da venti gg. in transizione.

Questo è lo spazio dedicato a coloro che sono sportivi che praticano la dieta di Ehret.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
martino
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 6:00
Località: alpi apuane

18 febbraio 2009, 20:04

Ho iniziato circa 20 gg. fa; pasta ,carne e pesce non li ho sfiorati e devo dire senza grossi sforzi. Mi concedo qualche fetta di pane di segale Pema tostato. Oggi ho ritirato gli esami del sangue, ho un pò basse le riserve di ferro, qualche consiglio? Amo fare sport, Mtb, Sci e altro di conseguenza penso di consumarne piu' del normale. Cosa pensate del Seitan, può essere d'aiuto? Un saluto a tutti voi Stelle Splendenti.
P.S. Ho 54 anni. martino
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

19 febbraio 2009, 11:50

Ciao Martino!

Innanzitutto manda per favore un saluto nostalgico alle incantevoli Alpi Apuane che mi vedono assiduo frequentatore da 3 anni a questa parte :D

Per il resto, gli esami del sangue possono essere un aiuto ma vogliono dire tutto e niente.
Se vuoi incrementare l'apporto di ferro, non ti resta che provare a mangiare più cibi che ne contengono, mi viene in mente il radicchio verde, la rucola, il prezzemolo, le albicocche secche, oppure la crusca di frumento.
Del resto lo stesso Ehret quando parla di transizione specifica per ogni paziente credo si riferisse a questo - se mi manca il potassio e non ci provo neanche a mangiarlo, allora c'è poco da sperare!

Continua con lo sport!

Carlo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
romax
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 261
Iscritto il: 20 luglio 2008, 6:00
Località: Milano

19 febbraio 2009, 11:53

Ciao Martino! Benvenuto...

mi piace "Stelle Splendenti"...
Non credere a nulla se non in ciò che avrai sperimentato. Sperimentalo, con mente aperta. Datti una possibilità. Non pensare di poterlo fare, convincitene. La convinzione è pura volontà che crea...
Rispondi
  • Informazione