... e il miele?

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
Marmo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 giugno 2009, 6:00
Località: Parma

30 giugno 2009, 16:35

ho letto che oltre al limone bevuto in acqua tiepida la mattina, anche il miele darebbe lo stesso effetto e quindi aiuterebbe in vaso di stitichezza?
qualcuno ha mai provato?

sono disperato.... è da ieri che sto espellendo tanto di quel muco dalal bocca che lo so solo io... e nel frattempo la stitichezza permane.... questo è un buon segno, però mi provoca un fastidio assurdo....
«Viviamo in un’epoca pazza, nella quale chi effettua scelte alimentari sane e giuste è spesso considerato strano, mentre viene reputato normale chi mantiene abitudini alimentari che favoriscono le malattie e causano enormi sofferenze»
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

30 giugno 2009, 17:31

si, il miele ha un blando effetto lassativo ma potresti fare anche qualche clistere!!! Se vuoi puoi anche rallentare l'eliminazione :wink:
Avatar utente
rolando7
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 91
Iscritto il: 4 dicembre 2008, 6:00
Località: Roma

30 giugno 2009, 19:25

Che aspetti a fare un bell'enteroclisma?
Davvero è così terribile l'idea di ripulire il proprio colon intasato?
Che senso ha soffrire stoicamente intossicati quando si può stare meglio subito? :roll:

Buon proseguimento
R.
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 giugno 2009, 19:38

rolando7 ha scritto:Che aspetti a fare un bell'enteroclisma?
Davvero è così terribile l'idea di ripulire il proprio colon intasato?
Che senso ha soffrire stoicamente intossicati quando si può stare meglio subito? :roll:

Buon proseguimento
R.
Concordo con rolando7!
Fidati, è un toccasana, ti rilassa in modo inimmaginabile e, come dico sempre, pulisce anche i pensieri :wink:
Marmo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 giugno 2009, 6:00
Località: Parma

30 giugno 2009, 20:10

ne ho già fatti!! in tutto 3 da quando ho inziato!! è vero dopo si sta meglio... solo che ho paura che così facendo dopo mi abitui ad andare solo in quel modo, perdendo così lo stimolo.... in effetti così è stato, a parte una volta... da quando l'ho fatto sono sempre andato di corpo solo per entroclisma.... e questo mi preoccupa.... so che è normale in caso di disintossicazione.... e la stitichezza per quello che ho capito si ha in quanto la funzione di eliminazione delel feci viene interrotta in quanto le energie sono dirottare a ripulire e guarire altri organi e parti del corpo dal muco. Quindi la funzione dell'intestino verrebbe ripresa regolarmente, e quindi addio stitichezza, dopo che tutto che altre parti del corpo da ripuire siano risanate giusto? il fatto è che so che è così, ma non so per quale motivo ho paura che andando di clisteri poi perda la mobilità e funzionalità, di evacuare anche una volta che tutto si sia risanato....
è che penso sia un pò come un farmaco... essendo la stipsi una malattia, una disfunzione, un pò come la febbre, non si deve far scendere la febbre con mezzi esterni, ma lasciare che il corpo segua il suo percordo di risamento. Ecco stesso discorso io lo faccio per l'intestino e quindi in questo caso per l'enteroclisma....

quindi dite che alla fine sono mie paranoie e non rischio niente in merito?
«Viviamo in un’epoca pazza, nella quale chi effettua scelte alimentari sane e giuste è spesso considerato strano, mentre viene reputato normale chi mantiene abitudini alimentari che favoriscono le malattie e causano enormi sofferenze»
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

30 giugno 2009, 21:45

Anch'io ero stitico... vedrai che col tempo tutto finirà... studia bene tutto il libro!!! Anch'io la penso un pò come te e di enteroclismi ne ho fatti 2, pensa un pò!! Aiutano molto i fermenti probiotici!!!
Marmo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 giugno 2009, 6:00
Località: Parma

