Gomasio. Prepararlo in casa.

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

6 giugno 2009, 12:46

Non è mia l'idea, :wink: ma non ricordo chi, quì sul FORUM, nei giorni scorsi aveva scritto di preparare il gomasio in casa.

Questa è la versione che preparo io:

Ingredienti:
Semi di lino
Sale dell' Himalaya
Semi di zucca
Semi di girasole

I semi di lino di vebbono leggermente tostare.
Io ho acquistato un piccolo macinacaffè, avevo cercato un vecchio macinino, di quelli manuali, qualcuno si ricorda quelli con il cassettino?
Non sono riuscita a trovarlo, per adesso, quindi ho ripiegato sul macina caffè elettrico. E' molto pratico e veloce.

Così riesco a far assumere, anche ai miei familiari, semi di zucca e di girasole. :wink: :)
Buon appetito!!
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
glc69
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 227
Iscritto il: 2 aprile 2008, 6:00
Località: Roma

6 giugno 2009, 18:11

Ciao Foca,
ma che fai, li macini semplicemente tutti insieme? E basta?
Non aggiungi altro?
Mi fai sapere le proporzioni che usi tu, altrimwenti vado ad occhio...tanto ce l'ho allenato, sia nella vita che in cucina....
Grazie
Gianluca
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

6 giugno 2009, 23:07

Si Gianluca, vado ad occhio.
Cerco di mettere tutti i semi in parti uguali, magari aggiungo un pochino di sale, per mia sorella ne ho preparato una versione senza sale.
Solo semi.

:)
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
Foca
Veteran
Veteran
Messaggi: 617
Iscritto il: 24 giugno 2008, 6:00
Località: Agliana Pistoia

6 giugno 2009, 23:09

Si Gianluca, vado ad occhio.
Cerco di mettere tutti i semi in parti uguali, magari aggiungo un pochino di sale, per mia sorella ne ho preparato una versione senza sale.
Solo semi.

:)
"Dammi la possibilità di eliminare, di riparare, con il meccanismo del corpo!" "Trova il tempo di rimanere "ammalato" per alcuni giorni o settimane, e io ti aiuto! <<Rimani fermo, tranquillo, riposa, dormi e NON MANGIARE!>>"
Avatar utente
cieliazzurri
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 164
Iscritto il: 14 ottobre 2006, 6:00
Località: Arco (TN)

8 giugno 2009, 14:10

Ho sempre visto il gomasio fatto con i semi di sesamo tostati, è una nuova formula con semi di lino?
irrancidiscono rapidamente, quindi o si consumano subito o altrimenti vanno poi conservati in frigorifero.

Proverò a farlo con i semi di girasole e zucca, mi piace metterci anche della salvia, rosmarino, aglio e timo. Non è il gomasio ma è buonissimo.
Ciao
:P
Il mentale è anche espressione del nostro corpo, delle sue rigidità/fluidità.
Un corpo armonioso, flessibile, aperto, gioioso, rispecchia le caratteristiche di un mentale simile ad esso. Perciò qualche volta è più saggio agire che stare lì fermi senza fa
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

8 giugno 2009, 14:33

Ciao Celestia, ma non irrancidiscono solo se tritati i semi di lino?

Io li ho in un macinino con insieme i semi di sesamo e trito al momento.
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
ikxikx
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 536
Iscritto il: 15 febbraio 2008, 6:00
Località: S.Fermo (Como)

14 giugno 2009, 21:49

Salve!

Ma per frantumare i semi tipo sesamo,lino,girasole,zucca si dovrebbe
usare un mulino casalingo?

tipo questo?

http://www.naturalia.it/it/mulini-a-pie ... no_cache=1

Un macina caffè non sò se riuscirebbe a frantumare i semi...
la pratica è superiore a tutte le teorie
Educating Instead of Medicating
StefanoⓋRAW
Avatar utente
Danny
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 142
Iscritto il: 18 maggio 2007, 6:00
Località: Aradeo(Le)

27 agosto 2009, 9:11

Ciao Sibilla, potresti dirci com'è il tuo macinino?
Sono interessato ad acquistarne uno
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

27 agosto 2009, 9:52

Ciao Danni, è un normale macina spezie, macina pepe. Io ci ho messo semi di lino e di sesamo e trito al momento sui cibi.
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

27 agosto 2009, 9:53

Foca ha scritto:Si Gianluca, vado ad occhio.
Cerco di mettere tutti i semi in parti uguali, magari aggiungo un pochino di sale, per mia sorella ne ho preparato una versione senza sale.
Solo semi.

:)
Cara Foca, come va? Come sta tua sorella? Presumo tu sia ancora in vacanza...
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Avatar utente
Danny
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 142
Iscritto il: 18 maggio 2007, 6:00
Località: Aradeo(Le)

27 agosto 2009, 13:15

sibillina ha scritto:Ciao Danni, è un normale macina spezie, macina pepe. Io ci ho messo semi di lino e di sesamo e trito al momento sui cibi.
Strano, ne ho uno anch'io di legno, comprato alla Coin con questa intenzione, ma i semini di sesamo ricadono giù appena li metto.
Proverò con un altro tipo
Ciao e grazie
Avatar utente
sibillina
Veterano
Veterano
Messaggi: 811
Iscritto il: 28 maggio 2008, 6:00
Località: lugano

27 agosto 2009, 14:36

E' esattamente questo macina spezie, solo che l'ho trovato a 4 euro circa in saldo.

http://www.cookingshop.it/site/shop/sch ... asp?p=3517
Tutto è difficile prima di essere semplice.
Thomas Fuller
Rispondi
  • Informazione