come eliminare i farmaci per l'emicrania

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
mesenger
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 202
Iscritto il: 12 dicembre 2007, 6:00
Località: Messina

9 giugno 2008, 14:51

Una caratteristica dell'emicrania e' che inizia sempre leggera , all'alba , poi molto leggermente aumenta se lasciata a se' fino a raggiungere dopo qualche ora un dolore pulsante e forte all'altezza dell'occhio . Credetemi , e' sempre cosi , sabato mattina pure ho avuto l'emicrania , ma era leggera e l'ho lasciata stare . Ma ieri mattina pure e' iniziata leggera , difficilmente inizia forte , e ho provato . Ormai dopo tanti anni conosco ogni aspetto del problema , e una crisi cosi' violenta lasciata a se' va a finire come ieri , aumenta piano piano , poi quando il dolore diventa molto forte lo stomaco si ferma , e da qui in poi , non riesco neanche a bere l'acqua , vomito pure quella . Oggi , nonostante il farmaco , io la sento che c'e' , non se n'e' andata .
La differenza rispetto a prima e' che gli attacchi si sono ridotti moltissimo , da quasi ogni giorno , a tre al mese e sono molto meno violenti . Dato che me la trascino da tanti anni non posso sperare che bastino sei mesi per smaltire tutti gli ormoni . Altre ragazze hanno detto che anche dopo un anno dalla sospensione della pillola gli si e' ripresentato il ciclo , e io oltre alla pillola ho subito pure una cura con ormoni steroidei , quindi ne ho molti di piu' , e per me credo solo che ci voglia piu' tempo per smaltirli e nel frattempo subire due , tre giorni senza potere essere in grado neanche di capire quello che gli altri ti dicono , vi assicuro che non e' piacevole , l' ho gia' provato e poi per lavoro purtroppo non me lo posso permettere . :?
schiavo e´chi aspetta qualcuno che venga a liberarlo . Ezra Pound
Avatar utente
mstella65
Newbie
Newbie
Messaggi: 43
Iscritto il: 27 febbraio 2008, 6:00
Località: cagliari

9 giugno 2008, 15:14

conosco benissimo quel tipo di dolore ed io ero drogata di aulin ma anche se puo sembrare stupido non sottovalutare il consiglio delle noci giornaliere probabilmente contengono delle sostanze che a noi donne servono nei periodi pre mestruali e di cui per motivi ormonali ne siamo carenti......fidati :wink:
''Ognuno e' quello che mangia''
Avatar utente
mesenger
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 202
Iscritto il: 12 dicembre 2007, 6:00
Località: Messina

9 giugno 2008, 19:09

Mstella , non ti ho sottovalutato , quando ho postato il tuo messaggio non c'era .
Io non prendo ne' Aulin ne' nessun antodolorifico , non sono questi i medicinali per l'emicrania , a me gli antidolorifici non fanno nessun effetto , nemmeno il Voltaren . Per l'emicrania , che e' una vasocostrizione e poi una vasodilatazione dei vasi sanguigni del cranio , gli antidolorifici non servono , infatti vanno presi subito , e a stomaco vuoto .Per quanto consigli , la sostanza carente dovrebbe essere il magnesio , e io l'ho appena ricevuto oggi , ho ritirato il magnesio supremo da macro , speriamo che mi aiuti , nel frattempo stasera mi mangio un po di noci , che effettivamente , non ne mangio mai .
Una nota , dopo essere stata male ieri sera naturalmente non ho mangiato e stamattina neanche , solo che ho preso un caffe' e adesso ho la tachicardia . :?
mannaggia pure questa mi mancava oggi !
schiavo e´chi aspetta qualcuno che venga a liberarlo . Ezra Pound
Avatar utente
mesenger
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 202
Iscritto il: 12 dicembre 2007, 6:00
Località: Messina

13 giugno 2008, 20:28

Salute gente , sono stata molto male dall' ultima volta , il mal di testa non mi ha lasciata per 5 giorni , nonostante i farmaci , era una crisi da disintossicazione , e neanche il clismatavola mi ha aiutato .In questi giorni ho mangiato ancora piu' leggero , caffe' quasi zero , e ho applicato quanto consigliato nel libro " La salute attraverso l'eliminazione delle scorie " , che consiglia pediluvi e impacchi di acqua e bicarbonato ,e finalmente ieri sera mi e' passato :) . Ho trovato molto interessante la lettura del libro , che pone molta attenzione al ph del corpo , certo gli autori ignorano le scoperte di Ehret , ma noi possiamo integrarle con le nostre conoscenze , e insieme possono diventare un utile strumento di pulizia del corpo . Io non pensavo che il bicarbonato avesse queste proprieta' , e invece e' un libera scorie , e ce l'abbiamo sotto il naso .
8O 8O 8O
schiavo e´chi aspetta qualcuno che venga a liberarlo . Ezra Pound
Rispondi
  • Informazione