30 giugno 2009, 22:10

curiosoboy ha scritto:Anch'io ero stitico... vedrai che col tempo tutto finirà... studia bene tutto il libro!!! Anch'io la penso un pò come te e di enteroclismi ne ho fatti 2, pensa un pò!! Aiutano molto i fermenti probiotici!!!
il libro me lo son studiato a memoria orami XD
per i fermenti probiotici, preferisco evitare di prendere integratori artificiali, per ora...
si so che la via giusta per guarire da questo problema è questa!! terrò duro!!
a te qunto tempo ci è voluto per far si che tutto si regolarizzasse?
prima di Ehret ogni quanto andavi di corpo? una volta che ti sei regolato vai tutti i giorni?

per dire... io meno di 6-7 e più giorni non vado....
leggo di persone che vanno anche due volte al giorno.... magari....
«Viviamo in un’epoca pazza, nella quale chi effettua scelte alimentari sane e giuste è spesso considerato strano, mentre viene reputato normale chi mantiene abitudini alimentari che favoriscono le malattie e causano enormi sofferenze»
Avatar utente
francys
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 327
Iscritto il: 17 giugno 2008, 6:00
Località:

30 giugno 2009, 22:15

Marmo ha scritto:ne ho già fatti!! in tutto 3 da quando ho inziato!! è vero dopo si sta meglio... solo che ho paura che così facendo dopo mi abitui ad andare solo in quel modo, perdendo così lo stimolo.... in effetti così è stato, a parte una volta... da quando l'ho fatto sono sempre andato di corpo solo per entroclisma.... e questo mi preoccupa.... so che è normale in caso di disintossicazione.... e la stitichezza per quello che ho capito si ha in quanto la funzione di eliminazione delel feci viene interrotta in quanto le energie sono dirottare a ripulire e guarire altri organi e parti del corpo dal muco. Quindi la funzione dell'intestino verrebbe ripresa regolarmente, e quindi addio stitichezza, dopo che tutto che altre parti del corpo da ripuire siano risanate giusto? il fatto è che so che è così, ma non so per quale motivo ho paura che andando di clisteri poi perda la mobilità e funzionalità, di evacuare anche una volta che tutto si sia risanato....
è che penso sia un pò come un farmaco... essendo la stipsi una malattia, una disfunzione, un pò come la febbre, non si deve far scendere la febbre con mezzi esterni, ma lasciare che il corpo segua il suo percordo di risamento. Ecco stesso discorso io lo faccio per l'intestino e quindi in questo caso per l'enteroclisma....

quindi dite che alla fine sono mie paranoie e non rischio niente in merito?
Quando acquisterai + fiducia nella filosofia di Ehret farai clisteri ad occhi chiusi, pensa che lui consigliava di farne quanti ne voi, ogni volta che ne senti il bisogno. So che ne hai già fiducia, se no non avresti iniziato neanche la transizione, ma forse dovresti avrene di +, visto che noi tutti sappiamo cosa sono in realtà le malattie e i disturbi!
Cmq io ti consiglio di fare clisteri principalmente solo con acqua tiepida, poi ogni tanto anche con il limone, perchè il limone è cmq un po' aggressivo, quindi va bene per alterare il ph interno e staccare il muco dalle pareti intestinali, però se lo utilizzi troppo, per noi che siamo in transizione, possiamo avere difficoltà a ricostruire la flora intestinale.
Con questa accortenza non dovresti avere problemi di alcun tipo.
In bocca al lupo :wink:
Marmo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 giugno 2009, 6:00
Località: Parma

30 giugno 2009, 22:36

ho capito, è solo un fatto di testa lo so...
per ora ne ho fatti 2 con sola acqua tiepida, 38 gradi, e uno con acqua due limoni!!
allora in settimana riprenderò coi clisteri, sento che ho un bisogno atroce di evacuare...

ok, vedrò come prosegue il processo di guarigione!!

per quanto riguarda la transizione direi che sta andando!! considerando che le uniche cose che riesco a mangiare senza avere problemi di alcun tipo ( a parte stiichezza, ma quello è un problema dovuto alla pulizia ) sono appunto frutta e verdura!! tutto il resto me ne basta un pò e sono KO!!.... ora è un paio di giorni che mangio solo frutta e va tutto bene! e vedo che è in atto un grande processo di disintossicazione, è tutta il giorno che espello muco dalla gola!!

continuamo così!!

