problemi alle gambe

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
mirko123
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 54
Iscritto il: 14 febbraio 2009, 6:00
Località: terracina

2 marzo 2009, 23:53

mi servirebbe un vosto consiglio, una persona a me cara ha problemi alle gambe, ci sono i capillari delle gambe che si spezzano, si vedono tutte venuzze sulle gambe e sono gonfie. Lei non è molto incline alla dieta ed è andata da un medico che gli ha dato una pomata e che gli sta facendo un trattamento nn sobene ma che comunque serve solo a sistemare esteticamente, vorrei sapere se c'è qualche rimedio naturale magari senza ricorrere alla dieta
Avatar utente
Tatiana
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 61
Iscritto il: 6 febbraio 2009, 6:00
Località: Marche

3 marzo 2009, 16:27

Io invece sapevo che i mirtilli fanno bene come tutta la frutta di color rosso scuro o blu..e poi se fuma DEVE SMETTERE, vedrà i risultati già dopo 2 settimane.
Avatar utente
mirko123
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 54
Iscritto il: 14 febbraio 2009, 6:00
Località: terracina

3 marzo 2009, 16:44

non fuma e sta provando anche a fare un po di attività in palestra, ora gli provo a dire del succo la mattina, che dite andrà bene anche arancia e limone che quelle sono molto più alla portata? e che gli diuco di staccare coi medicinali o cmq se vuole insistere farà effetto lo stesso? per il digiuno proverò almeno di fargli bere solo la mattina succo senza mangiare
Avatar utente
Tatiana
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 61
Iscritto il: 6 febbraio 2009, 6:00
Località: Marche

3 marzo 2009, 16:56

Falle leggere il libro di Ehret!
Vedrai che subito dopo di averlo letto vorrà cominciare la dieta di transizione. :wink:
Avatar utente
mirko123
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 54
Iscritto il: 14 febbraio 2009, 6:00
Località: terracina

3 marzo 2009, 21:12

una di quelle persone con cui non c'è nulla da fare, non lo seguirebbe mai, ci ho provato
Avatar utente
rolando7
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 91
Iscritto il: 4 dicembre 2008, 6:00
Località: Roma

3 marzo 2009, 21:57

Scusa Mirko, ma rimedi miracolosi (naturali o meno) non esistono.

Ogni malattia è dovuta ad uno stato di squilibrio del corpo e della psiche. Se non si cura il "terreno" ogni sintomo potrà al massimo essere alleviato per un breve periodo, e si ripresenterà più avanti, probabilmente in una forma più difficile da eliminare.

Pensare che basti un rimedio sintomatico, per quanto naturale esso sia, e che non ci sia bisogno di cambiare radicalmente lo stile di via, è un po' ricadere nel discorso della medicina ufficiale.
Allora tanto vale usare la pomatina. :roll:

Scusa la franchezza, ma spero ti aiuterà a comprendere (e a far comprendere a chi ti è caro) il significato della malattia.

In bocca al lupo e a presto
R.
Avatar utente
mirko123
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 54
Iscritto il: 14 febbraio 2009, 6:00
Località: terracina

3 marzo 2009, 22:03

hai pienamente ragione lo so, ma nn ci posso far niente è una testa dura
grazie a tutti comunque
Rispondi
  • Informazione