Dubbio su verdura cotta e muco

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Rispondi
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

26 aprile 2009, 17:24

diciamo che la verdura cotta crea poco muco e quindi non ne accumuli tanto. Infatti lo scopo della verdura cotta e quello di fermare la disintossicazione in caso di sintomi troppo fastidiosi o eccessiva perdita di peso.
Avatar utente
bichette
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 223
Iscritto il: 15 febbraio 2009, 6:00
Località: Alghero

28 aprile 2009, 22:44

Scusa Luciano, ma è anche vero che alcuni cibi cotti in un determinato modo perdono il muco...come carote, patate e cavolfiore...
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

29 aprile 2009, 9:24

Le carote crude hanno già pochissimo muco, a cuocerle la perdita degli enzimi le rende meno valide di quelle crude.

Le patate cotte al forno mutano l'amido e quindi diventano meno mucose.

I cavolfiori non so.
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

10 maggio 2009, 13:47

angioljna ha scritto:E si può abbinare in uno stesso pasto verdura cruda e cotta? Io ad esempio abbino dei fagiolini o asparagi al vapore con lattuga e carote..
Sinceramente quando mangio della vedura cotta sono sempre un pò agitata pensando che crea muco....devo tranquillizzarmi?
Ehret la consiglia, ci sono delle ricette con la verdura cotta che non creano muco...ma allora perchè mi agito??? :cry: :cry:
Tranquilla... la verdura cotta non è dinamite! Solo che, con la cottura, perde la "vita", perciò dovrebbe occupare una minima parte nella dieta di una persona. Infatti Ehret dice che si può aggiungere in piccole quantità (2 o 3 cucchiai) per insaporire le insalate, e che ogni tanto ci si può concedere il goulash di verdure, per "coccolarsi un po'" :D
Se si facesse una Dieta di solo verdure cotte non credo si starebbe tanto bene. In transizione, soprattutto all'inizio, cerca di rilassarti e pensaren più a cosa è buono tra le verdure ecc, divertiti a cucinarle e a prepararle in vari modi, ci sono un sacco di ricette su molti siti! Lo dice Ehret stesso, al cibo vitale si penserà in un secondo momento, l'importante è apprezzare la transizione!
Dai su, sennò qua va a finire che pure le banane sono uno sgarro! :wink:

Saluti
Meglio la direzione giusta che la velocità
Rispondi
  • Informazione