grazie!! :wink:
«Viviamo in un’epoca pazza, nella quale chi effettua scelte alimentari sane e giuste è spesso considerato strano, mentre viene reputato normale chi mantiene abitudini alimentari che favoriscono le malattie e causano enormi sofferenze»
Avatar utente
curiosoboy
Più di 150 post
Più di 150 post
Messaggi: 279
Iscritto il: 12 gennaio 2009, 6:00
Località: Napoli

1 luglio 2009, 15:50

io andavo ogni 3-4 giorni prima di iniziare la transizione, adesso ogni giorno, a volte anche 2- 3 volte al dì!!!
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

1 luglio 2009, 18:56

Ciao Marmo, la tua preoccupazione è sensata, ma sappi che c'è chi si fa un clistere al giorno e non si cura minimamente di nulla, perchè appena si smette di farne (se si mangiano i cibi giusti) l'intestino ormai libero e pulito è molto più reattivo e fa il suo dovere. Semmai gli risparmi una gran fatica, aiutandolo a smuovere le feci più vecchie e collose (bleah!).
Quindi rilassati, non cercare scuse, se ti senti male, gonfio, pieno e pesante direi che la scelta più ragionevole è quella di fare pulizie. E' come se aspettassi che la polvere vada via da sola dal comodino. Se apri le finestre magari si muove, ma lo spolverino non lo batte nessuno :wink:

E poi, cosa a mio avviso più importante: ricordati che stai seguendo una dieta disintossicante e che le tue feci contengono i veleni accumulati in una vita, che se rimangono troppo a lungo nell'intestino possono venire riassorbiti, quindi tutto lavoro sprecato e in più rischio di auto-intossicazione (questo in casi gravissimi, non voglio mettere paura a nessuno).
Però come dire: mangi cibo che smuove e scioglie per far uscire da te ogni schifezza, e poi te la tieni ben stretta??? :wink:
Non aver paura, qualche lavaggio intestinale non ti ucciderà e se poi smettendo dovessi avere dei problemi, mangiando cibi fermentati come i crauti o altri, riacquisterai in pochissimo tempo la tua regolarità.

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Avatar utente
danielsaam
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 1101
Iscritto il: 24 aprile 2008, 6:00
Località: Planet Earth
Contatta:

3 luglio 2009, 17:34

Marmo ha scritto:ho letto che oltre al limone bevuto in acqua tiepida la mattina, anche il miele darebbe lo stesso effetto e quindi aiuterebbe in vaso di stitichezza?
Ehret dice di usare un pò di miele con l'acqua ed il limone per dolcificare, nel caso ti dovesse risultare troppo difficile bere solo acqua e limone. Per quel che mi risulta il miele non mi ha mai dato effetti lassativi, neanche quando ne prendevo più di qualche cucchiaio la sera per combattere i mal di gola. Cerca di usare i clisteri per " spurgarti" altrimenti come dice anche antishred le tossine che hai disciolto con la frutta e verdura te le riassorbi e le rimetti in circolo nel corpo, praticamente ti stai avvelenando da solo, fai attenzione!!!
Marmo ha scritto:il libro me lo son studiato a memoria orami
Se questo corrisponde al vero dovresti già saperle queste cose!!! :wink:

Ciao! :D
"He is the truth and has the truth, and we with him".
Marmo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 giugno 2009, 6:00
Località: Parma

3 luglio 2009, 20:14

danielsaam ha scritto:
Marmo ha scritto:ho letto che oltre al limone bevuto in acqua tiepida la mattina, anche il miele darebbe lo stesso effetto e quindi aiuterebbe in vaso di stitichezza?
Ehret dice di usare un pò di miele con l'acqua ed il limone per dolcificare, nel caso ti dovesse risultare troppo difficile bere solo acqua e limone. Per quel che mi risulta il miele non mi ha mai dato effetti lassativi, neanche quando ne prendevo più di qualche cucchiaio la sera per combattere i mal di gola. Cerca di usare i clisteri per " spurgarti" altrimenti come dice anche antishred le tossine che hai disciolto con la frutta e verdura te le riassorbi e le rimetti in circolo nel corpo, praticamente ti stai avvelenando da solo, fai attenzione!!!
Marmo ha scritto:il libro me lo son studiato a memoria orami
Se questo corrisponde al vero dovresti già saperle queste cose!!! :wink:

