Il cancro è un fungo

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
syncster
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 377
Iscritto il: 12 gennaio 2007, 6:00
Località: Trento

2 febbraio 2009, 17:50

Riporto da un forum su internet questo interessante argomento
Deriso, scacciato, offeso, calunniato, screditato e umiliato in casa propria, Tullio Simoncini ha dovuto attraversare l’oceano per ricevere il meritato applauso dopo 20 anni di lotta a favore di un’ idea tanto semplice quanto rivoluzionaria: il cancro è un fungo.

Ospite d’onore alla 36ma Annual Cancer Convention – una kermesse di 4 giorni sulle cure alternative per il cancro, conclusasi ieri a Los Angeles – Tullio Simoncini ha presentato una serie di testimonianze precise e documentate che confermano la validità della sua teoria ad un pubblico composto sia di medici che di normali cittadini, venuti da ogni parte d’America per ascoltarlo.

Dopo aver capito che il muro di gomma creato attorno a lui in Italia era diventato imperforabile, ...

... Simoncini ha raccolto le sue forze ed ha deciso di affrontare il leone direttamente nella tana: l’America, patria di uno dei più grandi poteri in assoluto al mondo - le industrie farmaceutiche – ma anche terra aperta alle innovazioni di ogni tipo, nel nome del progresso e della competizione.

Simoncini ha iniziato con una serie di incontri e di conferenze minori, che lo hanno portato dal Texas alla Florida all’Oklahoma, mettendo in moto un sottile meccanismo di passaparola che si è immediatamente rivelato positivo: laddove in Italia raccoglieva cinismo, in America trovava entusiasmo. Dove in Italia raccoglieva derisione, in America trovava incoraggiamento. E dove in Italia raccoglieva offese, calunnie e umiliazioni, in America ha trovato il giusto riconoscimento al suo intenso lavoro, suggellato da una “standing ovation” finale, alla Convention di Los Angeles, che si vede molto raramente in convegni di questo tipo.

La strada di Simoncini in realtà è appena iniziata, e gli ostacoli a cui andrà incontro nei prossimi mesi saranno probabilmente mille volte più impegnativi di quelli incontrati fino ad oggi.

Ma ormai Simoncini ha dimostrato di essere sulla giusta strada, ha raccolto un numero sufficiente di testimonianze a suo favore, ed ha superato la soglia critica sotto la quale la sua teoria innovativa rischiava di restare sepolta per sempre nel buio dell’oscurantismo mediatico, che è il vero cancro della nostra società.

Da domani lo attendono nuove lotte e nuovi dibattiti, nuove calunnie e nuovi successi, nuove umiliazioni e nuove rivincite. Ma nel frattempo la voce si sparge, il numero dei pazienti che guariscono continua ad aumentare, ed alla fine saranno loro a fare giustizia anche per coloro che nel passato hanno dovuto soccombere alla malattia a causa della cecità, dell’ignoranza e dell’egoismo altrui.

Massimo Mazzucco


Il sito di Tullio Simoncini
www.curenaturalicancro.org



e qui alcune testimonianze:



http://www.luogocomune.net/site/modules ... oryid=3026

http://www.luogocomune.net/site/modules ... oryid=2855

http://video.google.it/videoplay?docid= ... l=it&emb=1

http://it.youtube.com/watch?v=-te3UuTQvs0&hl=it
Il parere della maggioranza non può essere che l'espressione dell'incompetenza. Réné Guénon
Avatar utente
Ramita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 148
Iscritto il: 25 luglio 2007, 6:00
Località: Scappoose, Oregon

2 febbraio 2009, 20:43

si davvero interessante e conoscevo gia' la storia di questo medico italiano. prima mi sono accostata ad hulda clarck e poi attraverso letture varie sul cancro ho scoperto il sito di tullio simoncini.
ad ogni modo anche qui in usa le cure alternative per il cancro sono illegali ed un medico che si azzarda a trattare i pazienti con altre terapie che non siano: radiazioni, chirurgia e chemio si mette in guai seri e viene radiato dall'albo.
ad ogni modo quello che e' piu' impressionante per me e' che si arriva sempre alla solita conclusione: in un corpo pieno di muco e quindi di acidita' possono vivere i parassiti....per cui la vera via per prevenire e star bene ed anche guarire e' la dieta senza muco!
tanta gente non ci arriva, pensa: uccido i parassiti e sono apposto. fino alla prossima ricaduta...come spesso e' anche dimostrato dai casi di ricaduta dei malati di cancro!
in un ambiente alcalino i parassiti non possono vivere.
a questo proposito vi metto anche il link di un prodotto molto forte che qualcuno sicuramente conosce: l'MMS (Miracle Mineral Solution)
non e' che ci dobbiamo buttare tutti a prenderlo, leggetevi semplicemente la sua storia se vi va.
http://www.miraclemineral.org/index.php


anche perchè la panacea non esiste, esiste peró la dieta senza muco!!!!

ciao a tutti
elisa ramita
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2002
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

2 febbraio 2009, 20:50

Ramita ha scritto: ad ogni modo anche qui in usa le cure alternative per il cancro sono illegali ed un medico che si azzarda a trattare i pazienti con altre terapie che non siano: radiazioni, chirurgia e chemio si mette in guai seri e viene radiato dall'albo.
Criminali da forca! :evil:
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Giacomo97x
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 173
Iscritto il: 26 settembre 2008, 6:00
Località: modena

3 febbraio 2009, 0:22

Anch'io sto leggendo il libro della dottoressa Clark "la cura di tutte le malattie" e tratta anche i tumori. Poi ho scoperto grazie a Ramita l'MMS e sempre leggendo qui sul forum un altro rimedio per la cura del cancro, ovvero le iniezioni di grosse dosi di Vitamina C (dai 3 ai 10 gr giornalieri) per endovena.
Conosco una signora russa che è guarita da un cancro con bagni di bicarbonato di sodio alternati a bagni di aceto di mele e integrando con urinoterapia.
Sempre con i piedi per terra e non abusando di presunzione abbiamo tutte le conoscenze per vivere una vita sana e per guarire da evetuali mali.

Ciao Ramita!
Avatar utente
Giacomo97x
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 173
Iscritto il: 26 settembre 2008, 6:00
Località: modena

3 febbraio 2009, 0:26

Ah, un'altra cosa, non scordiamoci dei poteri della nostra mente, in grado veramente di mutare il nostro corpo e guarire pressochè ogni malattia.
Il pensiero, la convinzione di potercela fare, possono essere veramente la nostra migliore arma contro le malattie
Avatar utente
Ramita
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 148
Iscritto il: 25 luglio 2007, 6:00
Località: Scappoose, Oregon

3 febbraio 2009, 1:32

Giacomo97x ha scritto:Ah, un'altra cosa, non scordiamoci dei poteri della nostra mente, in grado veramente di mutare il nostro corpo e guarire pressochè ogni malattia.
Il pensiero, la convinzione di potercela fare, possono essere veramente la nostra migliore arma contro le malattie
verissimo! concordo in pieno! :D
Avatar utente
ronin80
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 69
Iscritto il: 14 luglio 2008, 6:00
Località: Ancona

3 febbraio 2009, 12:48

grazie, molto interessante. non lo conoscevo.
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

5 febbraio 2009, 0:20

Avevo scritto un articolo che spiegava un po' il ciclo del cancro:
https://www.medicinenon.it/modules.php? ... cle&sid=41
Rispondi
  • Informazione