la prima volta, ne ho messa molto poca (forse nemmeno mezzo litro..) però sono stata in bagno parecchio a puntate...direi tutto il giorno per 8/9 volte! bah forse ne ho parecchio bisogno...
grazie a tutti!
Rispondi
  • Informazione