più integratori assieme

La dieta di per sé, disintossica ed elimina il muco. Rimedi naturali possono facilitare il percorso.

Moderatore: luciano

Rispondi
Avatar utente
Lurex
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 maggio 2009, 6:00
Località: Palermo

25 luglio 2009, 18:49

Fermenti lattici ed alga Klamath si possono assumere contemporaneamente?
xavier
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 386
Iscritto il: 30 marzo 2008, 6:00
Località: Udine - Italia
Contatta:

26 luglio 2009, 21:48

Ma i fermenti lattici dove li prendi? In farmacia o in qualche negozio di prodotti naturali/biologici?
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

27 luglio 2009, 11:25

I fermenti lattici li puoi prendere la mattina a digiuno o, come qualcuno consiglia, la sera prima di andare a dormire e almeno due ore dopo i pasti, in modo tale che i fermenti hanno più tempo per lavorare senza che arrivi cibo.
La Klamath avrai l'accortezza di prenderla a qualche mezz'ora di distanza dai fermenti mattutini...
Come mai ti è sorto il dubbio?
Avatar utente
Lurex
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 maggio 2009, 6:00
Località: Palermo

9 agosto 2009, 17:53

Forse sono stata fraintesa: per "contemporaneamente" non intendevo nello stesso momento, ma nell'arco della giornata, quindi assumere due intgratori diversi, a distanza di tempo l'uno dall'altro, ma nello stesso giorno.
Da quello che avete scritto ho comunque capito che si può :) .
Finora ho assunto i Fitofermenti C della Oti, come consigliato da Luciano; la prima scatola è quasi finita, posso continuare ad oltranza? Voglio dire, posso continuare ad assumere fermenti fino alla fine dei miei giorni, senza interromperli mai? Oppure bisogna fare delle soste tra un ciclo e l'altro? Li ritengo un valido aiuto e non vorrei privarmene...
Ai più esperti l'ardua sentenza :D
Grazie sempre.
Avatar utente
braveheart
Veterano
Veterano
Messaggi: 806
Iscritto il: 29 aprile 2008, 6:00
Località: prov. Como
Contatta:

9 agosto 2009, 21:03

Lurex ha scritto:Voglio dire, posso continuare ad assumere fermenti fino alla fine dei miei giorni, senza interromperli mai? Oppure bisogna fare delle soste tra un ciclo e l'altro? Li ritengo un valido aiuto e non vorrei privarmene...
Ai più esperti l'ardua sentenza :D
Grazie sempre.
L'utente arca consigliava in un thread di prenderli per 15 giorni consecutivi, poi sospendere per 15 giorni e ripartire con un altro ciclo, fino ad ottenere una buona regolarita' .

Poi con la pratica dei clisteri e perseguendo con la transizione, secondo me non saranno piu' necessari .
"Sta a ciascuno di noi scegliere se abbandonare la Terra e porre le nostre speranze in un'arca di Noe' spaziale o convertire la Terra nel paradiso terrestre che era in origine."
M. Fukuoka
Avatar utente
Lurex
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 maggio 2009, 6:00
Località: Palermo

10 agosto 2009, 20:41

La sospensione tra un ciclo e l'altro vale anche per la Klamath? Ma, a proposito, dove si trova? Oggi ho chiesto al NaturaSì ma non ce l'avevano. Provo in farmacia?
Avatar utente
Lurex
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 maggio 2009, 6:00
Località: Palermo

17 marzo 2010, 20:52

Fermenti lattici al mattino appena sveglia, alga klamath in tarda mattinata e 2 misurini di biodepuroti in un litro d'acqua da bere durante il giorno.

Si può o sono troppi tutti insieme?

Non mi piace mischiare troppo, nè coi cibi, nè con gli integratori e vorrei essere sicura di non fare pasticci... :roll:

Grazie :wink:
Avatar utente
betula
Più di 300 post
Più di 300 post
Messaggi: 352
Iscritto il: 21 aprile 2008, 6:00
Località:

19 marzo 2010, 10:39

Non dovrebbero esserci problemi, però forse rimanderei l'assunzione di alga klamath alla fase successiva a quella della depurazione...
Avatar utente
Lurex
Newbie
Newbie
Messaggi: 49
Iscritto il: 2 maggio 2009, 6:00
Località: Palermo

21 marzo 2010, 0:02

Anch'io ho lo stesso dubbio sulla klamath, mi sa che rimanderò l'assunzione.
Grazie Betula
Avatar utente
swami863
Veterano
Veterano
Messaggi: 1109
Iscritto il: 6 gennaio 2010, 6:00
Località: Torino

21 marzo 2010, 20:56

Condivido con voi un dubbio.
Leggo del consiglio di Luciano riguardo a Fitofermenti della Oti: anch'io li ho usati per anni, ho scoperto però recentemente che hanno il lattosio all'interno, vanno bene comunque?

Alessandra
Avatar utente
luciano
Site Admin
Site Admin
Messaggi: 13276
Iscritto il: 28 novembre 2005, 6:00
Località: Riva del Garda
Contatta:

23 marzo 2010, 10:59

La quantità di lattosio è irrisoria, non può produrre una quantità muco che l'organismo non possa smaltire completamente.
Avatar utente
swami863
Veterano
Veterano
Messaggi: 1109
Iscritto il: 6 gennaio 2010, 6:00
Località: Torino

23 marzo 2010, 21:48

Grazie Luciano!
Domani li riprendo, sento di averne bisogno, da qualche giorno ho la pancia gonfia, dopo 2 giorni di evacuazioni più frequenti e abbondanti.
Per ora mon ho interrotto i clisteri, spero di non aver sbagliato... :)

Ale
Rispondi
  • Informazione