barbabietola rapa rossa

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

barbabietola rapa rossa

Messaggio da Narayani »

Buongiorno,
la rapa rossa ha un sapore piccante come il rapanello o dolce come la carota?


La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2006
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

Re: barbabietola rapa rossa

Messaggio da mauropud »

Narayani ha scritto:Buongiorno,
la rapa rossa ha un sapore piccante come il rapanello o dolce come la carota?
Nessun piccante: e' molto piu' dolce della carota! :P
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13366
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Messaggio da luciano »

Se poi fai il succo con la centrifuga ti pare di bere sangue!
A parte gli scherzi è buonissima al 50% con il succo di carota. :wink:
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

Messaggio da Narayani »

Ne ho piantalo alcune, tra un po' le assaggerò.

Cavolo più dolce della carota? Ma allora sembra un frutto?

Dite che si sposa bene con un trito di verdure miste o è troppo dolce?

E mangiata a morsi è buona?
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13366
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Messaggio da luciano »

Narayani ha scritto:Ne ho piantalo alcune, tra un po' le assaggerò.

Cavolo più dolce della carota? Ma allora sembra un frutto?

Dite che si sposa bene con un trito di verdure miste o è troppo dolce?

E mangiata a morsi è buona?
Io la faccio alla julienne come le carote e me la mangio con olio limone e sale. Stiamo sempre parlando delle rape rosse, giusto?
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2006
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

Messaggio da mauropud »

Narayani ha scritto:Ne ho piantalo alcune, tra un po' le assaggerò.

Cavolo più dolce della carota? Ma allora sembra un frutto?

Dite che si sposa bene con un trito di verdure miste o è troppo dolce?

E mangiata a morsi è buona?
Io l'ho bevuta a volte in succo mischiata a succo di verdura verde (es. sedano). E' ottima per rendere piu' gradevoli i succhi "verdi", basta azzeccare le proporzioni. Non sembra un frutto perche' ha un vago sapore di "terra" (niente di sgradevole comunque).
Io l'ho mangiata anche da sola a volte e forse cosi' nausea un po', ma grattugiata nell'insalata e' ottima! :)
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

Messaggio da Narayani »

ok, speriamo che mi piaccia!
grazie
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13366
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Messaggio da luciano »

angioljna ha scritto:Ma si consuma cruda?
Si eh!
Quella cotta che vendono al supermercato fatta su nella plastica è pesante, gli enzimi non ci sono più.
Avatar utente
luisa
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 218
Iscritto il: 22 aprile 2007, 6:00
Località:

Messaggio da luisa »

ma dove trovate la barbabietola cruda? a me piace ma l'ho sempre vista cotta. puoi dirmi Luciano dove la comperi cruda?
Grazie.
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

Messaggio da Narayani »

Quanta ne mangiate come porzione?

E' una cosa di cui si può abbondare per il gusto delicato (es. spinaci, carote)
oppure da usare con parsimonia per il gusto forte e deciso (es. cipolle, aglio, rosmarino, origano) ?
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 427
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

Messaggio da LAj »

Ma è la stessa domanda che hai fatto l'altro ieri?!? :roll:

...forse mi sfugge qualcosa
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2006
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

Messaggio da mauropud »

Narayani ha scritto:Quanta ne mangiate come porzione?

E' una cosa di cui si può abbondare per il gusto delicato (es. spinaci, carote)
oppure da usare con parsimonia per il gusto forte e deciso (es. cipolle, aglio, rosmarino, origano) ?
Come gia' detto e' simile alla carota. Le porzioni sono soggettive: di solito viene comodo metterne una medio-piccola nell'insalata, ma anche questo non significa molto perche' di rape ce ne sono sia da 50 grammi che da un chilo! 8O
Io ti consiglio di provare e dopo vedrai che ti saprai regolare con la quantita': nessuno prepara il cibo con il bilancino! :D
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13366
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

Messaggio da luciano »

Come dice Mauro, la quantità è soggettiva. Io faccio metà e meta con carote alla julienne. Una media ne fa abbastanza da soddisfarti assieme a due carotoni. Aggiungo anche cipolla, olio e limone.

Le rape rosse crude le trovo nei negozi bio o al NaturaSì, non sempre.

Quelle cotte invece si trovano tutto l'anno, forse la plastica le fa durare a lungo.

Le preparazioni alla julienne fanno molto volume e soddisfano abbastanza in fretta.
io uso questo apparecchio per prepararle:

Immagine
Avatar utente
Narayani
Veterano
Veterano
Messaggi: 719
Iscritto il: 10 agosto 2006, 6:00
Località:

Messaggio da Narayani »

Ok, grazie!

La Filosofia del Digiuno
Questo libro offre la visione di un Autore illuminato sul digiuno. Per maggiori ragguagli: La Filosofia del Digiuno

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite