Guacamole piccante

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
elena68
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 146
Iscritto il: 14 maggio 2006, 6:00
Località: Veneto

21 giugno 2007, 22:01

Ciao,io il guacamole lo conosco da anni,ed'e' effettivamente delizioso...andrebbe mangiato con le tortillas,pero'la ricetta su scritta mi sembra un po' pesante con tutti quei spicchi d'aglio e quella cipolla.
Io ci metto:avocado schiacciato con forchetta,2 bei pomodori maturi tagliuzzati con la mezzaluna,mezza cipolla,niente aglio,oppure mezzo spicchio,tagliato fine fine peperoncino,un pizzico di sale,e il succo del limone perche' i lime non ce li ho mai.
Lo mangiano volentieri anche i bambini.
:roll:
La salute non è tutto, ma senza salute tutto è niente.
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

21 giugno 2007, 22:15

elena68 ha scritto:Ciao,io il guacamole lo conosco da anni,ed'e' effettivamente delizioso...andrebbe mangiato con le tortillas,pero'la ricetta su scritta mi sembra un po' pesante con tutti quei spicchi d'aglio e quella cipolla.
Mah, di ricette per il guacamole ce ne sono tante varianti: secondo me ognuno se lo fa come piu' gli piace! :)
La mia ricetta non intende citare quantita' esatte ma solo indicative, poi consiglio di aggiustarsi ognuno con i propri gusti, l'importante e' che ci sia tanto avocado! :D
All'inizio ci mettevo anche un paio di cucchiai di olio extra vergine, ma poi ho capito che era meglio senza.
Io ho visto guacamole venduti pronti nel supermercato che contengono addirittura panna (!). Io penso che usare solo ingredienti vegetali crudi e freschi sia la cosa migliore (anche perche' in linea con Ehret).
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
astrid
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 62
Iscritto il: 19 marzo 2007, 5:00
Località: San Dona

22 giugno 2007, 10:03

Grazie per questa ricetta che ho provato a fare con quello che passava "il convento" ossia limone anzichè lime e parika forte anzichè pepperoncino. Sinceramente detto quando ho frullato il tutto e assaggiato non mi sembrava un granchè,mi sono chiesta dove l'avrei buttato...Beh arriva il bello, l'ho usato come salsa per il pinzimonio il giorno del mio compleanno . Avevo già avvertito tutti che essendo la mia festa avrebbero mangiato solo verdura e frutta ...tutti si sono seduti atavola con quell'aria da fame che non verrà comunque soddisfatta...risultato ho dovuto rifare il guacamole perchè non bastava e chi selo è pappato ? Mia suocera figlia della terra veneta e della mentalità più chiusa e ristretta che questa zona può produrre (porta il lutto da + di 25 anni e se mi vede girare per casa in pantaloncini mi chiede se non mi vergogno a girare nuda , inoltre non assaggia niente che non sia da lei conosciuto ) Spero di aver reso l'idea ...mia suocera mi ha fatto il regalo più bello che potesse ...grazie al Guacamole e quindi grazie a te !!!
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

22 giugno 2007, 15:13

astrid ha scritto:...risultato ho dovuto rifare il guacamole perchè non bastava
Eh eh, anch'io l'ultima volta che abbiamo avuto ospiti c'era una persona che ne ha richiesto ancora! :)
Un mio collega cui ho dato la ricetta invece ha invitato amici suoi una volta e glielo ha dato. La seconda volta non c'era guacamole ed erano tutti delusi! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

1 dicembre 2007, 15:14

onelove ha scritto:l'ho provato anch'io stasera.... slurrrrrrppppp non vedo l'ora di rimangiarlo!!!
ho finalmente trovato gli avocado ed ho provato a fare questa salsa, l'ho usata per condire i finocchi.
devo dire che mi ha saziato parecchio.
la prossima volta se trovo il lime userò quello e aggiungerò un paio di peperoncini extra, ciao
Sono contento che ti sia piaciuta Onelove, sta diventando un vero successo!
Pensa che persino gli onnivori ne vanno matti! :D
Comunque secondo me viene migliore usando il lime (come credo sia l'originale ricetta messicana) e usando un solo peperoncino extra piccante tipo scotch bonnet, che da' molto piu' sapore.
Altro suggerimento: usare pochi avocadi grossi (io di solito 2) invece che molti avocadi piccoli: si risparmia tempo! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

