aria nella pancia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
martino
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 6:00
Località: alpi apuane

aria nella pancia

Messaggio da martino »

ciao a tutti,
sono in transizione da diverse settimane e ho un problema fastidioso, quando mangio frutta, sia fresca ( non più di due tipi) o secca ( non noci, ecc.), mi si gonfia maledettamente la pancia( scusate, ma è anche maleodorante), capite bene il fastidio.
Capita anche a voi? Avete qualche consiglio?
Grazie martino


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
celestia
Veteran
Veteran
Messaggi: 627
Iscritto il: 11 giugno 2008, 6:00
Località: Cagliari
Contatta:

Aerofagia

Messaggio da celestia »

Ciao Martino
Il termine tecnico è Aerofagia: forse mastichi troppo in fretta e ingoi aria, che crea bolle nell'apparato digerente. Per risolvere questo fastidioso inconveniente puoi prendere delle erbe carminative, come per es il Finocchio, in olio essenziale o opercoli, o la Melissa, che aiuta anche la tiroide, di cui l'intestino è spesso una vittima. Mastica più lentamente, magari taglia il cibo in piccole parti, e ca 1/4 d'ora prima di pranzo prendi le erbe, tanto non sono veri farmaci, puoi farTi consigliare dal farmacista, ce ne son tante hai solo l'imbarazzo della scelta
Con simpatia
Celestia
"Il problema dell´umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi" B. Russell -
Il più redditizio dei commerci è comprare gli uomini per ciò che valgono e rivenderli per ciò che credono di valere
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13360
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Re: aria nella pancia

Messaggio da luciano »

martino ha scritto:ciao a tutti,
sono in transizione da diverse settimane e ho un problema fastidioso, quando mangio frutta, sia fresca ( non più di due tipi) o secca ( non noci, ecc.), mi si gonfia maledettamente la pancia( scusate, ma è anche maleodorante), capite bene il fastidio.
Capita anche a voi? Avete qualche consiglio?
Grazie martino
I clisteri aiutano.

Potresti tentare un piccolo digiuno, facendo clisteri ogni giorno.

Spesso la frutta fresca fermenta con le scorie accumulate nel colon e crea gas (metano).
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1285
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

Messaggio da Antishred »

Se riesci a pazientare, la soluzione può essere mangiare meno frutta o proprio niente e aumentare la verdura, finchè la situazione non migliorerà (a me ci sono voluti alcuni mesi). D'altronde lo stesso Ehret lo suggeriva. Ovviamente soluzioni validissime sono anche quelle suggerite da Celestia e Luciano.

Ciao
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
martino
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 6:00
Località: alpi apuane

Messaggio da martino »

Ringrazio Celestia e Luciano per le risposte.
IN effetti, non sono un buon masticatore e quindi il problema sicuramente inizia da li, come dice Ehret è doveroso masticare lentamente, per vari motivi
Anche la considerazione di Luciano sui depositi di scorie mi trova daccordo, ho 54 anni e penso di averne fatto purtroppo una certa scorta!!
Iniziando con i clisteri; di sola H2O possono andare bene,o è meglio aggiungere della glicerina o altro.
Per piccoli digiuni, 1 o 2 giorni sono sufficienti?
Vi Saluto con affetto
P.S: sto per postare e leggo il messaggio di Antishred , GRazie anche a te! Ciao
Avatar utente
celestia
Veteran
Veteran
Messaggi: 627
Iscritto il: 11 giugno 2008, 6:00
Località: Cagliari
Contatta:

Messaggio da celestia »

Ciao Martino
Puoi iniziare con un clistere ocn acqua tiepida, per non dare una botta eccessiva all'intestino, perchè non provi il digiuno liquido? Io oggi lo faccio, bevo solo spremute di arancia e succhi di frutta senza saccarosio, con il solo fruttosio che ha un IG bassissimo, e quindi non provoca fame.
Il digiuno liquido una volta a ssettimana disintossica reni e fegato oltre all'intestino, evitalo solo se hai problemi di stomaco, in quel caso è bene evitare.
Con simpatia
Celestia
"Il problema dell´umanità è che gli stupidi sono strasicuri, mentre gli intelligenti sono pieni di dubbi" B. Russell -
Il più redditizio dei commerci è comprare gli uomini per ciò che valgono e rivenderli per ciò che credono di valere
Avatar utente
martino
Newbie
Newbie
Messaggi: 10
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 6:00
Località: alpi apuane

Messaggio da martino »

Ciao Celestia,
grazie di nuovo per i tuoi ottimi consigli,
inizierò questa settimana con un giorno di digiuno liquido.
Devo scegliere il giorno meno impegnativo, penso sarà il sabato.

Cordialmente Martino
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1467
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

Re: aria nella pancia

Messaggio da davide32 »

luciano ha scritto:
martino ha scritto:ciao a tutti,
sono in transizione da diverse settimane e ho un problema fastidioso, quando mangio frutta, sia fresca ( non più di due tipi) o secca ( non noci, ecc.), mi si gonfia maledettamente la pancia( scusate, ma è anche maleodorante), capite bene il fastidio.
Capita anche a voi? Avete qualche consiglio?
Grazie martino
I clisteri aiutano.

Potresti tentare un piccolo digiuno, facendo clisteri ogni giorno.

Spesso la frutta fresca fermenta con le scorie accumulate nel colon e crea gas (metano).
che sia anche il mio problema ?pero' i clisteri ogni giorno mi sembra troppo luciano

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 7 ospiti