Cambiamenti

Questa sezione è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
astrid
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 62
Iscritto il: 19 marzo 2007, 5:00
Località: San Dona

9 novembre 2007, 14:53

E' da marzo che sono in transizione , anzi più correttamente tento con alti e bassi di stare in un regime di dieta con poco muco. Non faccio colazione che sostuisco col succo di 2 limoni spremuti, a pranzo frutta e verdura , idem a cena a volte pane di segale integrale , carne da marzo non la tocco anche se il profumo mi invoglia , formaggi qui ultimamente ho ceduto fino a ieri sera quando ho messo in bocca un pezzetto di grana e l'ho sputato mi sembrava plastica, cartone , lievito di birra tutto insomma fuorchè grana, ho chiesto anche a mia figlia di assaggiare credendo fosse avariato ma la sua risposta è stata negativa , visto che c'era un pezzetto di pane normale in tavola ne ho spezzato un pezzetto così per sfizio visto che il mio era finito e bah di nuovo cartone .Insomma credo che così di punto in bianco da un giorno all'altro le mie papille gustative ,mi abbiano detto no, stento ancora a crederci . Non contenta oggi ho riprovato e il risultato è lo stesso...beh è un piccolo ma per me grande cambiamento io che i formaggi li adoravo e che ho speso fortune per assaggiarne i tipi più particolari di tutt'europa ...mi sento felice ho una tentazione in meno rimarrò con il ricordo dei profumi e dei gusti e dei momenti belli che ho passato ma senza rimpianti .
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 1999
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

9 novembre 2007, 15:42

Ho avuto anch'io un'esperienza simile di recente.
Ho "sgarrato" mangiando spaghetti integrali con aglio, peperoncino e bottarga , che un tempo mi piacevano un sacco e li ho trovati molto simili al cartone! 8O
Il nostro senso del gusto cambia con la dieta, Ehret lo dice chiaro nel libro, ed e' vero! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

9 novembre 2007, 16:48

Complimenti a tutti e due per i vostri successi, inutile dirvi che anche a me è successa la stessa cosa molto tempo fa. Addirittura adesso il formaggio mi fa anche puzza, non ne sopporto il forte odore, cosi' come non sopporto più nemmeno i profumi, quando in negozio entra una persona con del profumo inizio ad essere molto molto infastidito.
Questo per dire che oltre al senso del gusto cambia moltissimo anche il nostro olfatto, diventando molto più sensibile.
Salutozzi...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
mascalzong
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 96
Iscritto il: 29 giugno 2007, 6:00
Località: Mestre

12 novembre 2007, 11:57

si, la percezione degli odori con questa dieta aumenta moltissimo.. fino a sfastidiarsi per cose che un tempo ci erano gradevoli.. ma senza rimpianti.. la sensazione di cartone? mi capita con molti cibi passati, in particolare i farinacei, tutti in generale, il formaggio mi è insignificante.. nel senso che lo trovo gommoso e neutro, non mi da la soddisfazione di un tempo.. rimangano a tratti dei richiami atavici per la carne.. ma non la tocco e stop.. sono le tossine in circolo che fanno scherzi.. intanto ieri, ad una festa contadina, mentre tutti si spupazzavano mozzarelle di bufala, formaggi salcicce, bolliti e arrosti, patate saltate e dolci vari, io mi son rifugiato, con estrema soddisfazione, in una cesta di mele stupende.. che non filava nessuno.. i gusti cambiano, è così!
Una grande visione è necessaria. L’uomo che la possiede deve seguirla, come l’aquila segue il blu più profondo del cielo..

o come il ragazzo segue l´aquilone ;)
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

12 novembre 2007, 18:36

mascalzong ha scritto:io mi son rifugiato, con estrema soddisfazione, in una cesta di mele stupende.. che non filava nessuno.. i gusti cambiano, è così!
Bravissimo così si fa, pensa che io durante il ponte della festività dei morti sono stato a Praga e in albergo nessuno si filava la frutta (tutti mangiavano salsicce, bacon, uova) a colazione, così io e mia moglie ci fiondavamo e la facevano fuori tutta noi, fra lo stupore generale.... :D
Saluti...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Rispondi
  • Informazione