12 settembre 2011, 16:04

Per la cronaca la lista degli ingredienti sotto era errata: non so chi o cosa l'abbia cambiata, ma ora ho corretto il post originale.
mauropud ha scritto: Questa e' la mia versione della famosa salsa messicana:
  • Iceberg a piacere
  • spinaci a piacere
  • pomodori affettati a piacere
  • peperoni gialli o rossi spezzettati a piacere
  • barbabietola rossa a pezzi o grattugiata
  • sedano spezzettato a piacere
  • cipollina fresca (o scalogno) a piacere
  • olive dolci a piacere
  • avocadi spezzettati a piacere
tagliuzzare scalogni, aglio e peperoncini in una scodella (ad esempio di vetro o pirex), aggiungere la polpa degli avocadi, l'eventuale sale e il succo di lime (e anche i pezzi di polpa attaccati allo spremiagrumi se ci sono).
Poi usando un robot o un frullino elettrico frullare tutto fino a farlo diventare una crema. Chi non ha attrezzi elettrici puo' arrangiarsi tagliando tutto molto fine e schiacciando gli avocadi con una forchetta.
Potete aggiustare di sale o succo di lime dopo il primo assaggio.
Si può conservare in frigorifero per circa 3 giorni (ma da me ce lo magnamo prima!
:lol: ). Vedrete, vi stupirà!
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

12 settembre 2011, 16:33

L'avevo corretta io per fare l'elenco puntato, devo aver fatto qualche pasticcio, ora è a posto anche nel commento originale?
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

12 settembre 2011, 21:25

luciano ha scritto:L'avevo corretta io per fare l'elenco puntato, devo aver fatto qualche pasticcio, ora è a posto anche nel commento originale?
Ah ora capisco! :D

Credevo di aver messo a posto il post originale qualche ora fa ma ora l'ho aperto ed era ancora errato.
L'ho modificato e salvato ora (sicuro!) e la lista corretta dovrebbe corrispondere a quella qua sotto:
  • 2 grossi avocadi (circa 400g ciascuno)
  • cipollina fresca (o scalogno) a piacere (es. 2 scalogni)
  • 6-8 spicchi d'aglio, a seconda del vostro gusto
  • 1 peperoncino fresco piccante senza semi o meno piccante con i semi, a seconda del vostro gusto
  • succo di 2 lime (o di limone in alternativa)
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Aleth
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 284
Iscritto il: 20 febbraio 2011, 6:00
Località: Palermo

12 settembre 2011, 23:28

L'avogado io lo mangio "nature"... lo taglio in due, tolgo l'osso e lo mangio con il cucchiaino. Ho imparato ad apprezzarlo al naturale solo dopo averne scoperto il suo vero gusto grazie a dei frutti comprati direttamente da un produttore italiano. Ve ne sono diversi tipi.. quello in assoluto più buono da mangiare puro è piccolo e ha la buccia nera granulosa e durina rispetto a quelli dalla buccia sottile e verde.
La mia "vellutata di avogado"

Un avogado, il succo di un limone, due cucchiai di olio, sale. Frullo tutto in un cioppy e ne esce una crema vellutatissima. La mangio da sola a cucchiaiate.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

13 settembre 2011, 1:42

Capisco Aleth, ma questo è il thread del Guacamole! :D Una ricetta che include anche l'avocado.

C'è un thread che si riferisce all'avocado in quanto tale se vuoi parlarne a riguardo.
Avatar utente
Aleth
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 284
Iscritto il: 20 febbraio 2011, 6:00
Località: Palermo

13 settembre 2011, 7:40

kk
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

14 gennaio 2015, 17:00

Riporto questa ricetta in cima alla lista perche' lo merita (per i nuovi)! :-D

Ho trovato un nuovo modo molto "ehretista" di gustare il guacamole: usando foglie di indivia per tirarlo su come fossero cucchiaini e volendo accompagnandoci un pomodorino. Grande trovata!

Essendo l'indivia croccante e leggermente amarognola e' perfetta per questo tipo di snack.
Vi invito a provare! :P
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
susi
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 344
Iscritto il: 31 gennaio 2006, 6:00
Località: Foggia

18 luglio 2015, 13:19

Aleth ha scritto:L'avogado io lo mangio "nature"... lo taglio in due, tolgo l'osso e lo mangio con il cucchiaino. Ho imparato ad apprezzarlo al naturale solo dopo averne scoperto il suo vero gusto grazie a dei frutti comprati direttamente da un produttore italiano. Ve ne sono diversi tipi.. quello in assoluto più buono da mangiare puro è piccolo e ha la buccia nera granulosa e durina rispetto a quelli dalla buccia sottile e verde.
La mia "vellutata di avogado"

Un avogado, il succo di un limone, due cucchiai di olio, sale. Frullo tutto in un cioppy e ne esce una crema vellutatissima. La mangio da sola a cucchiaiate.

Buonissima... praticamente una maionese.... :)
Gli animali non sono per noi fratelli inferiori; non sono degli schiavi. Appartengono ad altri gruppi viventi, presi, insieme a noi, nella rete della vita e del tempo. Sono nostri compagni di prigionia nella splendore e nel travaglio di questa terra. H. R
Rispondi
  • Informazione