..ma la dieta di Ehret è catabolica?

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 novembre 2008, 14:32

Ciao a tutti,
come voi sto facendo (con alti e bassi) la transizione.
Premetto che sono un'Ehretista convinta, solo che mi sono imbattuta in un nutrizionista (per lavoro) e chiacchierando del più e del meno siamo finiti a parlare dello stile di alimentazione di Ehret. Ovvio che lui (come tutti i medici) ha una forma mentis poco predisposta ad un raggionamento che gli fa crollare le fondamenta su cui si basa tutta la sua cultura, però mi ha detto una cosa che mi ha lasciato un attimo perplessa, ha detto che dopo i 40 anni questa dieta diventa "catabolica"...bhe io non sono esperta in queste cose e vorrei capire se potrebbe essere vera una cosa del genere. Non metto in dubbio ovviamente il sistema di Ehret vorrei solo capire se questo stile di alimentazione è adatto per tutta la vita.
In sintesi, vorrei sapere se ci sono esperti tra di voi che mi possono dire se può essere davvero "catabolica" e se ci sono persone che hanno più di 40 anni che stanno facendo questa dieta.
Grazie a tutti.
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

30 novembre 2008, 15:02

francys ha scritto: In sintesi, vorrei sapere se ci sono esperti tra di voi che mi possono dire se può essere davvero "catabolica" e se ci sono persone che hanno più di 40 anni che stanno facendo questa dieta.
Premetto che il tuo amico spara balle a vanvera, dovresti spiegarci prima cosa significa "catabolica": io capisco italiano e inglese, ma coi dialetti regionali del Caucaso ho qualche problema! :D
Oltre a me, oltre i 40 ce ne sono tanti altri in questo forum, e puoi leggere i loro post nella sezione "successi" per avere un'idea dei benefici della dieta.
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 novembre 2008, 15:19

grazie mauropud, ma...catabolica l'ho anche cercato su wikipedia, esiste come termine http://it.wikipedia.org/wiki/Catabolismo, cmq mi farebbe piacere sapere da quanti anni stai facendo questa dieta?
Questo medico dice che il nostro corpo riesce a produrre proteine senza mangiarne, fino a 40 anni, poi inizia la fase catabolica, piano piano il corpo ne risente sempre di più, fino a quando non riuscirai neanche più a camminare perchè i muscoli non riescono più a sostenerti.
Avatar utente
sandrod
Veterano
Veterano
Messaggi: 716
Iscritto il: 19 ottobre 2007, 6:00
Località: santena (to)

30 novembre 2008, 16:04

allora io che ho 53 anni e sono in transizione da un anno con pochissime proteine introdotte, dovrei essere già incapace di salire le scale!!!
Invece piano piano l'energia cresce e ho sempre più voglia di camminare/correre.
Mi chiedo poi come faccia Luciano a fare un trasloco dopo almeno 3 anni sul sistema :lol: :lol: :lol:
Comunque se è così 'catabolizziamoci' pure :wink:
ciao
Sandro
"avere il tempo… poter scegliere, non sapere dove si va e andarci lo stesso" Bernard Moitessier
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 novembre 2008, 16:28

Grazie sandrod, capisco il tuo punto di vista, ma mi riferivo a chi la transizione l'ha già terminata da un pezzo e che è arrivato alla meta (cioè frutta e digiuni) già da qualche anno ed ha su per giù la tua età.

Magari anche Luciano mi può tranquillizzare sotto questo punto di vista..Luciano se ci sei batti un colpo :mrgreen:

Non mi fraintendete io credo molto in Ehret...vorrei solo tranquillizzarmi su questo aspetto.
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 novembre 2008, 16:35

scusate, aggiungo solo una cosa.
Vi chiedevo se ci sono persone con queste caratteristiche:
  • che non è in transizione ed è arrivato alla meta (cioè frutta e digiuni)
    che ha più di 40 anni
perchè questo nutrizionista ha specificato che fino a 40 anni il nostro fisico sembra che si riprende, dice che sembra che addirittura è più forte, ma poi dopo i 40 man mano che passano gli anni avviene la fase calante..catabolica.

grazie a tutti
Avatar utente
Cosmonauta
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 556
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 6:00
Località: Este

30 novembre 2008, 16:39

Ciao francys,

io ne ho 44 e più che catabolico sto diventando catalitico con la transizione, pensa che sono già un Euro 4 e posso andare in centro anche la domenica...
Sul dizionario garzanti che ho, alla voce catabolismo trovo: Processo fisiologico di disintegrazione degli alimenti e formazione delle sostanze di rifiuto.E questo avverrebbe mangiando frutta e verdura?
Invece con gli altri alimenti no?
E' la solita visione parziale delle cose.