Ciao! :D
grazie danielsaam!!
ancora non ho provato... da quando ho riniziato a fare i clisteri va mooolto meglio!! ( ma la stitichezza sempre rimane, nn cambia di una virgola oer ora ) guarda l amattin apreferisco il succo di limone intero senza senza dilurlo in acqua, mi piace più così via :)

eh ha ragione, ma sai come è... i pareri altrui sono sempre ben accetti via :)

Per il resto che dire, tutto bene con la dieta!! noto un attimo di stanchezza dopo il lavoro, ma penso sia normale! ma durante il giorno al lavoro sempre ok!!
Stasera mi son mangiato un melone intero!! biologico!! bhe ragazzi... bontà divina!!

piccola nota!! ho notato che quando ho fame cerco frutta!! in particolare meloni! XD non cerco verdure, ma istintivamente quando ho fame penso alla frutta e mi viene l'acquolina!! bontà!! :)
e ho notato che sono pià energico dopo che ho mangiato frutta che verdure!!
e intanto continuo sempre a espellere muco dalla gola!! direi molto buono!!
ragazzi non so voi... ma fosse per me vivrei di sola frutta!! oggi ho mangiato a pranzo 3 pesche ( che nn erano il massimo a dir l averità...) alle 6.30 un kiwi e alle 7.20 un melone intero!! non sono mai stato meglio a mangiare in quetso modo!!
se solo ripenso a prima.... i farinacei mi causanao svenimento, gonfiore e mal di testa!! carne e pesce gonfiore senza riuscire a digerirli.. e quando andavo in bagno, cosa che non accadeva a intervalli di non meno di 5-6 giorni, cagavo anche sangue.... inoltre.... dolori...... ora sono quasi 4 settimane, un mese che mangio solo frutta e verdura!! senza sgarri a parte un tè caldo!!
bhe, ora so cosa vuol dire stare bene!! ( non posso dire completamente perchè aimè il mio intstino penso avrà bisgno di ulteriore tempo per guarire dalla stitichezza.... :'( ) e ora so che sono in transizione e il mio fisico deve adattarsi e riabituarsi!! ma tutto questo è bello!! sono troppo felice :)
non mi importa cosa possano dire gli altri... io sto provando sulla mia pelle, sulla mia persona i benefici che sto avendo!! e non ci sarà nulla al mondo che mi farà tornare indietro!! è meraviglioso :) e so che i momenti duri ci saranno per via della disintossicazione! ma ragazzi!! dopo si vola come superman!! :)
«Viviamo in un’epoca pazza, nella quale chi effettua scelte alimentari sane e giuste è spesso considerato strano, mentre viene reputato normale chi mantiene abitudini alimentari che favoriscono le malattie e causano enormi sofferenze»
Marmo
Più di 50 post
Più di 50 post
Messaggi: 101
Iscritto il: 7 giugno 2009, 6:00
Località: Parma

3 luglio 2009, 22:38

Grazie anche a te Antishred!! scusa ma mi era sfuggita la tua risposta!!
mi son convinto!! e di fatti il fastidio dovuto alla stitichezza è andato... spero diventi il prima possibile un ricordo!!
intanto continuo così!! senza sgarri!! anche perchè chi me lo fa di sgarrare se devo stare male come solo io so cosa!! il bello è che mesi fa nn avrei mai detto... eppure... alla fine la prova del 9 l'ho avuta proprio sperimentando... incredibile.... se nn avessi fatto di testa mia e ascoltato il mio corpo non so proprio dove sarei finito...
e andiamo!! :arrow: :)
«Viviamo in un’epoca pazza, nella quale chi effettua scelte alimentari sane e giuste è spesso considerato strano, mentre viene reputato normale chi mantiene abitudini alimentari che favoriscono le malattie e causano enormi sofferenze»
Avatar utente
Antishred
Veterano
Veterano
Messaggi: 1286
Iscritto il: 16 giugno 2008, 6:00
Località: Torino

3 luglio 2009, 22:51

Siamo tutti con te, se te la senti non devi giustificarti con nessuno!
Abbiamo il diritto di stare bene e se il mondo ha dei pregiudizi se li può tenere.
La frutta ci darà ragione!

Ciaoo
Meglio la direzione giusta che la velocità
Rispondi
  • Informazione