Quale cavolo?

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Lurex
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 maggio 2009, 6:00
Località: Palermo

17 maggio 2009, 15:35

Quale cavolo crudo si può usare per l'insalata standard di Ehret? In 30 anni di vita non ho mai mangiato un cavolo crudo 8O Quello verza va bene? :?:
Avatar utente
mauropud
Veterano
Veterano
Messaggi: 2001
Iscritto il: 22 luglio 2006, 6:00
Località: Milton Keynes

17 maggio 2009, 18:53

Lurex ha scritto:Quale cavolo crudo si può usare per l'insalata standard di Ehret? In 30 anni di vita non ho mai mangiato un cavolo crudo 8O Quello verza va bene? :?:
Io la verza cruda non l'ho mai mangiata, invece sono ottimi i cappucci, sia bianco (verde) che rosso. Oppure il pak choi, che non so se si trova li', che sembra tipo lattuga ma e' un cavolo. :P
Saluti
Mauro
"Ho avuto un´ottima istruzione. Ci sono voluti anni per liberarmene." (anonimo?)
"How can I tell that the road signed to hell doesn´t lead up to heaven?" (Peter Hammill)
Avatar utente
Marcotico
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 105
Iscritto il: 20 ottobre 2006, 6:00
Località: Costa Rica

17 maggio 2009, 23:26

confermo, il cavolo cappuccio, specie se tagliato fine fine, in insalata e' quasi meglio delle varie lattughe
marco
La resistenza ad una nuova idea aumenta al quadrato della sua importanza.
Avatar utente
luisa
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 218
Iscritto il: 22 aprile 2007, 6:00
Località:

18 maggio 2009, 14:39

Io preferisco la verza tagliata a striscioline sottili; chi è lombardo l'ha sempre mangiata è tipica per noi. Ma comunque rimane una questione di gusti.
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

18 maggio 2009, 19:20

Lurex ha scritto:Quale cavolo crudo si può usare per l'insalata standard di Ehret? In 30 anni di vita non ho mai mangiato un cavolo crudo 8O Quello verza va bene? :?:
E' un po' più difficile pulirlo ma va bene. Magari luisa ti può dare qualche consiglio.

Cmq è fuori stagione, vai di carote per le insalte di Ehret!
Poi puoi completarle con fantasia o secondo necessita:
- 2 chucchiai di asparagi iaiutano la diuresi;
- un po' di spinaci crudi, fino ad insaporire( il che vuol dire "tanti spinaci" ) ...li hai mai provati :)
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
Avatar utente
Lurex
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 maggio 2009, 6:00
Località: Palermo

18 maggio 2009, 21:03

Quindi sia verza che cappuccio vanno entrambi bene... credo che li proverò tutti e due e poi deciderò. Nemmeno gli spinaci ho mai mangiato crudi, solo le lattughe :) Grazie :wink:
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

18 maggio 2009, 22:53

luisa ha scritto:Io preferisco la verza tagliata a striscioline sottili; chi è lombardo l'ha sempre mangiata è tipica per noi. Ma comunque rimane una questione di gusti.
Io l'ho sempre mangiata cotta, si puo' anche cruda ?

LAj ha scritto:Poi puoi completarle con fantasia o secondo necessita:
- 2 chucchiai di asparagi iaiutano la diuresi;
- un po' di spinaci crudi, fino ad insaporire( il che vuol dire "tanti spinaci" ) ...li hai mai provati :)
Ma anche gli asparagi si mangiano crudi ?
Come si preparano, solo la parte superiore piu' tenera o anche il gambo ?

Vi ringrazio :wink:
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
kebaff
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 118
Iscritto il: 14 giugno 2007, 6:00
Località: Galatina, Roma

18 maggio 2009, 23:40

Puoi provare a cucinare gli asparagi bollendoli
in un pentolino stretto e alto, tipo da latte,
immersi solo a metà, le teste si cucinanocon il vapore..
basta poco tempo
:)
"Poniti dinanzi agli eventi come un bambino, e sii pronto ad abbandonare ogni preconcetto; vai umilmente dovunque ed in qualunque abisso la NATURA ti conduca, o non apprenderai nulla" T.H.Huxley
Avatar utente
LAj
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 428
Iscritto il: 2 luglio 2008, 6:00
Località: Avellino

19 maggio 2009, 10:58

bella questa
ma se sono troppo alti come quelli selvatici?

proverò, forse l'anno prossimo, ma proverò
"Il dio più venerato è Mercurio: ne hanno moltissimi simulacri. Lo ritengono ...guida delle vie e dei viaggi" G. Cesare
mordix
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 7 aprile 2009, 6:00
Località:

19 maggio 2009, 14:38

mamma mia! l'altro giorno ho provato il cavolo cappuccio...Non ho mai mangiato una cosa cosi' rivoltante in vita mia! sinceramente preferirei mangiarmi una verza intera che quella cosa lì. Ho dovuto buttare via la mia insalata percheè tutto quelloc he ci ho messo dentro ha preso un sapore schifosissimo! i gusti son gusti ma quel cavolo è veramente pessimo per me... :(
Avatar utente
Danny
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 142
Iscritto il: 18 maggio 2007, 6:00
Località: Aradeo(Le)

20 maggio 2009, 8:24

Mordimix, ma il tuo cappuccio era di provenienza bio? Se no, prova la differenza.
mordix
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 7 aprile 2009, 6:00
Località:

20 maggio 2009, 12:27

si 100% bio...Un vero schifo :cry:
mordix
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 59
Iscritto il: 7 aprile 2009, 6:00
Località:

22 maggio 2009, 13:16

e' proprio quello nero che ho provato accidenti a me! Comunque la verza fino al mese scorso era ancora buona, ma sicuramente ora non ne compro altra perche' come dici tu e' fuori stagione e chissà da dove
"cavolo " proviene! cruda comunque e' buonissima, io la condisco con olio limone e un pizzico (piccolo) di pepe nero macinato...da leccarsi i baffi, gonfia un po' ma rispetto a quella cotta la trovo più digeribile non so perché...Soggettivo penso... :wink:
Rispondi
  • Informazione