A me sa tanto di fumo negli occhi, anzi di muco negli occhi... :lol:
"I veri piaceri della buona tavola sono quelli del surfista"
" Non siamo soli...ma stelle"
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 novembre 2008, 16:46

Si, infatti è quello che vorrei dimostrare, che è fumo negli occhi e che si sta sbagliando di grosso!
Ma per farlo mi servirebbe qualcuno che ha già terminato la transazione e che è arrivato alla "meta", che abbia più di 40 anni.
Lo so che è qui da qualche parte...ce la faremo a trovarlo!:wink:
Avatar utente
Cosmonauta
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 556
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 6:00
Località: Este

30 novembre 2008, 16:53

Sarei curioso anch'io di sapere se c'è, a parte Luciano al momento non mi viene in mente nessuno.
Forse Jb adesso che ci penso, lui aveva apportato una variazione al sistema ma da quello che scrive sembra saperla lunga.
Chiunque sia comunque che si faccia vivo! :D
"I veri piaceri della buona tavola sono quelli del surfista"
" Non siamo soli...ma stelle"
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 novembre 2008, 17:03

si! chiunque sia si faccia vivo! :D E' per una giusta causa :wink:
Avatar utente
sandrod
Veterano
Veterano
Messaggi: 716
Iscritto il: 19 ottobre 2007, 6:00
Località: santena (to)

30 novembre 2008, 17:26

mi dispiace, ma non riuscirai a dimostrargli che sta sbagliando di grosso.
Lo potrà ammettere solo quando lo proverà lui personalmente, altrimenti potrai portargli tutte le testimonianze del mondo, ma non servirà.
Luciano ha più volte detto che non gli interessa dimostrare niente. Se cerchi nei post vedrai che più di una volta si è espresso così di fronte a domande del genere.
Comunque è veramente la prima volta che sento che dopo i 40 anni il nostro organismo cambia e non si riprende più. 8O 8O 8O

Ciao
Sandro
"avere il tempo… poter scegliere, non sapere dove si va e andarci lo stesso" Bernard Moitessier
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 novembre 2008, 17:35

si, capisco la visione di Luciano, in realtà non è del tutto esatto che volevo dimostrare a sto' tizio che si sbaglia...spero di trovare questa persona solo per stare tranquilla e affidarmi totalmente a questo stile di alimentazione. Non voglio assolutamente che qualcuno si possa dispiacere della mia richiesta..la verità è che sono una paurosa e volevo solo avere una tranquillità psicologica su questo dubbio.
Avatar utente
Cosmonauta
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 556
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 6:00
Località: Este

30 novembre 2008, 17:38

Sandro ha ragione, non ti servirebbe a granchè, ma sarei curioso io di sapere se esiste un ehretista che è già arrivato ed è da anni nella dieta senza muco.
Non per un incoraggiamento, io vado avanti lo stesso, ma per conoscere la sua storia.
Se non esiste pazienza, un giorno racconteremo la nostra! :wink:
"I veri piaceri della buona tavola sono quelli del surfista"
" Non siamo soli...ma stelle"
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

30 novembre 2008, 17:50

Io ho 48 anni.

I primi 40 sono stati un' INFERNO.
Adesso comincio a vivere.

Non posso ancora dire molto, sono solo 5 mesi che sono in transizione,ma ho già visto molti risultati, MAI OTTENUTI PRIMA.

Poi se diventerò CATALITICA anch'io, come COSMONAUTA, ve lo farò sapere!! :wink: :wink: :lol:

Patrizia
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 novembre 2008, 18:02

Grazie mille ragazzi, bhe anche io proseguo anche senza saperlo...se riesco a saperlo sto solo più tranquilla, ciò non pregiudica ovviamente il fatto che continuerò a farlo perchè ci credo! E' solo un fatto psicologico.
Già Patrizia e Cosmonauta mi stanno tranquillizzando :wink:
Anche perchè l'alimentazione non è una sciocchezza, è fondamentale, quindi convenite sicuramente con me che meglio togliersi qualsiasi dubbio.
Rispondi
  • Informazione