Arnold Ehret Italia

Moderatori: luciano, O.P.T

Regole del forum: Chi desiderasse fare leggere la propria panoramica (OPT) deve postarla qui.
Chi non avesse precedentemente ottenuto soddisfazione riguardo alla propria opt può aprire un nuovo post in questa sezione allegando la sua OPT, chiedendo che sia rivista dal moderatore e collaboratore di questa sezione, aggiungendo ulteriori dati richiesti che sono:
* una buona panoramica recente che si veda bene tutta e non a pezzi
* nome di battesimo (deve essere vero, non un diminutivo, un vezzeggiativo, uno inventato o un soprannome!)
*data di nascita
* storia clinica generale e dentale con eventuali correlazioni temporali, cioè se dopo una certa cura dentale sono insorti problemi di salute.
* se sono state già fatte operazioni ai denti dopo aver fatto la opt
E' necessario scrivere in maniera ordinata, ogni punto deve essere un paragrafo con uno spazio fra l'uno e l'altro.
Resta inteso che argomenti differenti dalla richiesta di una lettura della panoramica verranno cancellati, per mantenere razionalità nella sezione.
Avatar utente
da Cami89
#89880
Buongiorno, sono Camilla da Vicenza nata il 20/06/1989.

Vi scrivo in quanto da circa tre anni soffro di dolori al collo e alla testa. Il mio dolore si manifesta sopratutto con forte rigidità e sensazione di tensione alla nuca e "pressione" alle tempie. Questo dolore poi si irradia anche alle spalle e che mi sento spesso doloranti, come se avessi sopra qualcosa di molto pesante. Oltre a questo ho quotidianamente anche dolore alla mandibola e ai muscoli sternocleidomastoidei.Spesso ma con meno frequenza soffro anche di dolori lombari e alle gambe. Ho eseguito molti esami, visite neurologiche tutte con sito negativo, esami da ortopedici, fisioterapisti. Ho fatto anche una tac alla testa, raggi e risonanza alla colonna, dai quali non è risultato nulla che possa spiegare i miei problemi.
Ho eseguito infine una visito kinesiologica presso un noto dentista che ha rilevato un problema di frenulo linguale corto e deglutizione scorretta.
Ho così provveduto ad eseguire la frenulotomia e ad intraprendere un percorso di terapia miofunzionale con una logopedista che sto portando avanti da circa 2 mesi ma senza risultati.

Non ho mai avuto problemi particolari ai denti, ho eseguito un paio di piccole otturazioni quando ero adolescente (36 e 46) e ho fatto estrarre i due denti del giudizio superiori circa 3 mesi fa da questo dentista in quanto possibile causa dei miei problemi visto il non miglioramento dopo la frenulotomia.

Ma nemmeno dopo l’estrazione degli ottavi superiori ho notato cambiamenti.
Ora resta il dubbio se procedere anche con l’estrazione degli ottavi inferiori, e per questo chiedo il vostro aiuto/consiglio. Allego panoramica eseguita qualche giorno fa.

Vi ringrazio anticipatamente
:D
Allegati
1AA8738F-DF3B-4673-8291-25FA3509A1C6.jpeg
1AA8738F-DF3B-4673-8291-25FA3509A1C6.jpeg (349.41 KiB) Visto 947 volte
Avatar utente
da O.P.T
#89884
Ciao Camilla,
presentazione perfetta e impeccabile.
Manca solo una informazione , se i tuoi dolori hanno una lateralità.
Comunque, a prescindere da questo tu hai una infezione gigante dietro al dente del giudizio inferiore di sinistra e penso proprio che il tuo problema sia quello.
Ti consiglio vivamente di toglierlo, il 38, e di far pulire bene la zona retrostante il dente.
Se hai modo fallo infiltrare con la procaina almeno 3-4 volte prima di toglierlo e una volta tolto fatti fare un drenaggio della ferita.
Buona guarigione!
Avatar utente
da Cami89
#89887
Grazie OPT per la velocissima e chiarissima risposta! Dato che ho appuntamento con il mio dentista il mese prossimo procederò ad eliminare subito il 38 come da te consigliato. I miei dolori sono lateralmente simmetrici, sia sul cranio ( tempie, nuca, masseteri) sia sul collo (sternocleidomastoideo). Mi consigli di togliere anche il 48 insieme al 38? Grazie mille
Avatar utente
da O.P.T
#89888
Casomai a settembre ti consiglierei di togliere il 48, ma ora concentrai su questo.
Avatar utente
da Cami89
#89891
Ok perfetto! Giusto per arrivare preparata e spiegare al dentista il problema assicurandomi poi che segua correttamente il protocollo, mi segnaleresti precisamente la zona che presenta l'infiammazione? Ho ipotizzato la zona segnata ma non so se ci ho azzeccato. Grazie! Vi terrò ovviamente aggiornati ad estrazione avvenuta :D non vedo l'ora!!
Allegati
IMG_20190131_071438.jpg
IMG_20190131_071438.jpg (212.04 KiB) Visto 876 volte
Avatar utente
da O.P.T
#89892
Esatto parte da li e scende sotto tutta la radice posteriore. la vedi come zona scura.
Avatar utente
da Cami89
#89893
Sono stata oggi dal dentista (che è un chirurgo maxillo facciale tra l'altro) illustrandogli l'infezione presente e spiegandogli che dopo aver tolto il dente deve eseguire una pulizia accurata dell osso come da protocollo. Sinceramente sono rimasta un po' delusa in quanto mi ha detto che secondo lui non c'è alcuna infezione ma solo infiammazione della gengiva. Ha detto che l'osso sottostante non ha problemi ma comunque il dente è da togliere. Sono indecisa, penso mi convenga provare a cercare un altro dentista che sappia ascoltare meglio e comprendere anche il ns punto di vista. Cosa mi consigliate di fare? Se non venisse rispettato il protocollo rischierei di non risolvere il problema. :?
Avatar utente
da O.P.T
#89896
Certo che è proprio vero che chi non vuol vedere....
Comunque se già te lo vuol togliere sei un passo avanti!
Poi essendo un chirurgo pulirà la zona e ti dirà che avevi ragione e che era infetto.
L'unico dubbio è se la pulirà veramente o tolto il dente mette i punti e prende ilcaffè ?
Avatar utente
da O.P.T
#89899
Mi sembra una scelta che potrebbe soddisfare le tue esigenze!
Parla di foci e fa neuralterapia con relazione mappe denti organi.
Se mette in relazione il tuo 38 con i tuoi dolori e magari ci fa un po di neural sei a cavallo.
Puoi fartelo togliere a occhi chiusi.
Se invece inizia a dentosofare sul tuo stato di salute ed emozionale consigliandoti l attivatore plurifunzionale quasi quasi è meglio il dentista di prima!
Dovresti partire spiegandogli i tuoi sintomi generali facendo fare a lui una diagnosi corpo-bocca visto che ne èi grado e vedere che dice.
Fammi sapere gli sviluppi!
Avatar utente
da Cami89
#89903
Ho chiamato oggi il Dott. Bastianello e il primo posto libero che ha è il 4 Aprile! :oops: :? Probabilmente è molto richiesto...! A questo punto non so se aspettare o andare dal primo! Al massimo se dovesse rimanere l'infezione dopo l'estrazione potrei farlo pulire anche in un secondo momento vero? Così intanto lo faccio togliere.. Grazie OPT! Sei disponibilissimo!
Avatar utente
da O.P.T
#89904
Due mesi? E se ti faceva male?
Comunque la scelta sta a te, se ci vuoi mettere le mani subito vai pure dal tuo,se è meticoloso vedrà l infezione e la pulirà,altrimenti avrai subito un miglioramento temporaneo per poi ripeggiorare e ci dovrai far mettere le mani due volte.
Avatar utente
da Cami89
#89905
Lunedì prossimo vado dal mio e procedo con l'estrazione, speriamo vada tutto bene e comunque insisterò affinché mi tolga Tutta l'infezione. Vi aggiorno lunedì stesso! :D
Avatar utente
da Cami89
#89918
Ciao OPT,
nella giornata di venerdì scorso il mio dentista mi ha chiamato rimandando l'appuntamento per l'estrazione al 19 di questo mese. Poco dopo ho ricevuto una chiamata dal Dott. Bastianello e mi ha detto che si era liberato un posto per oggi alle 9!!quando si dice coincidenza o destino...!! 😁 Comunque, sono andata stamattina e non mi ha detto nulla sul mio 38 infetto. Mi ha consigliato una visita posturale da un osteopata che collabora con lui e poi mi ha parlato Dell attivatore, come sospettavi! 😣 Per il resto mi ha detto che devo continuare con la terapia miofunzionale dalla logopedista ma che appunto andrebbe aggiunto l'osteopata. A questo punto vado dal mio il 19 e incrociamo le dita! :D
Avatar utente
da O.P.T
#89920
Mi dispiace che hai speso i soldi per una visita....già annunciata!
Speravo che, dopo aver letto sul suo sito, si occupasse veramente di foci e neuralterapia invece di fare filosofia e vendere un pezzo di gomma.
Poi qualcuno mi dirà che funziona, ma ho sentito chi se ne occupa in maniera seria, afferma che i veri risultati si hanno solo in giovane età.
Risultati non troppo predicibili e, io, sono del parere che quando si inizia una terapia si deve sapere dove si va a finire.
Poi è facile dire che non hai fatto gli esercizi con l'attivatore se non hai progressi! E' la stessa metodica dei dentisti quando qualcosa va male ti dicono che non ti sei lavata bene i denti.
Aspettiamo come va da tuo chirurgo e insisti chiedendo anche durante l'estrazione di guardare dietro e in fondo al dente se trova infezione.
Buon intervento!
Ortopanoramica Maria

Devi fare entrambe le cose. Lascia perdere i vari […]

Salve a tutti

Sono Daria, ho 32 anni e ho conosciuto la scienza […]

Libri di Arnold Ehret