La mia transizione

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
simon85rm

18 giugno 2008, 21:58

Ragazzi ,

da circa 2 mesi ho abolito il caffè (sono un rappresentante !!!) e l'ho sostituito col caffè al ginseng ed a quello d'orzo .

A volte il caffè al ginseng è già zuccherato , allora cerco di evitarlo perchè ho smesso anche l'assunzione di zucchero bianco . Consumo solo fruttosio e canna !
Ho smesso anche TUTTO quello che esiste di industriale come le bevande gassate ed i succhi di frutta ecc ecc !!! ( a volte sgarro con una RedBull)

Ho smesso anche il latte da circa un mese e mezzo , ed ho cominciato a mangiare frutta tutti i giorni (prima ne magiavo circa 2 kg all'anno) e la verdura riesco a mangiarne una porzione almeno 3 volte a settimana .

Ora : a parte l'esser piu' regolare nell'andare al bagno ed aver quasi risolto la stitichezza , sono anche dimagrito di 2 kg ( alto 1.81 pesavo 60 kg ora 58) .
Ah... dimenticavo : non faccio piu' colazione con latte e kellog's ma bevo solo 1 caffè d'orzo ed un ginseng , a volte bevo un frullato perchè mi brucia lo stomaco sino a pranzo che faccio alle 13 !

Volevo chiedervi come continuare e secondo voi qual'è il prossimo passo da compiere !!!
Io mi sentirei di eliminar la carne , che dite? per la pasta non ce la faccio ancora credo !!!

Non ho ancora mai fatto un clistere , va bene ugualmente?

Grazie e scusate le mille informazioni , ma vorrei non sbagliare troppo.

Simone.
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2003
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

18 giugno 2008, 23:35

simon85rm ha scritto: Volevo chiedervi come continuare e secondo voi qual'è il prossimo passo da compiere !!!
Io mi sentirei di eliminar la carne , che dite? per la pasta non ce la faccio ancora credo !!!

Non ho ancora mai fatto un clistere , va bene ugualmente?
Io al posto tuo eliminerei la carne, che ritengo la cosa piu' tossica.
Sul clistere se lo fai e' vantaggioso, ma non ti preoccupare, io in 2 anni e mezzo ne ho fatto 1, ma non per quello non ho ottenuto risultati! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

19 giugno 2008, 10:06

Ciao Simone,
se hai difficoltà ad arrivare alle 13 senza che ti vengano le morse della fame, portati dietro (in macchina magari) un contenitore con un po' di frutta e d intorno alle 10-10,30 mangiala.
Otterrai un duplice effetto. Non arrivi alle 13 esausto e prosegui la mattinata in maniera più tranquilla...:D
Io lo faccio sempre quando mi trovo in giro per lavoro o per tornei di tennis e mi trovo benissimo. Mi sento carico e idratato al massimo.
Salutoni...Fabio.
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
Avatar utente
Tyler
Veterano
Veterano
Messaggi: 957
Iscritto il: 11 dicembre 2006, 6:00
Località: Catania
Contatta:

19 giugno 2008, 10:07

Quoto inoltre il suggerimento che ti ha dato Mauro sulla carne.
Risalutoni...
Nessuno è più schiavo di chi è falsamente convinto di essere libero. E noi siamo tutti schiavi. Schiavi del SIGNORAGGIO.
SitaRam
Newbie
Newbie
Messaggi: 19
Iscritto il: 5 giugno 2008, 6:00
Località: prov. Gorizia
Contatta:

19 giugno 2008, 16:11

Io sono una vera novellina, ho cominciato dopo di te :)
però un piccolo consiglio te lo voglio dare:
vai piano nella transizione e ascolta soprattutto il tuo organismo, lui sicuramente saprà cosa devi o non devi fare :D
Per tutto il resto serve solo il tempo... e quello ce l'hai!
:)
Namastè!
SitaRam
Rispondi
  • Informazione