muco in gola

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
maxi
Newbie
Newbie
Messaggi: 34
Iscritto il: 27 luglio 2008, 6:00
Località: Udine

2 agosto 2008, 7:25

Ciao a tutti, mi sono iscritto al sito da una decina giorni e ho letto con moltissimo interesse i vari argomenti. Premetto che da circa 10 anni sono vegetariano. senza andare molto in dettagli, la decisione di diventare vegetariano l'ho presa in seguito ad un grosso intervento chirurgico. Ora, dopo aver letto il libro dell dieta senza muco, ho deciso di fare un ulteriore passo nel migliorare la mia dieta. Da dieci giorni circa mangio frutta, verdura, non faccio colazione e cerco di seguire le indicazione riportate nel libro. Da qualche giorno mi sono accorto che ho sempre una grossa quantità di muco in gola che non riesco ad espellere e che per forza di cose devo ingoiare. Avete qualche suggerimento da darmi?
grazie
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

2 agosto 2008, 10:26

Ciao Maxi,
Benvenuto! :D
Il muco in gola è quello che il corpo espelle usando quella via.

o lo sputi o lo ingoi, uscirà dalla parte opposta.

Ci sono già post sullo specifico argomento, usa la ricerca del forum per avere maggiori ragguagli. :wink:
Avatar utente
maxi
Newbie
Newbie
Messaggi: 34
Iscritto il: 27 luglio 2008, 6:00
Località: Udine

2 agosto 2008, 10:34

grazie Luciano, avevo già cercato nel forum se esistevano degli argomenti correlati ma non sono riuscito a trovare niente di specifico. probabilmente devo prendere un po' di mano :)
oggi ho inziato a mangiare dei fichi secchi per vedere se riesco ad espellere del muco.
grazie ancora per la risposta
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

2 agosto 2008, 11:11

Leggi questo:

Muco in gola
Avatar utente
maxi
Newbie
Newbie
Messaggi: 34
Iscritto il: 27 luglio 2008, 6:00
Località: Udine

2 agosto 2008, 11:26

grazie Luciano,
Avatar utente
drummer
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 73
Iscritto il: 3 febbraio 2008, 6:00
Località: Milano (Zona Fieramilanocity)

28 agosto 2008, 10:09

Prima di indirizzarmi verso una alimentazione quasi totalmente vegetariana avevo anche io una presenza pressochè costante di muco in gola. Era colloso, non si distaccava con nulla se non con delle potentissime sfiancanti soffiate di naso. Poi, specialmente nei mesi invernali, mi provocava una fastidiosa ma debole tosse. Soltanto durante il periodo estivo, con frequenti bagni di sole e mare, il fenomeno tendeva a ridursi considerevolmente .
Con l' adozione del Sistema di Ehret il fenomeno è scomparso completamente e il muco dal naso o nei condotti faringei sono ormai un lontano ricordo .

Cordialità

Angelo
Avatar utente
maxi
Newbie
Newbie
Messaggi: 34
Iscritto il: 27 luglio 2008, 6:00
Località: Udine

28 agosto 2008, 10:39

Grazie Angelo,

mi da conforto sentire altre esperienze simili. Sono ormai 4 o 5 settimane che ho iniziate a seguire la dieta di transizione, ad essere sincero non mi è stato difficiele dato che sono vegetariano da parecchi anni. il sintomo del muco in gola però mi dava un po' da pensare. Nell'ultima settimana ho notato un affaticamento generale, spossatezza e anche l'umore non era dei migliori. Non so se queste siano le crisi di disintossicazione, ma se lo sono possono veramente creare preoccupazione. Ho deciso forse sbagliando, di fare qualche strappo alla dieta. in linea di massima la situazione generale è migliorata però ho notato bruciori di stomaco quando introducevo cibo troppo ricco.

saluti e grazie per il tuo commento

Maxi
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

28 agosto 2008, 14:20

Maxi, voglio confidarti una cosa...

Circa un mese e mezzo fa, appena finito di leggere per la prima volta il libro, ho mangiato per due giorni solo delle succosissime arance calabresi (che si trovano a luglio). Il terzo giorno ho cominciato a sentire il muco e :oops: ho cominciato a sputare in un bicchiere... :oops:

Allora ho avuto chiaro in me che dovevo fare qualcosa...

Con un poi di osservazione noterai che anche la pipì forma una schiumetta insolitamente densa...

:wink:
Avatar utente
maxi
Newbie
Newbie
Messaggi: 34
Iscritto il: 27 luglio 2008, 6:00
Località: Udine

28 agosto 2008, 15:00

che fantastico strumento questo forum!!

ciao Romax, ho avuto la tua stessa esperienza, ho notato le urine diventare molto scure e torbide proprio in concomitanza del cambiamento di dieta. Ad oggi sono 5 settimane che mi nutro prevalentemente di verdura, frutta e formaggio cotttage. ho perso 5 Kg in questo periodo anche se non sono una persona sovrappeso. Penso però d'aver esagerato dato che come ho detto nella mia precednete risposta, negli ultimi giorni mi sentivo veramente debole. In ogni caso sono contento d'aver iniziato questo cammino.

tanti salutl e grazie mille per il tuo commento

Maxi
Rispondi
  • Informazione