problemi di stitichezza

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".

Moderatori: luciano, Moderators

Regole del forum
Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.
Rispondi
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13247
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

13 gennaio 2007, 0:59

gattoX ha scritto:Ciao a tutti,
sto facendo la dieta e ho notato questo...
vedo che capita una cosa di questo tipo:
mangio seguendo la dieta senza muco, ma al contrario di quello che viene creduto che mangiare frutta e verdura fa andare spesso di corpo io non ci vado mai, dopo 2/3 giorni faccio un clistere e il mio peso allora cala di 3 kg..
(A parte che devo dire che il clistere per ora, non è acqua che passa ma mi mette a dura prova la resistenza del mio organismo)
ma poi il ciclo riprende, mangio, non vado di corpo e riguadagno i 3 kg!
Non ho idea del perchè succede questo, qualche consiglio?
(Usa un titolo più utile per i post, al fine di rintracciarli poi più facilmente. Qui potevi mettere "problemi di stitichezza", ad esempio)

Non è il contrario di quello che viene creduto, ogni situazione è diversa.
In alcuni casi succede quello che descrivi.

L'argomento è già stato discusso in più post.

Leggi quello di Corvino in questa pagina:
https://www.arnoldehret.it/Forums-file- ... rt-45.html

Non aspettare tre giorni, se il giorno dopo non vai di corpo fallo subito il clistere.
Altrimenti ti tieni i veleni in circolo per tre giorni.
Avatar utente
pispola
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 61
Iscritto il: 29 ottobre 2006, 5:00
Località: Mantova

15 gennaio 2007, 16:45

Ciao gattoX, io ho cominciato la dieta di transizione quasi 4 mesi fa, e dopo un po' anch'io ho avuto il tuo stesso problema. Ho dovuto fare un clistere ogni giorno per più di 2 mesi, perché altrimenti non c'era verso di andare di corpo in tempi ragionevoli, e come giustamente dice Luciano se i cibi rimangono nel corpo troppo tempo (oltre le 10/12 ore) cominciano ad avvelenarti il sangue. Volevo rassicurarti che comunque è una situazione transitoria, io quando meno me l'aspettavo (anzi, quando stavo per perdere la speranza) ho ripreso ad andare regolarmente!
Un consiglio: non esagerare con le dosi. Io le prime volte mangiavo delle camionate di verdura, nella speranza che se accumulavo più roba nell'intestino questa avrebbe fatto più pressione e mi sarei liberato, invece mangiare troppo (rispetto alle dosi consigliate da Arca nelle sinergie alla dieta) non fa altro che intasarti di più. Abbi pazienza, persevera e vedrai che la situazione si risolverà.
Rispondi
  • Informazione