Stomaco mucoso

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Rispondi
Avatar utente
centerfit
Newbie
Newbie
Messaggi: 29
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 6:00
Località: Deutschland
Contatta:

21 maggio 2009, 17:23

Il cibo di origine animale, dato che non viene digerito dallo stomaco, questo per difendersi dagli effetti dannosi produce una sostanza collosa che avvolge il cibo e ne neutralizza gli effetti. :P :P

A presto
Centerfit
Il saggio non dice tutto ció che pensa, ma pensa tutto ció che dice.
Avatar utente
davide32
Veterano
Veterano
Messaggi: 1459
Iscritto il: 12 settembre 2008, 6:00
Località: Riolo Terme (RA)

21 maggio 2009, 20:48

angioljna ha scritto:Quindi tutti noi avremmo uno stomaco mucoso...e uno stomaco è molto mucoso se una persona si è cibata a lungo con alimenti animali...
se la realta' e' EHRET SI!!!!!!!
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 518
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

23 maggio 2009, 19:24

davide 32: se la realta' e' EHRET SI!!!!!!!

ciao sono Rita,
ma per mè è davvero così!!se avessi un minimo dubbio non riuscirei a seguire la dieta di transizione! sarebbe molto molto piu' dura!!
comunque io non ho avuto dubbi ancora prima di finire il libro! anzi, mentre leggevo, mi tornavano alla mente tante mie domande postami nel corso degli anni, tanti miei dubbi; leggendo il libro mi si sono schiarite le idee! ho letto i tre libri di Ehret e sono molto esaurienti, non lasciano il minimo dubbio!
hai letto : <così parla lo stomaco?>
poi se pensi che Arnold Ehret faceva esperimenti con il cibo su se stesso, per vedere cosa provocava in se', e molte persone anche giovani, all epoca lo hanno seguito, si sono offerti per aiutarlo nei suoi "esperimenti".
ed è arrivato ad una sola conclusione: il muco che si crea nello stomaco derivato da cibo che non è nato dal sole e quindi creato dall uomo, è l'origine della formazione di tutte le malattie.
piu' di così..
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

26 maggio 2009, 12:37

Ciao Rita,
riguardo al fatto che sarebbe più dura senza le informazioni che Ehret ci ha dato è assolutamente vero.

Fare le cose senza sapere cosa succede facendole, è la cosa più opprimente che possa esserci, perché si incontra ogni sorta di dubbio.

Buon proseguimento! :D
Avatar utente
rita
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 518
Iscritto il: 17 gennaio 2009, 6:00
Località: genova

26 maggio 2009, 19:01

Ciao Luciano,
assoutamente sì, Arnold Ehret ci ha fatto un enorme regalo con i suoi insegnamenti. Dopo essere stato il primo a provare su se stesso come poteva rispondere il suo corpo. Noi che ci crediamo dobbiamo non dimenticarci di ringraziare anche Te. Per tutto quello che hai fatto e che stai facendo. Io sono semi-nuova del forum, ma ci credo davvero! perchè dentro di me ho sempre saputo che era così e quando ho avuto in mano il libro, ho avuto una ..come dire .. rivelazione! era Quel Libro che avevo sempre cercato ! per il mio benessere fisico e spirituale, incominciando con lo yoga, con l alimentazione naturale, cucine macrobiotiche, passando anche per libri di medicina e metamedicina..alla fine tutto cio' si è dissolto in una nube (di muco..ehehe) sono finiti tutti tutti nel dimenticatoio (pensavo che mangiare vegano mi faceva sentire a posto .. ora che ci penso quante schifezze ho comprato in erboristeria!in piu' non riuscivo a stare alla larga dai dolciumi neanche se..!! e allora li compravo senza sale zucchero latte e giu' a volonta!! quanto latte di soia!!). ci sono arrivata per caso..o è stato il destino? finalmente ho trovato il libro di Ehret e tutti gli altri sono stati a spazzati via!! ma la strada è lunga ed io ci credo e voglio continuare su questa via anche a costo di andare contro "gli altri" nella vita di tutti i giorni. Sto' rileggendo il libro per la seconda volta, una miniera di informazioni mi erano sfuggite! hai ragione a consigliare di rileggerlo, perchè è scritto tutto lì è esauriente e dovrebbe spazzare via ogni dubbio.è tutto così semplice! solo che anche a me dà molta forza essere qui e andare a leggere i post nuovi e vecchi.
perchè tutti noi abbiamo avuto un bel lavaggio mentale da sempre e allora forse è per questo: abbiamo bisogno di metabolizzare tutto cio' che è vero e che corrisponde al contrario di tutto cio' che ci è stato inculcato da una vita. Poi pero' penso che una volta entrati nella giusta ottica .. possiamo volare da soli!!
Un grande abbraccio, Rita
"Quando cesserai di voler riempire la tua coppa di felicità ed inizierai a riempire quella degli altri, scoprirai, con meraviglia, che la tua sarà sempre piena". Paramansa Yogananda
Rispondi
  • Informazione