Piselli e patate?

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
sonovel
Newbie
Newbie
Messaggi: 21
Iscritto il: 18 novembre 2008, 6:00
Località: Piacenza

Piselli freschi sbollentati e conditi con una patata lessa, sono davvero infernali?

Da quello che esce dal libro non si dovrebbero mischiare legumi e amidi, giusto?

Un'altro dubbio: ho capito che i legumi secchi (lenticchie,fagioli ecc..,) vanno eliminati perchè formano muco, ma quelli freschi, tipo autoprodotti da orto?

Scusate le mille domande..
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

Riguardo ai legumi secchi ne parla riferendosi ai piselli, che andrebbero consumati freschi. Fagioli e altri legumi invece si dovrebbero quantomeno ridurre.
Dove hai trovato il consiglio di non mescolare legumi e amidi? Non ricordo di averlo letto.
Ovviamente le combinazioni andrebbero rispettate, però le pietanze devono anche essere piacevoli al palato, altrimenti la transizione diventa una sofferenza sotto tutti gli aspetti. Quindi secondo il libro le patate hanno ragione di esistere solo come "rallenta-transizione" ma arrivando a compromessi, mischiarle con qualcosa mi sembra accettabile... Magari mettici pochi piselli, oppure fanne una cremina in modo da poterla "spalmare" sulle patate: così facendo insaporiranno lo stesso anche se ne userai pochi!
Poi per il resto, si sperimenta...

Saluti

Carlo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 532
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

Salve,

è stagione di piselli freschi, ma si possono mangiare crudi per mantenere inalterate le proprietà??
Rispondi
  • Informazione