Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
da Antishred
#21063
Sì, secondo me è meglio da sole, mezz'ora dopo. A quanto ho capito, mi sembra che l'obbiettivo principe della transizione sia impegnare il meno possibile lo stomaco, per questo si dà così tanta importanza agli abbinamenti. Meno lo stomaco lavora, meno energia si toglie alla disintossicazione. Sennò si potrebbe fare un bel minestrone di frutta e verdura e condirci la pasta. :D
Per cui anche per la frutta a guscio, l'abbinamento ideale sarebbe con gli zuccheri concentrati, per non rallentare la digestione. Anche se poi la cosa è soggettiva: magari per alcuni è più digeribile da sola, ma credo che assieme all'insalata non sia il massimo. Magari se si condisse l'insalata con il miele... :lol:
Avatar utente
da mauropud
#21066
C'e' da ricordare una semplice regola generale: il pasto ideale consiste in UNA sola cosa (frutto o ortaggio ecc.), anche se mangiato a sazieta'.
Piu' mischiamo, piu' l'apparato digerente fatica a digerire. Se fate un paio di esperimenti in questo senso noterete la differenza! :D

Oramai sono anni che si parla di dentosofia, ci so[…]

Luciano ha pienamente ragione! Quando si parla di […]

Panoramica di Beppe

Non hai avuto miglioramenti? Ma hai fatto bonifica[…]

OPT di Beatrice

Bene, tienici informati!

Libri di Arnold Ehret