granuli di kefir

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Avatar utente
blueyesvegan
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 106
Iscritto il: 26 settembre 2006, 6:00
Località: World

Dove si possono acquistare i granuli di kefir?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Non ho idea. Io li ho avuti da un mio amico.
Sto facendo degli esperimenti per il confezionamento e la spedizione, sono esseri viventi e occorrono degli accorgimenti, come la pappa per il viaggo :lol: ecc.
Quando sono pronto chi li vuole potrà averli da me semplicemente rimborsandomi solo le spese di spedizione e di confezionamento. :D
Avatar utente
quieta50
Newbie
Newbie
Messaggi: 1
Iscritto il: 21 settembre 2006, 6:00
Località:

luciano ha scritto:Non ho idea. Io li ho avuti da un mio amico.
Sto facendo degli esperimenti per il confezionamento e la spedizione, sono esseri viventi e occorrono degli accorgimenti, come la pappa per il viaggo :lol: ecc.
Quando sono pronto chi li vuole potrà averli da me semplicemente rimborsandomi solo le spese di spedizione e di confezionamento. :D
Avatar utente
Francesco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 77
Iscritto il: 24 gennaio 2006, 6:00
Località: Bitonto - Bari - Roma
Contatta:

Il kefir va da essere tenuto esclusivamente in frigorifero. L'arrivo della stagione fredda quindi non permetterà di poterlo bere subito ( almeno per chi non è abitauato a bere bevande fredde ..) ma attendere che la temperatura diventi accettabile... Insomma si potrà tenerlo una mezz'oretta fuori dal frigo o ppure lo si potrà scaldare per 30 secondi?

Inoltre, la quantità ottimale quotidiana quale sarebbe?

grazie
Ehretista da più di 5 anni e nel 2007-2008 sono stato completamente fruttariano. Ad oggi però (anno 2011), per una scelta motivata da sentimenti personali.., mi nutro solo all´80% di frutta e verdura. Grazie Luciano!
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

C'è un po' di confusione sul web riguardo al kefir.
Quello di cui sto parlando è il kefir d'acqua.

Se metti in frigo il vaso con la soluzione zuccherina e tutto il resto, il processo verrà molto rallentato.

Di solito si mette in frigo la colonia con acqua zuccherata, senza il limone e i fichi secchi, per conservarla.

Si mette anche la bevanda ottenuta dalla fermentazione per tenerla fresca e non farla inacidire se il consumo richiede più di 24 ore.

In acqua zuccherata la colonia si mantiene sana 5 0 6 giorni intorno ai 20 : 25 gradi.

Se guardate i vari articoli sul kefir vedrete che sono tutti dei copia e incolla e che molti di quelli che li hanno inseriti non hanno mai fatto neanche una caraffa di kefir. :wink:
Avatar utente
Francesco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 77
Iscritto il: 24 gennaio 2006, 6:00
Località: Bitonto - Bari - Roma
Contatta:

Luciano scrive: ... Si mette anche la bevanda ottenuta dalla fermentazione per tenerla fresca e non farla inacidire se il consumo richiede più di 24 ore ...

Scusami sarò un po' de coccio :cry: Intendi dire che a fermentazione ultimata quindi pronto per il consumo è possibile non depositarlo in frigorifero se verrà consumato entro poche ore successive?

Mi è stato chiesto inoltre se è possibile berne un bicchiere ai pasti.

Grazie Luciano per la tua santa pazienza.
Ehretista da più di 5 anni e nel 2007-2008 sono stato completamente fruttariano. Ad oggi però (anno 2011), per una scelta motivata da sentimenti personali.., mi nutro solo all´80% di frutta e verdura. Grazie Luciano!
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Diciamo che una volta che è "pronto", dopo 24 ore, lo filtri, ma gli enzimi continuano a "lavorare".
Se a tavola i commensali si fanno fuori la bottiglia, circa un litro e mezzo, è ok, altrimenti dopo il pasto è meglio metterla in frigo.
Noterai che appena fatto è frizzante, ma durante la giornata tende a diventare un po' asprigno.
Io sono terribile, lo berrei anche se sembrasse aceto, mi piace fare esperimenti, e non ho avuto effetti negativi.
Diciamo che la diuresi aumenta notevolmente se ne bevi tanto.
Io mi faccio fuori un litro e mezzo al giorno. :D
Avatar utente
gabriella
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 70
Iscritto il: 12 marzo 2006, 6:00
Località: Italia
Contatta:

Ma questa bevanda fermentata ha qualcosa a che vedere con il Kombucha?
Qualcuno di voi ne ha mai sentito parlare?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13298
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

No, è un'altra cosa, so che il Kombucha è un'altra colonia di microflora, ma è un po' più laboriosa da preparare e da mantenere.
Goffredo
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 13 agosto 2006, 6:00
Località: Ancona

Allora fai presto a prepararli Luciano, perchè in erboristeria mi hanno detto che non si trovano ma vanno trasmessi di mano in mano.
Grazie
Goffredo
Avatar utente
Francesco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 77
Iscritto il: 24 gennaio 2006, 6:00
Località: Bitonto - Bari - Roma
Contatta:

Caro Luciano, il Kefir è fantastico! Ho risolto problemi all'intestino che tardavano ad andarsene nonostante sia già passato quasi un anno che mangio prevalentemente ( diciamo 95% ) frutta ( dai 2 ai 4 kili di frutta mi faccio fuori ) e verdura ( circa un kilo ) a pranzo e a cena.
Mia madre ha risolto quasi del tutto i problemi di digestione che aveva. :)

Questo kefir è davvero fantastico soprattutto per un ehretista, quindi lo consiglio a tutti.

Come sempre grazie a te Luciano :wink:
Ehretista da più di 5 anni e nel 2007-2008 sono stato completamente fruttariano. Ad oggi però (anno 2011), per una scelta motivata da sentimenti personali.., mi nutro solo all´80% di frutta e verdura. Grazie Luciano!
Avatar utente
gabriella
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 70
Iscritto il: 12 marzo 2006, 6:00
Località: Italia
Contatta:

Ciao Francesco,
come sei riuscito ad avere il Kefir ? Luciano ha detto che deve organizzarsi per spedirlo, ma il tempo passa ed io ne sento il bisogno perchè ho dei problemi di candida (uniti a tanti altri) che non riesco a
risolvere.
Per il momento prendo Femelle che sono fermenti lattici molto buoni, ma anche molto costosi, e con i quali comunque non riesco a risolvere.
Tu parlavi anche di successi ottenuti da tua madre : ma anche lei è un'ehretista ?
Grazie e ciao
Gabriella
Avatar utente
gabriella
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 70
Iscritto il: 12 marzo 2006, 6:00
Località: Italia
Contatta:

Sono ancora io. Sul sito http://www.kefir-lisa.blogspot.com ho trovato tutto quello che riguarda il kefir con la possibilità di acquistarlo.
Sorge spontanea una domanda : non potrebbe essere meglio il kefir coltivato su latte di riso invece di quello d'acqua ?
Lo chiedo solo perchè quello d'acqua prevede una notevole quantità di zucchero ( io soffro di candida e lo zucchero non potrei nemmeno guardarlo!), mentre quello cresciuto sul latte di riso no.
C'è da dire però che sono due ceppi diversi : per il latte di riso si utilizza il kefir di latte e non quello d'acqua.
Grazie a chi vuole e può rispondermi.
Gabriella
Avatar utente
winblus
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 171
Iscritto il: 9 giugno 2006, 6:00
Località: Milano

Ciao gabriella,
il kefir con il latte di riso è comunque muco a tutti gli effetti mentre quello con l'acqua ha solo lo zucchero che viene comunque elaborato dai piccoli esserini che ci vivono.
Ho dato il kefir d'acqua a una mia amica che aveva problemi di candida e stitichezza e a distanza di un mese sta decisamente molto meglio, ha ottenuto ottimi risultati.
Considera che stai anche facendo la dieta di transizione e questo rallenta moltissimo la candida perchè inserisci alimenti che non la riproducono.

win
...ogni cosa sta percorrendo la strada verso la meta.
Avatar utente
Francesco
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 77
Iscritto il: 24 gennaio 2006, 6:00
Località: Bitonto - Bari - Roma
Contatta:

Ciao Gabri, vedo che hai già ricevuto delle risposte.
Mia madre è in una sorta di dieta di transizione a suo modo ... ha una certa età ... quindi applica a suo modo quello che Ehret e Luciano insegnano. Con queste attenzioni che segue da diversi anni mia mamma oggi dimostra una quindicina d'anni dimeno :D :D :D :D

Ciao
Ehretista da più di 5 anni e nel 2007-2008 sono stato completamente fruttariano. Ad oggi però (anno 2011), per una scelta motivata da sentimenti personali.., mi nutro solo all´80% di frutta e verdura. Grazie Luciano!
Rispondi
  • Informazione